A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) Acracia.org: LA FAGC E I SUOI 10 ANNI DI AGRICOLTURA - Capi Vidal (ca, de, en, pt)[traduzione automatica]

Date Sun, 29 Aug 2021 08:47:47 +0300


La Federazione Anarchica di Gran Canaria ha compiuto dieci anni, e attraverso queste righe vorrei dedicare il mio modesto tributo ad un viaggio pieno di shock. Ho guardato la sua nascita con curiosità all'alba delle 11-M, e la verità è che all'inizio ho pensato che non sarebbero durati nemmeno due telegiornali, perché erano per lo più dedicati a dire quanto male gli altri stavano facendo le cose. E questo non porta da nessuna parte, perché... Non è ovvio che le cose non vanno? Questo tipo di protesta ha il suo percorso, e di solito finisce con lo scioglimento. ---- Per questo mi ha riempito di gioia vedere come hanno preso progressivamente l'iniziativa, la tribuna, hanno mostrato i loro volti, sono apparsi sulla stampa... Avevano energia, dinamismo, forza. E stavano affrontando sfide reali: problemi di povertà, casa, precarietà, emarginazione...

E questo è stato fatto quando gli anarchici hanno risposto alla seguente domanda: quali sono i problemi principali del nostro ambiente? I partiti politici? Il riformismo che avvelena l'anarchismo? dogmatismo anarchico? Postmodernismo? La trappola della diversità? Sfratti, precarietà, fame, persecuzione degli immigrati...? Non è chiaro quali sono i veri problemi?

Nel momento in cui le scopri e ti metti in gioco, puoi fare dell'anarchismo uno strumento utile, bello ed efficace. Quando vedi una persona vera, concreta , a cui puoi dare una risposta, è allora che impari a parlare. Perché i problemi sono ricorrenti, ripetitivi, e man mano che capisci e ti metti in gioco, emergono soluzioni: soluzioni per migliaia di persone, soprattutto donne e bambini, migranti, famiglie distrutte, prostitute, persone duramente colpite dal COVID... Ed è stato fatto da semplici volontari, quattro mataos che non sanno pronunciare correttamente - grazie a Dio - la parola anarcosindacalismo, nessuno di loro pagato, che si sono sorpresi di generare vittorie, esempio e simpatia.

Volevo sottolineare un aspetto un po' tralasciato parlando di queste cose: quello dei frutteti e dei terreni in cui le comunità coltivano il proprio cibo. All'inizio, intorno al 2013, ho temuto una catastrofe quando hanno iniziato a usare il metodo Fukuoka, che è una cosa hippie che dice che puoi coltivarlo facendo palline di argilla e mettendoci dentro il riso. Mi stavo strappando i capelli, perché non c'è sciocchezza che non importa quanto sia grande, non ha un ragionamento che lo supporti ... Dichiaro ancora una volta in questa sottosezione che odio con tutte le mie forze tutto ciò a cui viene dato il cognome di "alternativa", e che Dicono che si può curare una cosa del genere mangiando aglio crudo, o che con palline di argilla e un chicco di riso si possono ottenere migliaia di tonnellate di mangime. E grazie al cielo, penso che quando hanno visto il fango fino alle ascelle,

Così a occhio, dopo aver visitato i luoghi sparsi per l'isola e fatto un conto alla rovescia, le varie comunità coltivano attualmente una superficie di oltre tre ettari. Voucher; tagliando. Immaginate quattro campi da calcio di prima divisione, con terreni abbandonati ai piedi della costa, fertili, con acqua. È bello vedere terrazze con legno riciclato, lavabi e vasche da bagno. Hanno un forno per il pane e coltivano fino al 50% della frutta, verdura e verdura che consumano. Non sono giardini ricreativi urbani. Sono vere coltivazioni di autosufficienza in cui lavorano contadini che conoscono il mestiere, perché non invano molti provengono da paesi dove questa attività è alla base dell'economia. Hanno anche una settantina (o più in vari branchi) di capre e pecore, latte, pastori, un numero indeterminato di uccelli... E gestiscono anche un rifugio di salvataggio per animali in un piano vegano, dove c'è persino un cavallo da cui hanno salvato non so dove e di cui i cagajone si avvantaggiano. Tutto molto bello. E poiché è bello, attira le brave persone a dare una mano. Perché la bellezza vuole sempre che duri.

E questo è stato organizzato da persone di varie etnie, religioni, generi, modi di pensare, a cui si sono unite le avversità e l'anarchismo. È un tipo di anarchismo, quello di chi non è anarchico , che mi sprona sempre a continuare ad incoraggiarci, perché queste persone di clausura su un'isola che si dice non possa sopravvivere senza turismo, si preoccupano di dimostrare che si può prendere una vita almeno diversa da quella che ci viene sempre predicata. E avere un'alternativa, poter vedere altre possibilità, è essenziale per poter scrollarsi di dosso le pulci.

Per questo il mio consiglio è sempre stato, per decenni, il seguente: anarchico del libro , non mostrare quanto male lo fanno gli altri; mostra quanto sei bravo. Mostra quanto siamo bravi tutti. Ciò che è di uno è di tutti, ciò che è di tutti è di nessuno, ciò che è di nessuno è di uno.

Acratosauro rex

http://acracia.org/la-fagc-y-sus-10-anos-de-agricultura/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center