A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021 | of 2022


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) Galatea FAI Anarchist Group - Colombia: una panoramica tra violenze di Stato e resistenza alle logiche neoliberiste - 1 (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Dec 08 06:14:14 GMT 2022

La vittoria presidenziale di Gustavo Francisco Petro Urrego in un paese pesantemente controllato (politicamente ed economicamente) dagli USA e dalle logiche del FMI, può essere vista - specie a livello estero - come una rinascita per la Colombia. ---- Ogni rottura con la politica neoliberista precedente (specie quella di Duque) è stata accolta, quindi, con estremo favore e con la vana speranza di migliorare le condizioni di vita di coloro che sono sempre stat* esclusi e fatto oggetto di numerose violenze (istituzionali e non). ---- Ma dobbiamo considerare come le logiche di potere sono imperanti in ogni regime che si rispetti, anche quello più popolare e democratico: tenere buone (e in molti casi avvantaggiare) le classi capitaliste e militari significa mantenere saldo il ...


(it) Germany, Karlsruhe ANIKA: Breve resoconto della manifestazione in occasione della guerra di aggressione turca in Siria e nel nord dell'Iraq (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Dec 08 06:13:57 GMT 2022

Sabato 26 novembre 2022 si è svolta una manifestazione nella piazza del mercato di Karlsruhe in solidarietà con le persone colpite dai raid aerei dell'esercito turco in Siria e nel nord dell'Iraq. ---- Alla manifestazione hanno preso parte circa 70 persone. La maggior parte dei partecipanti ha poi preso parte a una manifestazione in occasione della giornata contro la violenza sulle donne* con circa 150 persone. ---- Documentiamo il volantino di un gruppo di persone che si dicono impegnate per un mondo senza regole. ---- Testo del volantino: ---- Rojava - dove i sogni diventano realtà ---- Il Rojava è una regione autonoma nella Siria settentrionale e orientale emersa durante la guerra civile siriana del 2012. È abitato da persone di diverse origini etniche, tra cui curdi, assiri e arabi. La ...


(it) Czech, AFED: quotidiano A3: Guadagno per te stesso, rovina per gli altri - Campo di battaglia climatica: i giovani protestano, i politici fanno vuote promesse, i miliardari si arricchiscono. (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Dec 08 06:13:48 GMT 2022

La lotta per salvare il clima, e quindi il destino del pianeta e dell'umanità nel suo insieme, continua nonostante eventi come l'invasione russa dell'Ucraina, la sanguinosa repressione contro la rivolta femminista in Iran, ulteriori attacchi genocidi dell'autocrate turco contro il Minoranza curda, o il declino del tenore di vita e l'aumento dell'inflazione nell'Europa occidentale. Tutte queste crudeltà e avversità che accadono nel mondo hanno ancora in sé semi di speranza. Putin può essere sconfitto, il regime clero-fascista in Iran rovesciato, così come quello in Turchia, in Europa le persone possono affrontare le disuguaglianze sociali e condividere la ricchezza che garantirà abbondanza e sicurezza per tutti. Per quanto riguarda la crisi climatica, non può essere fermata come ...


(it) France, UCL-Maine-et-Loire - Anjou libertaire #18: Lotta contro i bacini: la battaglia di Sainte Soline (ca, de, en, fr, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Dec 08 06:12:44 GMT 2022

Potresti aver visto le immagini della battaglia di Sainte-Soline. I cosiddetti "eco-terroristi" che si battono contro la costruzione di grandi buchi di teloni nel terreno. Questi bacini, che in inverno pompano acqua dalla falda freatica per poter irrigare le colture in estate, contengono, nel caso di Sainte-Soline (nelle Deux-Sèvres), 720.000 m3 d'acqua; il consumo annuo di 10.000 famiglie. Nonostante la presenza di oltre 2.000 agricoltori in questa zona lungo la Sèvre Niortaise, il progetto è portato avanti da appena il 5% degli agricoltori irrigatori. A parte l'impatto sul ciclo dell'acqua, il getto di 16 ettari di terreno agricolo, questo progetto significa soprattutto la monopolizzazione di un bene comune da parte di una società per azioni e privata (la Coop de l'eau 79). E, ciliegina ...


(it) France, UCL-Maine-et-Loire - Anjou libertaire #18: L'estrema destra fa il suo burro su un dramma (ca, de, en, fr, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Dec 08 06:12:24 GMT 2022

Sabato 22 ottobre è stato lanciato un appello, su un account Instagram, per una manifestazione che chiedeva "giustizia" per l'omicidio di Lola. Dietro questa chiamata, infatti, c'erano noti fascisti angioini che cercavano di avanzare mascherati. Fu infatti, ancora una volta, una sporca ripresa dei nazillons locali. ---- Inoltre, il messaggio "Lola 12 anni martire" è stato etichettato su un muro della città in un luogo in cui i fachos angioini sono soliti esprimersi. Questi furfanti hanno strumentalizzato questo orribile dramma per la loro causa razzista. Sono abituati a questo tipo di processo. Già l'estate scorsa, infatti, avevano tentato di recuperare il triplice omicidio della spianata di Coeur de Maine, ossessionati come sono dalle loro "idee" xenofobe e razziste. Il RED ...


(it) Brazil, Manifesto Fondatore della Federazione Anarchica Capixaba - F.A.C.A. (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Dec 08 06:12:19 GMT 2022

Noi, anarchici di Capixaba, abitanti di questo stato medievale segnato da colonizzatori bianchi che hanno chiamato il nostro territorio Espírito Santo - questi stessi cannibali del profitto e del capitalismo. ---- Oggi, 09/11/2022, nasce la nostra Federazione Anarchica Capixaba - F.A.C.A. ---- Questa organizzazione è nata per la lotta e la resistenza, in mare, nell'aria, nelle fabbriche, nei campi, nelle periferie delle città, nei boschi, nei fiumi, sempre contro le industrie minerarie e inquinanti, petrolifere , agricoltura, armamenti, e tutto e tutti che feriscono il principio del buon vivere. Lotteremo contro il capitalismo, lo Stato ei suoi tentacoli, per porre fine allo sfruttamento dell'uomo sull'uomo. ---- Lotteremo insieme fianco a fianco con i popoli indigeni ...


(it) Spaine, CNT #431: Laboratoria, e ciò che verrà... di Yolanda de la Torre - DOSIER: La lotta delle donne (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Dec 08 06:11:59 GMT 2022

Il 16, 17, 18, 19 e 20 febbraio si è tenuta la 2a conferenza sul femminismo sindacalista al museo Reina Sofía di Madrid all'insegna del motto ORGANIZZARE È COMINCIARE A VINCERE ---- Se una compagna ti chiama e te lo dice «Hai sentito che vuoi raccontare sul giornale cosa è successo in Laboratoria?» improvvisamente ti accorgi dell'importantissimo processo a cui stiamo partecipando. ---- I primi giorni di conferenze e dibattiti si sono svolti dal titolo: ---- Esperienze comunitarie nella capitale vita conflitto L'esperienza dello sciopero generale e dibattito ---- Organizzazione comunitaria, femminismo sindacalista ---- Le porte girevoli dei lavoratori poveri ---- E poi il fine settimana, la scuola sindacale, dove abbiamo imparato cose come modelli sindacali, azioni sindacali, ...


(it) Italy, Cafiero FAI Roma: Su i salari! -Gruppo Anarchico C. (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Dec 07 08:31:29 GMT 2022

Il Gruppo Anarchico Carlo Cafiero FAI Roma parteciperà alla manifestazione nazionale del 3 dicembre 2022 a Roma per i salari e contro gli armamenti promossa dai sindacati di base e conflittuali che hanno proclamato lo sciopero generale di venerdì 2 dicembre. La manifestazione nazionale di Roma segue le iniziative locali attivate in diverse città d'Italia durante la giornata dello sciopero.
Roma - Manifestazione nazionale - Sabato 3 dicembre - ore 14:00 - P.za della Repubblica.

Gruppo Anarchico C. Cafiero FAI Roma
...



(it) Argentina, FORA, organizacion-obrera #94: PREQUEL (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Dec 07 08:31:15 GMT 2022

La routine quotidiana è ciò che di solito mi aiuta a pensare. Forse capita a te. Mentre stavo programmando alcune lezioni a casa, ho sentito alla radio che l'INDEC aveva stabilito che per novembre il salario minimo raggiungerà $ 57.900. Ho smesso perché pensavo di aver sentito male, ma no. In effetti, uomini d'affari, funzionari e "sindacalisti" si sono incontrati per decidere a quanto ammonta il nostro salario minimo. L'aumento di questo, che oggi è di $ 47.850, sarà scaglionato tre volte: $ 51.200 a settembre; $ 54.550 a ottobre e infine $ 57.900 a novembre. Non so se a queste persone dovrebbe essere data una calcolatrice, perché ci sono più che prove che i tre quinti siano importanti per loro. Sono calcoli di base della vita. Se ti chiedo "Quanto affitto paghi?" ...


(it) Asia Pacific IWA: Convergenza 2022 (ca, de, en, pt, tr)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Dec 07 08:31:09 GMT 2022

I compagni degli affiliati IWA di tutta la regione dell'Asia Pacifico si sono incontrati a Jakarta durante il fine settimana del 12/13 novembre per la Convergenza inaugurale dell'Asia Pacifico IWA. ---- Le presentazioni sono state fatte da compagni provenienti da Australia, India, Indonesia e Filippine. Durante le discussioni che sono seguite è stata trattata un'ampia gamma di argomenti, tra cui; lo status legale della casta in India e il suo rapporto con la lotta di classe, le prospettive dell'organizzazione anarco-sindacalista nelle Filippine, la situazione dei lavoratori migranti a Singapore, la storia degli esuli anarchici spagnoli in Australia dal 1965 ad oggi, la lotta di lavoratori nelle ZLS in Sri Lanka, le minacce poste dall'estremismo religioso all'organizzazione ...


@

ultimi aggiornamenti: Thu Dec 08 07:14:15 2022