A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, UCL AL #316 = Politica, Handicap, Indennità per adulti disabili: non rinunciare all'individualizzazione (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Fri, 28 May 2021 08:34:04 +0300


Da gennaio 2021 è andata bene la lotta per la separazione del reddito del coniuge, convivente o convivente per il pagamento dell'indennità per adulti disabili (AAH). Se l'adozione da parte del Senato della dissociazione è una grande vittoria, a causa della feroce opposizione della maggioranza LREM a questa riforma, la lotta per l'autonomia è tutt'altro che finita. ---- È grazie all'assenza dei componenti della maggioranza che il disegno di legge[per la separazione del reddito del coniuge, socio sindacale o convivente per il pagamento dell'assegno per disabili adulti (AAH)]è passato all'Assemblea Nazionale per prima volta.[...]Non è certo che la LREM, per quanto sola quanto basta per difendere il mantenimento dell'attuale sistema, diserta nuovamente l'Assemblea e lascia così passare il disegno di legge in seconda lettura.[...]"Il governo[...]si ritrova così solo a rifiutare l'evoluzione della legislazione" e "la forte ingiustizia provata dai cittadini in situazione di handicap"come ha spiegato il 5 marzo l'Unione Nazionale Associazioni Genitori, Persone con Disabilità Mentale e Loro Amici (Unapei). Per sostenere la misura di decongiugalizzazione del calcolo AAH, è quindi ancora più importante firmare e condividere in modo massiccio la petizione sul sito petitions.assemblee-nationale.fr .[...]

Dipendenza finanziaria e violenza domestica
Tuttavia, mentre la prima petizione aveva finito per raccogliere le 100.000 firme richieste, sta lottando per iniziare e ha, al momento del 13 aprile 2021, solo circa 15.000 firme. Nonostante il sito annunci la scadenza del 22 giugno 2022, non è possibile attendere oltre questa separazione, richiesta da anni da persone con disabilità e associazioni di disabili.

Come ha avvertito il senatore LR Philippe Mouiller, relatore del testo: "Ci vorrà una forte mobilitazione delle associazioni di disabili perché il testo sia definitivamente votato". È quindi particolarmente importante rilanciare e sostenere le iniziative di associazioni e attivisti della disabilità per chiedere la de-maritalizzazione del calcolo dell'AAH.

Se una prima vittoria è stata ottenuta al Senato, è imperativo continuare e anche intensificare le mobilitazioni per dare visibilità a questa richiesta. A Tourcoing, Maxime Bouchet, un attivista disabile dell'EELV, ha così inscenato un matrimonio fittizio con Katy Vuylsteker, segretaria regionale dell'EELV, per denunciare l'ingiustizia dell'attuale calcolo.

[...]Le donne con disabilità sotto i 25 anni sono quelle che sono maggiormente a rischio di essere vittime di violenza domestica. La dipendenza finanziaria imposta dall'attuale metodo di calcolo dell'AAH nelle coppie fornisce quindi un terreno favorevole alla violenza domestica.[...]Anche con un nuovo metodo di calcolo, l'AAH, come gli altri minimi sociali, resta ancora abbastanza insufficiente per vivere in condizioni di vita adeguate, tenuto conto di tutte le spese aggiuntive implicate dall'handicap. Sarà quindi necessario sia cogliere la questione della decongiugalizzazione di tutti i minimi sociali, ma anche pretenderne l'aumento !

Più che mai, è necessario costruire un equilibrio di potere con il governo per ottenere l'autonomia.

Unione comunista libertaria

Questo volantino, pubblicato il 22 aprile 2021, può essere trovato nella sua interezza su Unioncommunistelibertaire.org https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Autonomie-ne-rien-lacher-pour-l-individualisation-de-l-AAH

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Allocation-aux-adultes-handicapes-ne-rien-lacher-sur-l-individualisation
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center