A - I n f o s

a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **
News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts Our archives of old posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Catalan_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ _The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Castellano_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_
First few lines of all posts of last 24 hours | of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF - How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups

(it) France, UCL - Tratto federale, Raduno nazionale: la verità dietro la "demonizzazione"! (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Fri, 11 Jun 2021 08:12:14 +0300


In vista delle elezioni presidenziali del 2022, che già si avviano verso un duello Macron VS Le Pen - "la peste contro il colera" - l'RN spera già di dimostrare la popolarità delle sue idee ottenendo un buon punteggio nel dipartimento e le elezioni regionali di giugno. Mentre l'estrema destra ama confondere le acque, ricordiamoci che il loro programma serve gli interessi delle classi dominanti a scapito dei lavoratori e degli oppressi! ---- Una festa razzista ---- Come il suo antenato FN, la RN continua a dover gestire costantemente quelli che chiama gli "slittamento" dei suoi dirigenti, candidati e funzionari eletti, ma che non è altro che un costante richiamo al razzismo istituzionalizzato di questo partito. Recentemente, un candidato RN per il dipartimento della Corrèze ha suggerito su Twitter di "far saltare in aria" le moschee. Un consigliere comunale della RN a Pontet (Vaucluse) ha commentato "Ci vado e schiaccio tutta questa merda" a proposito di una foto di musulmani che praticano una preghiera. Un vicesindaco di Fréjus ha scritto: "Nuova pubblicità[governativa]per la sicurezza stradale, una coppia mista, una nera e una bianca che fanno l'amore, basta ". Questa antologia potrebbe estendersi su intere pagine e crescere mese dopo mese.

Un partito nazionalista e di sicurezza
Tra le misure di punta promesse dalle RN: chiudere le frontiere, riarmare massicciamente la polizia e costruire carceri! La RN promette infatti l'uscita dall'area Schengen e l'ulteriore apertura di 40.000 posti di carcere (vale a dire + 60%).

La RN promette anche l'espulsione automatica di qualsiasi persona straniera (anche in una situazione legale) che abbia commesso un reato.

Un partito violento guidato da neofascisti
Dietro alcune figure mediatiche che cercano di vigilare sulla loro immagine, la RN rimane animata tra gli altri da ex attivisti di gruppi neofascisti come Frédéric Chatillon, ex presidente del GUD (Gruppo di difesa dell'Unione) e che ora assicura la comunicazione di Marine Le Pen tramite il Riwal agenzia. O Axel Loustau, altro ex GUD e tesoriere di Jeanne, il micro-partito di Marine Le Pen.

L'RN funge anche da sbocco per gli attivisti dell'identità. Come Philippe Vardon, ex capo del Bloc Identitaire e ora dirigente della RN e regolarmente candidato nelle liste comunali o regionali. Oppure Damien Rieu, uno dei fondatori di Génération Identitaire, oggi assistente parlamentare di un eurodeputato di RN.

Più di recente, Marine Le Pen è arrivata al punto di invitare gli ex generali che chiedevano un colpo di stato a unirsi al Rally Nazionale. Dimostrando che i golpisti militari e l'estrema destra elettorale sono solo due facce della stessa minaccia di un ritorno al fascismo.

Un partito proprio nel sistema
Contrariamente all'immagine anti-sistema che vogliono trasmettere, la famiglia Le Pen è una famiglia di milionari che vive in un maniero negli Hauts de Seine. Come molti altri politici, Marine Le Pen non ha mai lavorato al di fuori dei suoi mandati politici. È anche una delle paladine dell'assenteismo al Parlamento europeo (dove viene quindi pagata dal contribuente per non fare nulla).

La RN è anche un partito completamente istituzionalizzato che si autofinanzia sottraendo fondi pubblici. Fatti per i quali sono perseguiti in particolare... gli ex GUDars di Marine: Frédéric Chatillon e Axel Loustau! Per non parlare dei molti casi di lavoro fittizi in cui è coinvolta questa festa.

Una festa antisociale
Nella città di Mantes il sindaco RN aumenta del 7%, ma in tre anni ha diviso per due i contributi alle associazioni e ridotto di quasi il 20% il numero dei funzionari comunali, spiegando che le finanze comunali stanno andando male e si ha risparmiare.

Nel 2016, il comune di Hayange ha tagliato gas ed elettricità all'associazione popolare Secours, cercando persino di espellere l'associazione dai suoi locali prima di essere licenziata dai tribunali.

Nel suo programma presidenziale, più che lotta alle frodi fiscali (25 miliardi di euro rilevati all'anno, frode totale stimata in 100 miliardi/anno), la RN promette di contrastare la ampiamente fantasticata frode contributiva (800 milioni/anno).

E nessuna traccia nel loro programma di alcun aumento del salario minimo, RSA o assegni familiari se non l'attuazione di una "politica delle nascite riservata alle famiglie francesi".

Tratto da scaricare
La lotta contro la RN deve essere una lotta sociale
Perché le idee della RN sono ampiamente diffuse e riprese da gran parte dei gruppi politici, dai media e direttamente dallo Stato. Questa porosità delle idee di estrema destra è stata denunciata per anni da un gran numero di organizzazioni del movimento sociale. L'autoritarismo e la repressione che Macron ha messo in atto, in linea con i suoi predecessori, presentandosi come l'ultimo baluardo quando la RN è salita al potere è un enorme scherzo. Per combattere l'estrema destra e le sue idee, la risposta non può venire dalle urne ma dal movimento sociale.

Durante la lotta contro la riforma delle pensioni, l'RN era impercettibile. Quando i dipendenti combattono nella loro azienda e conquistano diritti, la solidarietà di classe avanza, le idee reazionarie regrediscono. Per contrastare in profondità il fascismo della società, è nel campo sociale che si può costruire una vera risposta.

L'RN è un pericolo! Combattiamo l'estrema destra!

Unione Comunista Libertaria, 5 giugno 2021

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Rassemblement-National-la-verite-derriere-la-dediabolisation
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center