A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) anarres info: 24 SETTEMBRE. AFGANISTAN. IL GRANDE GIOCO

Date Thu, 23 Sep 2021 08:40:32 +0300


Afganistan. Il grande gioco: orizzonti geopolitici tra oppio, terre rare e violenza patriarcale ore 18 ai Giardini (ir)Reali corso san Maurizio angolo via Rossini (se piove o minaccia pioggia si fa a Porta Palazzo alla Tettoia dei Contadini) ---- Afganistan. Il grande gioco ---- Orizzonti geopolitici tra oppio, terre rare e violenza patriarcale. ---- L'imperialismo statunitense è in declino? Il ritiro dall'Iraq e dall'Afganistan sono il segno di una sconfitta militare e politica o un cambio di rotta calcolato? ---- In un contesto multipolare il gioco delle alleanze è ormai una partita a geografia variabile, che manda in soffitta il bipolarismo che ha segnato la seconda parte del Novecento.

Uno sguardo al quadro geopolitico, agli equilibri e agli interessi politici ed economici sul territorio, all'indomani della devastante guerra di occupazione condotta dalle truppe NATO e la firma degli accordi che hanno sancito la fuga indecorosa del governo fantoccio e il ritorno dei talebani al potere.

La vita e la libertà delle donne afgane è stato l'alibi con il quale giustificare vent'anni di conflitti armati in veste umanitaria.

Allo sfruttamento e all'oppressione della popolazione afgana, al fondamentalismo religioso e al patriarcato, si oppone la lotta condotta contro i padroni di ieri e di oggi.

Venerdì 24 settembre ore 18 ai Giardini (ir)Reali in corso san Maurizio angolo via Rossini (se piove o minaccia pioggia ci troveremo a Porta Palazzo alla Tettoia dei Contadini)
Ne parleremo con Stefano Capello, insegnante, geopolitico

https://www.anarresinfo.org/24-settembre-afganistan-il-grande-gioco/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it