A - I n f o s
a multi-lingual news service by, for, and about anarchists **

News in all languages
Last 40 posts (Homepage) Last two weeks' posts

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement

The First Few Lines of The Last 10 posts in:
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe
First few lines of all posts of last 24 hours || of past 30 days | of 2002 | of 2003 | of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021

Syndication Of A-Infos - including RDF | How to Syndicate A-Infos
Subscribe to the a-infos newsgroups
{Info on A-Infos}

(it) cnt #426 - Tenuta stanca - Enrique Hoz (ca, de, en, pt)[traduzione automatica]

Date Thu, 29 Apr 2021 09:25:28 +0300


ZONA LOMBARE ---- Nelle scorse settimane, a seguito del dibattito sui Bilanci Generali dello Stato, la riduzione della giornata lavorativa, quindi, in senso lato, ha nuovamente preso piede. È un peccato che una delle rivendicazioni classiche in tutta la storia della classe operaia venga utilizzata per evidenziare le differenze tra di loro da parte di questa casta parlamentare improduttiva. ---- L'orario di lavoro definisce una relazione di potere dal momento in cui una persona esercita il controllo sul tempo degli altri. ---- Il movimento sindacale ufficiale residente nella capitale dello Stato spagnolo delle banane accoglie con favore le misure proposte e il CEOE nasconde che questa discussione non è attualmente al tavolo settoriale con i sindacati e il governo. È già noto che la ricetta del CEOE prevede la bancarotta generalizzata del reddito dei lavoratori - eufemisticamente chiamata "moderazione salariale" - oltre alla demolizione della protezione sociale.

L'iniziativa di riduzione è stata proposta come emendamento ai bilanci dalla coalizione More Country-Equo. Ho trovato curiosa, oltre che sorprendente, una parte del discorso del portavoce di quella formazione, in cui ha difeso "Dobbiamo abbandonare la mentalità obsoleta che punta solo sul numero di ore lavorate. La chiave per generare ricchezza è la produttività.

Un brutto problema se la produttività, concetto emblematico del capitalismo, guadagna terreno in modo così schiacciante poiché l'Associazione dei datori di lavoro traduce gli aumenti di produttività verso la disoccupazione piuttosto che verso la riduzione della giornata lavorativa.

Sia la distribuzione del lavoro (ore, giorni) che la distribuzione della ricchezza (stipendio, produttività) fanno parte dello stesso blocco.

Non mi risulta che la classe operaia organizzata si rifugi solo nel numero di ore lavorate, ma è evidente che l'orario di lavoro definisce un rapporto di potere dal momento in cui una persona esercita il controllo sul tempo degli altri.

"Partiamo tutti da un'uguaglianza di base. A prescindere dalle nostre coordinate sociali, la giornata ha ventiquattro ore per tutti. Tecnicamente il tempo è qualcosa di impossibile da produrre. Solo l'esercizio del potere, appropriandosi del tempo degli altri, può aumentarlo. Il potere si misura come il rapporto tra il tempo ottenuto dagli altri e il tempo necessario per realizzare questa mobilitazione. (Anisi, David Creators of scarcity, Alianza, Madrid, 1995).

Il dibattito sulla distribuzione è talmente ampio che può essere diluito se non si capisce che sia la distribuzione del lavoro (ore, giorni) sia la distribuzione della ricchezza (stipendio, produttività) fanno parte dello stesso blocco.

https://www.cnt.es/noticias/cansina-explotacion/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it
A-Infos Information Center