A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Francais_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkurkish_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours

Links to indexes of first few lines of all posts of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021 | of 2022

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) Canada, Collectif Emma Goldman - Il tuo negozio di alimentari aumenta... anche i loro profitti! (ca, de, en, fr, pt, tr)[traduzione automatica]

Date Sat, 24 Sep 2022 10:16:22 +0300


Tutti lo hanno visto, settimana dopo settimana, mese dopo mese, il prezzo del paniere della spesa continua a salire. Sta diventando difficile sfamare noi stessi e una parte maggiore del nostro salario da fame viene speso per questo bisogno essenziale. In questo periodo elettorale, la classe politica ha intuito un buon affare promettendoci assegni di diverse centinaia di dollari o addirittura agevolazioni fiscali per ottenere i nostri voti. Ma non è una novità che le persone debbano scegliere tra pagare l'affitto e comprare generi alimentari. Non è ieri che le persone stanno lottando per bilanciare le proprie finanze. Non è ieri che la fine del mese provoca l'orticaria. Il partito che ha formato il governo vuole che continuiamo così: dove sono stati questi politici negli ultimi quattro anni?
Non vogliamo tirare la testa fuori dall'acqua finché il sistema non ci spinge di nuovo ad annegare. Al momento, stiamo producendo cibo in abbondanza e beni di prima necessità per soddisfare ampiamente i bisogni delle persone in tutto il pianeta. Tuttavia, questa produzione, in un sistema capitalista, è distribuita in modo diseguale, il che significa che i poveri hanno miseria o non sono in grado di nutrirsi adeguatamente e alla loro fame. Così, ogni giorno vengono buttate via enormi quantità di cibo mentre sempre più persone devono fare la fila davanti ai banchi alimentari per sperare di avere qualcosa da mangiare nei giorni a venire. Per aggiungere la beffa al danno, le nostre bollette della spesa sono in costante aumento, così come i profitti dei grandi striscioni alimentari. Ovviamente, i top manager di queste aziende non pensano mai a tagliare i loro profitti. La bolletta passa ai "consumatori", ecco com'è, così è la vita... Ebbene, diciamo basta! Vogliamo far crollare questo sistema di produzione e distribuzione che ci tiene in povertà e che minaccia tutte le forme di vita sulla Terra.

Ma al di là delle lamentele e delle denunce del capitalismo: "dobbiamo partire dalla nostra insubordinazione, creare brecce, invertire il corso delle cose" scrive il filosofo e sociologo John Holloway.

È formando comunità, intrecciando legami dal basso, con le nostre lotte e cercando modi per fare le cose senza chiedere il permesso alle istituzioni che possiamo davvero migliorare la nostra situazione. Solidarietà, mutuo soccorso, autorganizzazione e azioni dirette non sono semplici slogan da scrivere sugli striscioni. Si tratta di metodologie utili e pratiche da utilizzare quotidianamente, in tutte le nostre relazioni con gli altri.

Ti invitiamo a un piatto autogestito contro la cara vita.

Domenica 25 settembre dalle 11:30 nel parco all'angolo tra le vie Price e Sainte-Anne.

di Emma Goldman Collective

http://ucl-saguenay.blogspot.com/2022/09/votre-epicerie-augmente-leurs-profits.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center