A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, UCL AL #315 = cultura, Per i 150 anni del Comune, una grande fioritura editoriale (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Mon, 10 May 2021 10:57:20 +0300


Una dozzina di libri sbocciano questa primavera. Abbastanza per creare una nuova barricata. Oppure medita all'ombra di un ciliegio in fiore. Ascoltando la canzone beffarda del merlo. ---- Due splendide opere: ---- La Comune di Parigi del 1871, coordinata da Michel Cordillot, rimarrà LA grande enciclopedia del 150 ° compleanno. Trentasei collaboratori, una cronologia, riflessioni tematiche sulle azioni e sui protagonisti, conflitti politici interni e memoriali, una miriade di biografie e magnifiche illustrazioni. ---- L'altro libro riccamente illustrato ha scelto un approccio più giocoso: con Paris 1871, la storia in movimento, Josef Ulla combina lo svolgersi dei fatti con le passeggiate commemorative nella Parigi di oggi.
Biografie:
Julien Chuzeville offre la prima biografia in francese di Léo Frankel, un militante internazionalista sopravvissuto a La Commune giocando un ruolo importante al fianco di Marx. La Comune di Parigi lo rese il primo "straniero" eletto (al lavoro) dal popolo parigino. Dalla fine degli anni '60 dell'Ottocento entrò a far parte dell'Associazione Internazionale dei Lavoratori come corrispondente per i paesi di lingua tedesca. Ben illustrato, il lavoro presenta anche traduzioni inedite dei suoi scambi con Marx.

Il nostro compagno Dominique Sureau firma la biografia di un attore ingiustamente ignorato nelle lotte contro Napoleone III che sarà presidente del consiglio della Comune di Parigi: Gustave Lefrançais. Sopravvisse alle barricate, andò in esilio in Svizzera e rimase inclassificabile ma onnipresente nell'AIT insieme agli "antiautoritari". Sureau cerca di far luce sul personaggio riunendo testimonianze del periodo e analisi degli storici. Un libro che fa venire voglia di tuffarsi nei Ricordi di un Rivoluzionario, dal 48 giugno al Comune di La Fabrique.

Studi tematici

È rileggendo la Gazzetta ufficiale che Le Tréhondat e Mahieux ripercorrono giorno per giorno l'opera di emancipazione de La Commune: La Commune. Un approccio originale che mette in luce le fonti istituzionali.

Michèle Audin, con il suo noto rigore, rivede i conti e li regola con chi minimizza il numero delle vittime dell'assedio di Parigi e della repressione di Versailles. Bloody Week: leggende e resoconti ripercorrono i corpi sepolti a Parigi, ma anche in periferia, riesumati a caso dai cantieri fino al 1920.

Lavori creativi

Michèle Audin pubblica anche un romanzo solidamente costruito attorno alla sua ricerca: Josée Meunier, 19 rue des Juifs. La storia inizia dopo la sanguinosa settimana e segue Albert Theisz nel suo esilio londinese e nel suo ritorno a Parigi dopo l'amnistia, attraverso gli occhi di una donna che lo ama appassionatamente. Un testo curiosamente costruito che alterna audaci letterari molto personali a passaggi più classici.

Ludivine Bantigny propone un libro particolarmente originale, mescolando la storia del Comune con le sue notizie scottanti. Il Comune nel Presente è una raccolta di lettere che scrive alle personalità più eminenti del Comune e ad oscuri attivisti. Si estende un ponte tra la loro incredibile esperienza e le battaglie di oggi.

Due siti web
Per rivoluzionario 2.0, tra gli altri segnaliamo due blog utili: quello di Michèle Audin: Macommunedeparis.com e la coalizione pluralistica che contituée per celebrare il 150 ° anniversario: faisonsvivrelacommune.org. . E per coloro che si sentono sopraffatti da questa moltitudine di consigli di lettura, c'è ancora tempo per accontentarsi del piccolo opuscolo scritto da Marx nella foga dell'evento: La guerra civile in Francia che Stathis Kouvélakis ha unito ad altri testi, di Engels e Marx, in un'opera integrale: Sulla Comune di Parigi: testi e controversie.

Jean-Yves (UCL Limosino)

Josef Ulla, Paris 1871, histoire en marche, Les éditions libertaires, dicembre 2020, 350 pagine, 35 euro.
Julien Chuzeville, Léo Frankel Libertalia, febbraio 2021, 276 pagine, 15 euro.
Michèle Audin, The Bloody Week, Legends and Accounts, Libertalia, marzo 2021, 250 pagine, 10 euro.
Ludivine Bantigny, La Commune au present, La Découverte, marzo 2021, 400 pagine, 22 euro
Michel Cordillot (coord.), La Commune de Paris 1871, Les éditions de l'Atelier, gennaio 2021, 1440 pagine, 35 euro.
Patrick Le Tréhondat, Christian Mahieux, La Commune day by day, 190 pagine, Syllepse, febbraio 2021, 10 euro.
Dominique Sureau, Gustave Lefrançais, Editions du Petit Pavé, marzo 2021, 215 pagine, 20 euro.
Stathis Kouvélakis, Sulla Comune di Parigi, testi e controversie, Les éditions sociales, febbraio 2021, 400 pagine, 20 euro
Michèle Audin, Josée Meunier, 19, rue des Juifs, Gallimard, collezione L'Arbalète, marzo 2021, 200 pagine, 17 euro

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Pour-les-150-ans-de-la-Commune-une-belle-eclosion-editoriale
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it