A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) France, UCL AL #318 - Cultura, Leggi: Piqueray, La Réfractaire: 85 anni di anarchia. (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Tue, 3 Aug 2021 09:43:27 +0300


Maggio Piqueray (1898-1983) ha attraversato il XX e animato secolo da rivolta. Antimilitarista e resistente a tutte le ingiustizie, rifiutandosi di stringere la mano a Trotsky o fabbricando documenti falsi anche negli uffici delle autorità di Vichy, affiancandosi a Makhno, Emma Goldman, Marius Jacob, non smetterà di combattere. Maltrattata dalla madre, che non le ha mai perdonato di essere quasi morta durante il parto, "affidata" a undici anni con un mercante di burro, "entrata nell'anarchia" d'istinto, più volte incarcerata, segretario di Alexandre Berkman, attivista instancabile, la storia della sua vita testimonia un'intransigenza di carattere e un coraggio inesauribile.

Così otterrà da Trotsky la liberazione degli anarchici russi, sebbene abbia intonato in sua presenza Il trionfo dell'anarchia , di Charles D'Avray. Vicina a Louis Lecoin, condividerà tutte le sue battaglie antimilitariste e la sua lotta a favore degli obiettori di coscienza.

Fornirà i profughi spagnoli nei campi del sud della Francia, creerà il giornale Le Réfractaire nel 1974, prenderà parte alle mobilitazioni per Larzac e contro la centrale nucleare di Creys-Malville, alla fine di luglio 1977 a particolare. Fino al suo ultimo giorno, dichiarerà di essere anarchica: "No, non disapprovo questa qualificazione, con la grottesca indignazione di tali ignoranti di parole o di così strenui sostenitori del regime, che, per ignoranza o ipocrisia, hanno deviato il termine dal suo significato attribuendogli il significato di "disordine". Nella mia coscienza, anarchia significa: senza lotta di ambizione, senza invidia del prossimo, senza odi assassini, poiché il termine "anarchico" esclude ogni capo, ogni padrone, ogni dispotismo e ogni dominio di fatto che genera solo guerre e servitù. » Affascinante autobiografia, sapientemente riedita dalle edizioni Libertalia.

Ernest London (UCL Le Puy-en-Velay)

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Lire-Piqueray-La-Refractaire-85-ans-d-anarchie
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center