A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) Coletivo Anarquista Bandeira Negra CABN/CAB: Nota solidale con Sinasefe-Litoral e la lotta dei dipendenti pubblici contro il PEC 32 (ca, de, en, pt)[traduzione automatica]

Date Wed, 8 Sep 2021 10:53:14 +0300


Il Collettivo Anarchico Bandiera Nera (CABN) inserito nei suoi spazi di lavoro, alloggio, studio e svago con piena chiarezza della necessità di sconfiggere il governo di Jair Bolsonaro e la sua politica di morte per volere della classe dirigente, estende pubblicamente la sua solidarietà a SINASEFE-SC (Unione Nazionale dei Servitori Federali dell'Istruzione). ---- Siamo attenti e attenti su tutti i fronti, non siamo soli. E attraverso le nostre azioni e parole, cercheremo di rispondere politicamente nelle strade alle misure repressive imposte dalla situazione attuale. ---- Il 18 agosto 2021 è stata una data importante nella lotta a difesa dei servizi pubblici, quando diversi enti hanno mobilitato lo sciopero nazionale dei dipendenti pubblici, con l'obiettivo principale di richiamare l'attenzione delle classi oppresse sulla PEC 32, la cosiddetta 'amministrazione riforma'', il cui focus è sulla distruzione dei diritti dei lavoratori del servizio pubblico. Lo sciopero mira a colpire i settori popolari, gli utenti degli elettrodomestici e le persone interessate dalla riforma, se approvata. Questa è una lotta di tutta la classe operaia e in difesa dei servizi pubblici, per una vita con più dignità.

A causa dello scenario di cui sopra, SINASEFE - Litoral ha preparato striscioni di avvertimento e ha invitato alla resistenza popolare contro le proposte dei governatori e dei capi rappresentati da Bolsonaro. Questi sono stati collocati alla periferia di diverse unità IFC.

Il materiale è stato poi raccolto dai dirigenti scolastici, per censurare le manifestazioni dei lavoratori nei reparti, minacciando i responsabili di "cattiva condotta amministrativa", frenando il diritto di espressione e di sciopero, garantito dalla legge, cercando di criminalizzare un diritto esistente.

Noi, come organizzazione politica inserita negli spazi rurali, comunitari ed educativi, ripudiamo atteggiamenti come questo, assunti dalla direzione delle unità scolastiche. Estendiamo la nostra solidarietà ai nostri compagni criminalizzati, minacciati e censurati.

Quelli sopra non ci stanno zitti!

Contro la PEC della riforma amministrativa!

Per una vita degna! Per la garanzia dei diritti! Per la libertà di espressione e sciopero!

https://www.cabn.libertar.org/nota-em-solidariedade-ao-sinasefe-litoral-e-a-luta-dos-servidores-publicos-contra-a-pec-32/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it