A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, UCL AL #318 - File Rivoluzione haitiana: la Costituzione Louverturiana del 1801, rivoluzionaria e conservatrice (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Wed, 22 Sep 2021 08:52:35 +0300


Per preservare le conquiste della rivoluzione, ripristinando l'ordine sociale. Come Bonaparte in Francia, Toussaint vuole "porre fine" alla rivoluzione. ---- Nella primavera del 1801, Toussaint Louverture, nella fretta di consolidare la sua opera, fece redigere una Costituzione per Saint-Domingue. È il gesto di un costruttore che ora si considera un "padre della nazione"», Ma anche una sfida alla metropoli, di fronte al fatto compiuto. L'Assemblea costituente, composta da 10 membri approvati da Toussaint, è dominata da piantatori bianchi e mulatti. Fece nascere un testo che, convalidato da Toussaint, doveva essere promulgato a Cape Town, poi in tutte le parrocchie del paese, con grande pubblicità e cerimonie solenni. Figlia di dieci anni di convulsioni rivoluzionarie, ma fatta su misura per l'uomo forte del momento, la Costituzione del 18 Messidoro Anno IX (7 luglio 1801) è insieme autonomista, rivoluzionaria e antirazzista, borghese e cesareo, militarista e clericale.

Costituzione del 18 Messidoro Anno IX (PDF da scaricare)
autonomista. Vi si stipula che Saint-Domingue "fa parte dell'Impero francese" ma è dotata di "leggi particolari" (art. 1).

Rivoluzionario. "Non ci possono essere schiavi in questa terra; la servitù è abolita per sempre. Tutti gli uomini nascono, vivono e muoiono liberi e francesi" (articolo 3).

antirazzista. Qualsiasi cittadino "qualunque sia il suo colore, ha diritto a tutti i lavori" (art. 4). In realtà, però, la mobilità sociale è vietata ai contadini neri attaccati alla terra.

borghese. La Costituzione garantisce la proprietà privata (art. 75) ad una classe possidente divenuta multicolorata, e ad essa assoggetta i coltivatori stabilendo che formino una "famiglia" il cui "proprietario della terra" è "il padre" (art. 15 ). Nella Costituzione (art. 16) sono incise le "disposizioni colturali" dell'ottobre 1800 e del febbraio 1801.

Taglio cesareo. Come il regime consolare, istituito in Francia da Bonaparte, il regime di Louverturian è affine al cesarismo: la Costituzione prevede che Toussaint resterà governatore "per il resto della sua gloriosa vita" (art. 28) e che avrà potere di scelta esclusiva. del suo successore (art. 30).

Successivamente, il mandato del governatore sarà per un periodo di cinque anni. Il governatore nomina "a tutti gli impieghi civili e militari" (art. 34), anche in ogni comune (art. 49), ha potere di "censura" su qualsiasi carta stampata (art. 39), e solo lui può proporre leggi (art. 19) all'Assemblea Centrale, che conta 10 deputati.

Militarista. Dopo il successore di Toussaint, il governatore sarà nominato dall' "Assemblea Centrale" e dalla "riunione dei generali dell'esercito attivo e dei comandanti di dipartimento" (art. 32).

Clericale. Rompendo con la Rivoluzione francese, la Costituzione di Saint-Domingue proclama il cattolicesimo religione ufficiale (art. 6), proibisce il divorzio (art. 10) e subordina l'apparato ecclesiastico all'autorità del governatore (art. 8). Il voodoo, considerato incontrollabile, è stato proibito dal gennaio 1800.

Guillaume Davranche (UCL Montreuil)

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Dossier-Revolution-haitienne-La-Constitution-louverturienne-de-1801
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it