A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Canada, Collectif Emma Goldman - Stati Uniti: il sindacato dei lavoratori portuali di Oakland si rifiuta di scaricare merci dalla nave israeliana (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sat, 12 Jun 2021 10:42:55 +0300


Testo tratto dal sito web dell'agenzia di informazione e informazione palestinese WAFA. Link all'originale, qui . ---- California, 5 giugno 2021, WAFA - L'Oakland Port Workers Union, nello stato americano della California, ha rifiutato di scaricare merci da una nave israeliana nel porto dopo essersi infiltrata nelle prime ore del mattino. ---- La nave "Volance" della compagnia israeliana "Zim" si è infiltrata nel porto di prima mattina, nel tentativo di scaricare il suo carico, ma il sindacato dei lavoratori portuali si è rifiutato di scaricarlo, aiutato dall'arrivo di manifestanti a favore dei diritti dei palestinesi.
Da segnalare che la nave "Zim" è bloccata da due settimane in alto mare e non può attraccare nel porto, dopo che i militanti l'hanno affrontata e le hanno impedito di raggiungere la riva.

Vale a dire che una coalizione di sindacati e attivisti americani ha lanciato pochi giorni fa una campagna di solidarietà, invitando i sindacati dei lavoratori portuali di tutto il mondo a impedire lo sbarco delle navi israeliane, durante una settimana di solidarietà con la Palestina che inizia il 2 giugno fino al 9 di questo mese.

Inoltre, non è la prima volta che attivisti e filo-palestinesi impediscono lo sbarco di merci dalle navi israeliane nei porti americani. Nel settembre 2014, i manifestanti in diversi porti americani hanno impedito alle navi israeliane di scaricare i loro carichi in segno di protesta contro l'aggressione israeliana sulla Striscia di Gaza.

Nello stesso mese, i manifestanti hanno impedito lo scarico di una nave israeliana chiamata "Alabama", di proprietà della compagnia israeliana "Zim", nel porto di Tampa in Florida.

Le campagne di boicottaggio contro Israele si stanno intensificando quotidianamente a tutti i livelli nelle città e negli stati americani e sono coinvolti ampi nuovi settori di organizzazioni, movimenti, istituzioni civili, studenti universitari e sindacati.

Inserito 1 ora fa da Collectif Emma Goldman

http://ucl-saguenay.blogspot.com/2021/06/etats-unis-le-syndicat-des-travailleurs.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center