A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Francais_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkurkish_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021 | of 2022 | of 2023 | of 2024

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) Czech, PRAGUE: Congresso e settimana d'azione - "Insieme contro le guerre capitaliste e la pace capitalista" - PRAGA, 20 - 26 maggio 2024 (ca, de, en, fr, pt, tr)[traduzione automatica]

Date Sun, 3 Mar 2024 08:01:26 +0200


https://actionweek.noblogs.org ---- Ogni giorno feriale di questa settimana vedrà un evento diverso. Ci saranno presentazioni, discussioni, raccolte fondi, proteste e vari tipi di azioni dirette. Poi la fine della settimana sarà dedicata ad una fiera del libro e ad una conferenza internazionalista, dove cercheremo di passare dalle questioni teoriche al coordinamento di attività concrete contro la guerra. ---- Il tema generale delle giornate di azione non è stato scelto a caso. È un argomento di importanza mondiale. Le guerre tra stati che si sono intensificate negli ultimi anni stanno avvicinando l'umanità alla possibilità che scoppi un'altra guerra mondiale. Milioni di persone vengono già sacrificate nelle guerre e la situazione peggiorerà se non vi sarà una risposta adeguata. Pertanto, nello spirito dell'internazionalismo proletario e del disfattismo rivoluzionario, cerchiamo di dare a individui e gruppi provenienti da diverse parti del mondo l'opportunità di incontrarsi, associarsi e coordinare i loro sforzi congiunti.

La borghesia e i suoi alleati parlano di guerra per trasformarci in carne da cannone o in coloro la cui energia vitale fa girare le ruote della produzione bellica.

Da parte nostra parliamo di come sabotare la guerra, di come evitare che i proletari siano mandati al macello, di come bloccare l'approvvigionamento e il trasporto delle armi, di come organizzare diserzioni, ammutinamenti e fraternizzazioni tra i proletari in divisa sia di guerra che di guerra. lati del fronte, come puntare le armi contro gli organizzatori del massacro, cioè contro la "nostra" borghesia e i suoi lacchè...

Parliamo di come trasformare la guerra imperialista in una guerra rivoluzionaria per l'abolizione della società di classe del capitale basata sulla miseria.

La nostra unica risposta alla guerra capitalista è il disfattismo rivoluzionario, organizzandoci e lavorando per il rovesciamento della "nostra borghesia" e quindi della borghesia mondiale e del capitale nel suo insieme.

Discutiamo e condividiamo questa chiamata, organizziamoci.

IL PRESENTE INVITO E' INDIRIZZATO A:
A chiunque nel mondo lotta contro gli attacchi del capitale, contro tutte le guerre e contro tutti gli stati borghesi con l'obiettivo di distruggere il capitale e tutte le relazioni sociali che ne derivano, nonché ogni forma di sfruttamento.
A tutti coloro che sono consapevoli che non esiste una guerra giusta o una guerra difensiva. Non esiste un campo che rappresenta la barbarie mentre l'altro rappresenta la civiltà, non esiste un campo che sia più aggressivo dell'altro e non esiste un campo democratico contro un campo dittatoriale o fascista. Tutte le guerre sono guerre capitaliste, in cui diverse fazioni borghesi si scontrano le une contro le altre. Ogni guerra è una guerra della borghesia contro il proletariato!
A coloro che non sostengono nessuna delle due fazioni della borghesia contro l'altra, ma combattono ciascuna di esse. Coloro che non difendono né partecipano ai fronti interclassisti.
A quegli individui e gruppi che lottano contro la politica di "difesa dell'economia nazionale" e di "sacrificio a favore dell'economia di guerra", a coloro che non accettano le tattiche espansionistiche della propria borghesia, anche se questa si trova di fronte un attacco economico, politico o militare.
A tutti coloro che non si considerano pacifisti ma rivoluzionari. A tutti coloro che non aspirano a una pace borghese in cui lo sfruttamento della nostra forza lavoro possa continuare in condizioni leggermente diverse.
A tutti coloro che vogliono trasformare la guerra interborghese in una guerra rivoluzionaria, la guerra tra Stati in una lotta per la distruzione di tutti gli Stati.
A tutti coloro che riconoscono nella loro pratica che il proletariato non ha una patria da difendere. Il nostro nemico non sono i proletari spinti nelle trincee dall'altra parte del fronte, ma la borghesia - in pratica soprattutto la borghesia "del nostro paese", la "nostra" borghesia, quella che organizza direttamente il nostro sfruttamento .
E infine a coloro che, secondo le loro forze e la loro situazione, lottano contro la borghesia promuovendo lo sviluppo del proletariato come classe rivoluzionaria e contribuendo alla costruzione e allo sviluppo dell'internazionalismo proletario.
I SEGUENTI GRUPPI E PROGETTI SARANNO INVITATI A PARTECIPARE ALLA SETTIMANA D'AZIONE:
(AGGIORNAMENTO: 7.2.2024)
Rete AnarCom (ACN)
Gruppo Comunista Anarchico (ACG)
Anarhiva
Iniziativa anarho-sindikalisticka (ASI-MUR)
Anarchistische Büchermesse Berlino-Kreuzberg
Anarchistische Bibliothek Non grata
Organizzazione politica anarchica - Federazione dei collettivi
Anarchici dall'Italia - appelloantimilitarista@anche.no
Assemblea antimilitarista in Italia
Iniziativa antimilitarista (AMI)
Antipolitika: giornale anarchico dei Balcani
Amanaje
A$AP Rivoluzione
Assemblea
Assemblea contro il biopotere e il confinamento
Barbaria
Barikad Kollektíva
Cameratismo
Centro di documentazione contro la guerra
Cuadernos de Negación
Clandestina
Associazione Anarchica Cecoslovacca (CAS)
De te fabula narratur e Libreria Autonoma Gondolkodó
Edizioni Anarchismo
Note finali
Sfrutta le energie
Federazione dei Comunisti Anarchici (FCAB)
Federazione per l'Organizzazione Anarchica (FAO-IFA)
Federazione Anarchica Italiana (FAI)
Gruppo Anarchico Germinal
Gruppo Moiras
Società storica di Zádruha
Infoshop Malatesta
Il Rovescio
Il Lato Cattivo
Prospettiva internazionalista
Iniziativa di solidarietà Olga TARATUTA
Infoladen Salisburgo
Conflitto
????-?.?.?.
Un cosmonauta
La Oveja negra
Libri Felis Nigrae
Edizioni malcontente
Materiali
Maschinenstürmer Distro
Gruppo Comunista Anarchico di Melbourne (MACG)
Casa editrice Sovversione
Federazione Anarchica di Ostrava (OAF)
Priama Akcia (PA-MAP)
Venerdì esti épmentetjárás
Rivoluzionari proletari
Proletari internazionalisti
Proletarchivio
Graffiti radicali
Revolutionsverlag
Reszeg Hajo
RU

https://liberteouvriere.com/2024/02/16/congress-and-action-week-prague-20-26-may-2024-together-against-capitalist-wars-and-capitalist-peace/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center