A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, UCL - Ritorno a scuola, ritorno alle lotte (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Tue, 28 Sep 2021 10:30:19 +0300


Gli studenti e gli studenti delle scuole superiori si preparano ad iniziare un nuovo anno con il programma: precarietà, pressione, mancanza di salute e mancanza di mezzi. ---- Ritorno a scuola fa rima con precarietà ---- Per gli studenti sarà un altro momento difficile per trovare cibo o alloggio. L'abolizione del pasto da 1 euro per tutti e le borse troppo basse rischiano di lasciare nell'insicurezza alimentare molti di noi. Per quanto riguarda l'alloggio, è ogni anno più difficile da trovare . Troppo poco spazio a CROUS, condizioni antigieniche, affitti troppo alti, molti si rivolgono ad alloggi privati. Ma da questa parte gli affitti continuano ad aumentare ei documenti giustificativi richiesti dai proprietari sono sempre più numerosi. Documenti giustificativi spesso basati su criteri razzisti o LGBTIfobici, che complicano l'accesso all'alloggio per i giovani che sono già quotidianamente discriminati.

Per gli studenti precari delle scuole superiori e le loro famiglie, il ministro Jean-Michel Blanquer si è recentemente distinto per il suo disprezzo di classe suggerendo che l'indennità di rientro a scuola fosse utilizzata per acquistare "schermi piatti" piuttosto che materiale scolastico...

Mancanza di preparazione sanitaria
Nei nostri luoghi di studio il protocollo sanitario resta insufficiente e il governo si affida alla vaccinazione generale senza fornire i mezzi . Frédérique Vidal aveva promesso alla fine dello scorso anno l'istituzione di punti di vaccinazione alla periferia dei campus, promessa non mantenuta nella maggior parte delle università.

La vaccinazione deve inoltre essere accompagnata da un adeguato protocollo sanitario . Senza metro le aule rischiano di essere sovraffollate, e lo stesso vale per le classi delle scuole superiori che non sono abbastanza grandi per accogliere tutti in buone condizioni. La mancanza di personale, attrezzature ed edifici si fa ancora sentire dopo un anno e mezzo di pandemia.

Quanto alla precarietà studentesca, questa impreparazione deriva da tagli di bilancio e riforme al servizio di una gestione capitalista di università e licei che fa risparmiare a tutti i costi a scapito dell'interesse generale. È anche una gestione autoritaria che impone misure contraddittorie e insufficienti, alimentando una cospirazione ambientale, pericolosa per tutti.

Di fronte all'abbandono: mobilitazione!
Questo rientro segnato da precarietà studentesca e impreparazione sanitaria mostra chiaramente che i giovani non devono aspettarsi nulla dai politici, e anzi mobilitarsi . Ci sono molte strade di lotta e di domanda, tra cui:

L'abrogazione della Legge sulla Programmazione della Ricerca e la cessazione dei finanziamenti agli Istituti Pubblici Sperimentali da essa derivanti
Un massiccio investimento nelle scuole superiori e nelle università pubbliche
Accesso gratuito al CROUS e al ristorante U
L'istituzione di uno stipendio da studente
La requisizione delle attrezzature per la vaccinazione
I sindacati studenteschi restano uno strumento da investire in questo. La mobilitazione interprofessionale del 5 ottobre sarà anche l'occasione per portare avanti queste istanze e per organizzarsi collettivamente in autogestione per strapparle via.

PDF formato semplice

PDF doppio formato

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Rentree-des-classes-rentree-des-luttes
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe https://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center