A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Francais_ Italiano_ Portugues_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021 | of 2022 | of 2023 | of 2024


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) Italy, UCDI #183 - La stanchezza della speranza (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 16 05:16:19 GMT 2024

Tutto va bene e non potrebbe andare meglio: il governo di centrodestra festeggia lo spread ai minimi storici, l'occupazione che cresce, la disoccupazione che diminuisce, ma, chissà perché il paese reale sta peggio, la sanità è un disastro, la gente rinuncia a curarsi, i salari sono bassi, i tassi per l'acquisto di immobili alle stelle. Eppure questo è il governo della piena occupazione, povera, dove per l'istituto di statistica lavorare un'ora alla settimana, a tempo "indeterminato", non costituisce la condanna alla miseria più nera ma significa essere occupati, dove un salario mensile che non supera i 500 o 600 euro è l'ordinaria amministrazione per tante e tanti lavoratrici e lavoratori. ...


(it) Uruguay, FAU: FAU - IN MEMORIA DI ROBERTO PERDÍA (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 16 05:15:57 GMT 2024

Martedì 20 marzo è morto all'età di 82 anni il collega Roberto Cirilo Perdía. Fin da giovanissimo fu legato alla militanza studentesca e sindacale. Ha girato il nord di Santa Fe come avvocato coinvolto nella causa operaia. Si unì alla guerriglia delle Forze Armate Peroniste e del Peronismo di Base come settore politico della sinistra degli anni '60 e '70 in Argentina. Successivamente questi gruppi confluirono nei Montoneros, un'organizzazione che ebbe un ampio sviluppo non solo a livello di azione armata, ma soprattutto nel movimento popolare con forte influenza al suo interno.
...



(it) Brazil, CAB: Opinione Anarchica 1 aprile - 1964 - 2024: DITTATURA MAI PIÙ! (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 16 05:15:46 GMT 2024

NESSUN PERDONO! IERI E OGGI! BOSS MILITARI E COPPISTI! ---- 60 anni fa, il 1° aprile 1964, in Brasile iniziò la dittatura militare. I militari hanno distrutto i diritti politici e sindacali, hanno sterminato le popolazioni indigene e hanno ucciso, torturato e violentato gli oppositori. Tutto in nome dei profitti dei padroni e della bandiera americana. ---- Senza punizione, oggi questi stessi soldati ricoprono incarichi pubblici e difendono le cose più odiose della politica. Peggio ancora, hanno orchestrato un colpo di stato con Bolsonaro e hanno fatto capire chiaramente che sono ansiosi di rifare tutto da capo.
...



(it) Brazil, Lota FOB: No al PLP 12/2024! Organizza la base in autonomia e ottieni guadagni reali per i lavoratori delle applicazioni (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 16 05:15:36 GMT 2024

All'inizio di marzo, il governo Lula ha inviato al Congresso un disegno di legge complementare (PLP) che regola il lavoro degli autisti di app che trasportano persone con veicoli a 4 ruote. Il PLP 12/2024 è una farsa, poiché viene presentato come una conquista per i lavoratori senza esserlo. È una battuta d'arresto per la categoria e anche un laboratorio crudele in cui governi e datori di lavoro stanno sperimentando nuovi modi per sfruttare ulteriormente l'intera classe operaia. Per superare questo non ha senso scambiare il politico A con il politico B, ma costruire un processo di organizzazione della categoria alla base. L'azione diretta dei lavoratori può sconfiggere qualsiasi attacco ai ...


(it) France, OCL CA #338 - Le strutture fondamentali delle società umane - B. Lahire, Edizioni La Découverte (ca, de, en, fr, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 16 05:15:08 GMT 2024

Il libro di B. Lahire è un libro che può sfidarci come comunisti libertari. Ci sono aspetti stimolanti e aspetti inquietanti perché apparentemente contraddicono i nostri obiettivi militanti di una società egualitaria. Il suo voluminoso libro (950 pagine), si basa su molti lavori scientifici (da Darwin ad oggi) e fa appello ad attivisti rivoluzionari, in particolare Marx (in misura minore Bakunin, Kropotkin, Pannekoek, Elisé Reclus, ...). Cerca di stabilire gli imperativi sociali trans-storici e transculturali delle società umane e quindi le leggi del loro funzionamento. Per fare ciò, utilizza confronti tra specie e tra società umane. ...


(it) France, UCL AL #347 - Ecologia, Olimpiadi invernali 2030: 15 giorni di festa, 30 anni di debiti (ca, de, en, fr, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 16 05:14:51 GMT 2024

Il 29 novembre, tra la sorpresa di tutti, le Olimpiadi invernali del 2030 sono state assegnate alle Alpi francesi, unica candidatura accettata alla fine dal CIO (Comitato Olimpico Internazionale). Mentre a livello locale l'economia degli sport invernali mostra tutti i suoi limiti, l'annuncio dei Giochi Olimpici del 2030 va contro le soluzioni economicamente, ecologicamente, socialmente e umanamente desiderabili per questi territori. ---- Richiamo dei fatti. Il 7 novembre 2023 le Alpi francesi hanno presentato la candidatura per i Giochi Olimpici del 2030. Giochi olimpici verdi, sostenibili e innovativi, un'impresa nel contesto del cambiamento climatico. Naturalmente immaginiamo un dossier ...


(it) Spaine, CNT-CIT, #437: Regolamenta, regola finché non ti strangola - Gruppo Studi Antropologici La Corrala (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Mon Apr 15 06:40:34 GMT 2024

La progressiva regolamentazione delle nostre vite in nome della sicurezza e della convivenza, fino a soffocarci (anche se generalmente in modo metaforico), è uno dei principali strumenti dello Stato di Diritto per il controllo della sua popolazione. Non scopriamo nulla di nuovo. Diversi significati della stessa parola lo rendono molto chiaro: "mettere qualcosa in ordine", "adattare il funzionamento di un sistema a determinati scopi". Ma cos'è quest'ordine? A quali scopi servono? Queste sono domande difficili a cui rispondere, più di ogni altra cosa, perché possono avere diverse soluzioni possibili. Quindi diamo un'occhiata ad alcuni esempi per vedere cosa intendiamo. ...


(it) UK, ACG: Il Garrick Club: solo un emblema del dominio di classe e del patriarcato (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Mon Apr 15 06:40:09 GMT 2024

Il Garrick Club è solo una delle istituzioni elitarie londinesi create per consentire il networking tra le varie parti della classe dirigente e dello Stato. Altri club per ricchi e potenti, i cosiddetti "grandi" e "buoni", includono Annabel's, Athenaeum, Boodle's, Brook's, Conduit, Marylebone Cricket Club e molti altri. A questo si può aggiungere il Bullingdon Club aperto ai membri d'élite dell'Università di Oxford. ---- Il Garrick è uno dei club più antichi, fondato nel 1831. Si dedicava alle arti e al teatro, prendendo il nome dall'attore David Garrick, e aveva o ha membri come Charles Dickens, H.G. Wells, Kingsley Amis, gli attori Stephen Fry, Benedict Cumberbatch, Hugh Bonneville, David Suchet, ...


(it) Brazil, UNIPA: 60 anni del colpo di stato del 64 e della conciliazione PTista! (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Mon Apr 15 06:39:53 GMT 2024

In questo 1° aprile ricordiamo che 60 anni fa i militari, sostenuti dalle élite brasiliane, dai settori reazionari e dall'imperialismo yankee, riuscirono a realizzare un colpo di stato e instaurarono una dittatura militare sanguinaria e violenta. ---- Conosciamo il ruolo che hanno avuto i militari nella Repubblica Brasiliana. Nonostante un movimento repubblicano popolare, furono i militari a rovesciare Dom Pedro II e a fondare la repubblica brasiliana nel 1889 con il chiaro obiettivo di impedire che il processo repubblicano mettesse in discussione i privilegi di classe della classe dirigente agraria dell'epoca.
Tuttavia, ci sono stati diversi momenti in cui i settori militari si ...



(it) Italy, UCDI #183 - Regionali come sondaggi elettorali (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Mon Apr 15 06:39:50 GMT 2024

L'ultimo sondaggio elettorale per il tramite delle elezioni regionali si è concluso per il momento con un pareggio, ma l'andamento del voto merita di essere analizzato perché fornisce interessanti chiavi di lettura della situazione politica nel paese. Il primo e più evidente dato che emerge è che a recarsi alle urne è stato solo il 50 % circa degli elettori, con il risultato che bisogna fare la tara sul consenso raccolto dagli eletti e quello attribuito agli sconfitti e intanto ammettere che i vincitori dell'una e dell'altra parte hanno il consenso di non più di un quarto degli elettori aventi diritto al voto. Ciò evidenzia la crisi della politica e della partecipazione dei cittadini ...


@

ultimi aggiornamenti: Tue Apr 16 07:16:19 2024