A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) alternativa libertaria fdca: Note sul Venezuela
a-infos-it@ainfos.ca
Thu May 25 06:07:39 GMT 2017

Dal 4 aprile 2017, giornata della manifestazione a Caracas contro il governo Maduro e sfociata in gravi incidenti in Avenida Libertador, il Venezuela è precipitato in una crisi politico-sociale con decine di vittime. ---- Il prologo ---- Dopo un 2014 segnato da proteste popolari, bollate dal governo come fasciste, capitaliste e manovrate dall'estero, si tengono nel 2015 le elezioni parlamentari che vengono vinte dall'opposizione. ---- Si crea una situazione duale: da una parte l'Assemblea Nazionale controllata dall'opposizione, dall'altra il presidente Maduro. ---- Il 29 marzo 2017, la Corte Suprema venezuelana -fedele al presidente Maduro- avoca a sè i poteri legislativi, che sono prerogativa dell'Assemblea Nazionale. ---- Cile, Colombia e Perù ritirano i loro ambasciatori. ---- L'OAS (Organizzazione degli Stati Americani) parla di "auto-golpe". ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #272 - Rappresenta: La trappola di " sindacalismo riuniti " chiude CGT (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu May 25 06:07:29 GMT 2017

Dopo il suo fallimento, anche in prospettiva, le elezioni professionali, la CGT non deve chiudere gli occhi, ma cercare di risolvere le cause del problema, si consideri il Comunisti Libertari Centrale Montreuil. Si deve decidere tra un chiaro ritorno alla lotta di classe sindacalismo, portando un progetto politico di emancipazione, e la piena integrazione sindacalismo istituzionale come quello a cui ha raggiunto dopo il 2008 cercano di avvicinarsi alla CFDT. ---- La politica di riavvicinamento con la CFDT guidata dal CGT, noto come " sindacalismo insieme " aveva trovato la sua espressione istituzionale con la legge del 2008 Questa legge completamente ha assunto la " posizione comune " MEDEF-CFDT-CGT sulla riforma rappresentatività, che doveva terminare la rappresentazione automatica di cinque confederazioni storici: CGT / CFTC / FO / CFDT / ...


(it) usi-ait: A fianco del popolo Mapuche
a-infos-it@ainfos.ca
Thu May 25 06:07:18 GMT 2017

GEMELLAGGIO TRA USI e POPOLO MAPUCHE ---- Si è svolto in Cile, presso la comunità mapuche uno storico e importante gemellaggio, sancito da una cerimonia popolare e dallo scambio di bandiera tra l'USI (Unione Sindacale Italiana) e quel popolo in lotta per i suoi diritti e la sua libertà. ---- Il gemellaggio è avvenuto dopo vari contatti che un compagno dell'USI Ancona, Raul Marinelli (in Cile da alcuni mesi) ha intessuto con esponenti mapuche. Dopo varie difficoltà che avevano ritardato il viaggio, il 12 maggio (dopo essere stato schedato dalla polizia per poter incontrare in carcere come esponente dell'USI uno dei maggiori esponenti della lotta di liberazione Mapuche, Ugo Werken Melinao) è riuscito a intraprendere un lungo e difficoltoso viaggio, guidato da una compagna mapuche (Maya) che lo ha portato a imcontrare Ugo Werken in carcere e ad effettuare un gemellaggio tra USI e ...


(it) usi-ait: La base HEMS non si farà! -- CHI LA DURA LA VINCE
a-infos-it@ainfos.ca
Wed May 24 07:35:00 GMT 2017

ALLA FINE L' USI SANITÀ DEL SAN CARLO E DEL SAN PAOLO ASSIEME AI LAVORATORI, AI PAZIENTI E AI CITTADINI DELLA ZONA 7 DI MILANO HANNO VINTO LA LORO BATTAGLIA: - IL SERVIZIO DI ELISOCCORSO RESTERA' ALL'AEREOPORTO CIVILE DI BRESSO. LA COSTRUZIONE DELLA NUOVA BASE HEMS (helicopter emergency medical service) PREVISTA ALL'INTERNO DEL GIARDINO DELL'OSPEDALE SAN CARLO E' STATA FERMATA. ---- La Regione e le due Direzioni Generali dell'AREU e dell'ASST Santi Paolo e Carlo hanno dovuto fare un passo indietro su questo progetto assurdo e pericoloso sulla pelle dei lavoratori e della popolazione e sono state costrette a farlo a seguito delle continue campagne di controinformazione svolte dalla sola USI Sanità, degli incontri pubblici, delle raccolte di oltre 1.000 firme tra i residenti, delle mobilitazioni e presidi dei lavoratori della sanità, sino a diverse interrogazioni regionali. ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #272 - Ungheria: Un movimento sta contro Orbán (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed May 24 04:54:46 GMT 2017

Lo schema ungherese sta affrontando un'ondata di manifestazioni dell'opposizione che rivelano scissione nella società ungherese - fra una parte delle classi popolari e la provincia e l'altra la classe media urbana è laureato - e Orbán tentativi di manipolazione a scopo di lucro. ---- Per diverse settimane, la mobilitazione si sviluppa in Ungheria contro il regime. Buone notizie: la costruzione di un regime autoritario in Ungheria deve affrontare una crescente opposizione. Cattive notizie: queste opposizioni sono strutturate intorno aspirazioni liberali e una sociologia budapestoises classe media, composta invece di beneficiari della globalizzazione che pretende di combattere il regime. Questo non dovrebbe permettere la costruzione di un massiccio movimento popolare contro il regime.
...



(it) France, Alternative Libertaire AL - il dibattito di proiezione, Invece le elezioni: auto, 27 maggio a Rouen! da AL Rouen (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed May 24 04:54:33 GMT 2017

Alle 15h, nella Sala dei quadri, al posto della Bassa Vieille Tour a Rouen. Evento organizzato dai gruppi Rouen di federazione anarchica Alternative Libertaire.
Dibattito con Paul Boino " L'astensione, un percorso verso l'emancipazione ? "
Un video Johan Verhoeven: Cecosesola o auto totale
Cecosesola è una cooperativa di Barquisimeto (Venezuela nord-orientale), il funzionamento totalmente autogestione. Più di 1.200 lavoratori, nessun leader, nessun manager, nessuna struttura gerarchica, un sacco di partecipazione, la fiducia e l'apprendimento, una rotazione costante in tutti i luoghi di lavoro ... e altro ancora.
...



(it) France, Alternative Libertaire AL - fascismo, Quattro anni dopo la morte di Clemente Meric, contro ogni forma di razzismo e di estrema destra (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue May 23 05:11:37 GMT 2017

solidarietà eventi e Verità-Giustizia Clemente manifestazione del 3 giugno a Parigi. ---- Ci sono già quattro anni, il 5 giugno 2013, il nostro compagno, Clemente Meric, sindacalista e antifascista è stato assassinato a 18 anni dagli attivisti di estrema destra. ---- Nel momento in cui il Fronte nazionale ha registrato punteggi ancora una volta significativi nelle elezioni, in un momento in cui si diffonde discorsi razzisti e xenofobi e l'approccio del processo dei suoi aggressori, è nostro dovere di dimostrare, ancora una volta, la nostra rabbia. ---- Dimostreremo di onorare il nostro amico, e dire che la notizia delle sue lotte. Ma questa lotta contro l'estrema destra non sia ridotta in questo caso, si incarna in lotte quotidiane che conduciamo. ---- Indossando un progetto di trasformazione sociale, la lotta per l'educazione critica e aperta a tutti, per il lavoro ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #272 - Autostrade: Vinci asfaltata (e che non è l'unico) (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue May 23 05:11:28 GMT 2017

Nonostante la saturazione del territorio francese in questo settore, otto nuovi progetti autostradali sono in costruzione, motivata principalmente da uno sviluppo economico creeranno. Ma questo argomento è smentita dai fatti. ---- Quali che siano i loro obiettivi e le forme locali, i progetti in questione si basano su un argomento che è in realtà una credenza che dice grande lavoro e " mobilità ", dice la crescita, creare posti di lavoro, il dinamismo economico. ---- Questa fede cieca e la determinazione di élu.es per spianare tutto ciò che arriva, persistono a dispetto delle conoscenze scientifiche dimostrano che i risultati tanto attesi non sono necessariamente al rendez-vous. ---- E non solo l'argomento è fallace, ma si maschera l'impatto negativo di questi progetti su alcuni territori, che subirà il lavoro senza essere servito dalla strada statale. ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #272 - Istruzione: Un corso universitario contro il disprezzo (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Mon May 22 05:42:46 GMT 2017

Di fronte a classe di disprezzo, la violenza politica e razzista sui " responsabili " e il loro portavoce, la lotta è organizzata nel quartiere Mirail contro la chiusura di Badiou e Bellefontaine college: la lotta è stata lanciata principalmente le donne di questo quartiere. In caso di successo, i 16.000 abitanti e residenti Reynerie e Bellefontaine vivono senza il college per diversi anni ; essi e saranno quindi mandare i loro figli alle scuole lontane senza le condizioni di ricezione sono garantite. Dietro a questo progetto si nasconde una stigmatizzazione violenta di quartieri, il disprezzo dei cittadini che vi abitano, la volontà neocoloniale assimilativo. Intervista con Fanny, un insegnante al college e Badiou militante SUD Istruzione 31.
...



(it) USI-AIT: CASA ANARCHICA PARMA - SCANDALO SANITA' PARMA COMUNICATO
a-infos-it@ainfos.ca
Sun May 21 08:05:29 GMT 2017

Tutti ormai siamo a conoscenza delle note vicende giudiziarie che coinvolgono, come parte lesa, l'Ospedale Maggiore di Parma. ---- Non entriamo nella vicenda in se; ci sono procedimenti in corso, vedremo cosa scaturirà dal processo. ---- In ogni caso, questa organizzazione, che sfruttava la salute individuale per profitto, la somma tra interesse pubblico e privato, è stata imputata di: ---- "associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e al riciclaggio, attuata nel campo della sperimentazione sanitaria e nella divulgazione scientifica per favorire le attività commerciali di imprese farmaceutiche nazionali ed estere, attraverso la commissione altresì dei reati di abuso d'ufficio, peculato, truffa aggravata e trasferimento fraudolento di valori".
...



@

ultimi aggiornamenti: Thu May 25 08:07:41 2017