A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021 | of 2022

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) CNT-AIT: SOLIDARIETÀ ALLA RIVOLTA IN SUDAN! (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sun, 9 Jan 2022 09:45:08 +0200


Nel dicembre 2018, all'insegna della «pace, libertà, giustizia», in Sudan è esplosa una rivolta popolare generalizzata contro il dittatore Omar Al-Bashir, che regnava da 30 anni nel suo terrore islamista. Dopo 4 mesi di continua mobilitazione popolare (blocchi, sommosse, occupazione di piazza Al-Qyada nel cuore di Karthoum), i militari hanno rovesciato Al Bashir nell'aprile 2019, istituendo un Consiglio militare di transizione, da allora ribattezzato «Consiglio di sovranità», composto da soldati e alti funzionari del governo precedente, nonché civili che rappresentano la borghesia.
Questo movimento della borghesia per ristabilire l'ordine e prevenire una vera rivoluzione non ha calmato i manifestanti, che hanno continuato a chiedere che il potere fosse interamente consegnato ai civili. Neppure il massacro di centinaia di manifestanti il 3 giugno 2019 in piazza Al-Qyada ha placato la rivolta del popolo sudanese, organizzata nei comitati di resistenza di quartiere.

Lo scorso 25 ottobre 2021 sono cadute le maschere: un golpe militare ha messo fine alla farsa del «consiglio di sovranità» civile-militare.

Poiché le manifestazioni continuano e vengono represse nel sangue con la più estrema brutalità. Il 30 dicembre, quando i Comitati di Resistenza hanno organizzato una marcia su Karthoum, la polizia ha nuovamente sparato sulla folla e ha inseguito i manifestanti per le strade con pick-up muniti di mitra. Ci sono centinaia di feriti e almeno 4 morti, ma molte persone risultano ancora disperse.

I compagni anarchici sudanesi partecipano al movimento contro il potere militare, in particolare all'interno dei Comitati di Resistenza. Hanno bisogno della nostra solidarietà. Invia messaggi all'Ambasciata del Sudan per denunciare il potere militare e affermare la tua solidarietà alla rivolta in Sudan.

Noi ci siamo, diffondiamo la voce!

Pace, giustizia, libertà!

Anarchici in solidarietà:
Ambasciata del Sudan nel Regno Unito - 3 Cleveland Row, St. James's, Londra SW1A 1DD
Ambasciata del Sudan negli Stati Uniti - 2210 Massachusetts Ave NW Washington, DC 20008

http://cnt-ait.info/2022/01/01/solidarity-sudan/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center