A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) autistici.org: RESOCONTO UDIENZE SCRIPTA MANENT APRILE-LUGLIO - CNA
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Sep 22 04:30:48 GMT 2018

Dopo le udienze dell'inverno 2018 dove prevalevano i resoconti sui fatti specifici contestati e l'imbastitura dello schema accusatorio sul reato associativo secondo la DIGOS torinese, dal 18 Aprile al 16 Maggio sono sfilati alcuni funzionari del ROS di Perugia - Rossi, Mencarelli, Simeon, Mariucci, Passeri - alcuni ancora in servizio lì, altri trasferiti in analoghi uffici italici, a relazionare sull'indagine Ardire, confluita in Scripta Manent, con divagazioni e provvidenziali amnesie su altri procedimenti e fascicoli connessi al monitoraggio anti-anarchico a partire dalla cosiddetta op. Brushwood, passando per Shadow, per lo più attraverso intercettazioni telematiche, telefoniche, ambientali e controllo della corrispondenza.
Mencarelli ha illustrato la sua analisi sul blog Culmine e sui rapporti di conoscenza ...



(it) France, Alternative Libertaire AL #286 - Nicaragua: potere nella zona di tempesta (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Sep 22 04:30:35 GMT 2018

Dal 18 aprile, il paese è scosso da un movimento di protesta. Iniziato a contrastare la riforma della sicurezza sociale, le manifestazioni popolari violentemente represse hanno dato vita a un movimento composito contro il sistema autoritario del presidente Daniel Ortega. Di nuovo su questa mobilitazione che ha svegliato il Nicaragua. ---- Il 16 aprile, il governo ha lanciato una riforma della sicurezza sociale senza discussione in Assemblea, firmata direttamente da Ortega e pubblicata due giorni dopo. Il 18 aprile, i giovani studenti hanno deciso di dimostrare e non hanno comunicato la sede fino a un'ora prima della sua partenza. Il luogo dell'incontro doveva rimanere segreto per un po ', in modo che il governo non potesse occupare questo spazio in anticipo dai suoi simpatizzanti e funzionari costretti a manifestare a favore del regime di Ortega. L'obiettivo non è quello ...


(it) France, Alternative Libertaire AL - antifascismo, Mobilitazioni e omaggi a Clément Méric (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Sep 21 06:16:43 GMT 2018

Dans le cadre du procès des assassins de Clément Méric, qui s'est déroulé du 4 au 14 septembre, Alternative Libertaire a rendu de nombreux hommages à Clément Méric, militant antifasciste assassiné le 5 juin 2013 précisément parce qu'il était antifasciste.[1]C'est notamment afin de repolitiser ce crime, dont le caractère profondément politique a régulièrement été nié au cours de ces cinq dernières années, qu'Alternative Libertaire a participé à la campagne initiée par le Comité pour Clément dans le but de rebaptiser diverses rues et places au nom de notre camarade antifasciste. ---- Montreuil - 7 septembre ---- Su iniziativa di Alternative Libertaire Montreuil, una quarantina di persone si sono riunite venerdì 7 settembre, nel tardo pomeriggio davanti al panificio in place François-Mitterrand a Montreuil, in modo che il nome dell'antifascista Clément Méric ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #285 - Rojava: sicurezza e giustizia locale (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Sep 21 06:16:36 GMT 2018

Nella Federazione democratica della Siria settentrionale, il sistema di polizia e giustizia è organizzato in maniera federalista: è quindi sempre a favore del livello più piccolo per risolvere le controversie. ---- La polizia di base è composta dalle forze di difesa civile (HPC), composte da volontari eletti dal villaggio, dal quartiere o almeno dalla comunità di prossimità. L'idea è che una forza di sicurezza composta da persone conosciute e approvate dalla comunità possa mantenere il rispetto e la comprensione reciproci essenziali per la risoluzione dei conflitti. Prima di ottenere un'arma, tutti devono riuscire ad allenarsi nel femminismo e nella risoluzione nonviolenta dei conflitti.
Tutte le altre forze di sicurezza civile sono basate sullo stesso modello, sia Asayish (pagato, sorvegliano edifici pubblici e checkpoint), Trafik Polis (sicurezza stradale) e ...



(it) France, Alternative Libertaire AL #285 - Angers: ferma il profumo rancido della reazione (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Sep 20 07:26:27 GMT 2018

Per troppi mesi a Angers sono state create idee reazionarie, sessiste e omofobiche. Da una barra associativa di estrema destra, attraverso l'ala destra del comune, un rapido riscontro su queste reazioni i cui primi obiettivi sono le donne e le minoranze. ---- Il Manif per tutti aveva cristallizzato in Anjou un'omofobia che si pensava ingenuamente fosse scomparsa da secoli. Il Cathos è riuscito a mobilitare diversi milioni di persone. Di fronte a questa ondata di odio, è chiaro che la mobilitazione non era all'altezza, gli incontri organizzati non sollevavano la folla. C'era motivo di credere che l'adozione della legge che apriva il matrimonio alle coppie dello stesso sesso li avrebbe zittiti. Questo è parzialmente vero. Ma la frangia più radicale ha continuato a mobilitarsi.
Questo è in particolare il caso di Common Sense, movimento all'interno dei Repubblicani ...



(it) France, Alternative Libertaire AL Nantes - documentario, Nantes: maggio 68, parole militanti (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Sep 20 07:26:18 GMT 2018

In occasione del cinquantesimo anniversario degli eventi maggio 68, militant.es di Alternative Libertaire sono allé.es Nantes dare la parola a Catherine Bernard, Giuseppe, Maria Teresa e Jean-Louis, cinque attrici e attori che Il 68 maggio era prima di ogni altra cosa, a Nantes come altrove: il più grande sciopero generale della storia della Francia ! ---- Il film ---- Fonte: canale YouTube libertario alternativo ---- introduzione ---- Primavera 2018: di fronte a un potere che è sicuro di sé e concentrato attorno a un uomo, lo scontento sociale sembra guadagnare slancio: scioperi operai, dipendenti EHPAD, alcuni gruppi di distribuzione di massa, scioperi nell'energia e nel servizio civile, forti movimenti studenteschi che occupano le università ; chiede che la convergenza delle lotte si stia moltiplicando, forse con la speranza di uno sciopero generale. ...


(it) anarkismo.net: La lettera Parere della Federazione anarchica uruguaiana - fAu, per il mese di agosto 2018. (ca, en) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Sep 19 06:45:13 GMT 2018

Uno sciopero di 24 ore era previsto per il 25 luglio, votato da un Comitato di Rappresentanza PITCNT che ha anche approvato uno sciopero parziale con mobilitazione per il 28 giugno. Entrambe le paralizzazioni erano nel quadro della lotta di bilancio. ---- Tuttavia, prima della dichiarazione di sciopero per il 6 agosto della Federazione dei funzionari della sanità pubblica e delle precedenti mobilitazioni generate da detta Federazione, la Sezione Esecutiva concede un gioco di 70 milioni di pesos, che sblocca il conflitto e lo sciopero è senza effetto. Lo stesso è stato fatto direttamente da Tabaré Vázquez dopo diversi incontri con la Federazione di formazione degli insegnanti uruguaiana, che ha stanziato 300 assistenti scolastici.
...



(it) France, Alternative Libertaire AL - antifascismo, Gli assassini di Clement Meric condannati (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Sep 19 06:43:07 GMT 2018

Alla fine di un processo di due settimane, cinque anni dopo l'omicidio di Clement Meric, la Corte d'assise emise il verdetto: Esteban Morillo fu condannato a 11 anni di prigione, Samuel Dufour a 7 anni e Alexandre Eyraud fu assolto. La giuria ha riconosciuto l'uso di un'arma come circostanza aggravante. ---- Gli assassini del nostro compagno hanno cercato di dimenticare la loro appartenenza ai gruppi di estrema destra in loro difesa. Ma non dimentichiamo, non perdoniamo. ---- Quello che è successo il 5 giugno 2013 è un crimine politico. Gli assassini appartenevano alla Terza Via di Serge Ayoub del gruppo, il cui spettacolo davanti alla corte ha dimostrato la loro ideologia mortale. L'estrema destra uccide i militanti antifascisti. Trasmette idee di odio e violenza. I confini sono omicidi, gli attivisti di destra li stanno difendendo. Sostengono la dominazione e ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #285 - Affrontare la violenza di genere in un ambiente militante (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Sep 19 06:42:50 GMT 2018

Molte organizzazioni militanti, tra cui Alternative Libertaire, hanno dovuto affrontare la questione delle aggressioni sessuali e sessuali all'interno di esse. Se è ovviamente fuori questione agire come se nulla fosse accaduto, le risposte da dare devono essere pensate per sostenere la vittima e garantire un quadro di militanza il più " sicuro " possibile. ---- " Non uno di meno " è lo slogan delle donne in Spagna e America Latina contro la violenza. ---- L'aggressione sessuale può verificarsi in qualsiasi ambiente (professionale, sportivo, comunitario ...) e l'ambiente militante non è esente. ---- Le donne, le persone transgender e le persone non binari sono sistematicamente sessiste in tutte le sfere della società. L'ambiente militante non sfugge ! Nonostante il posizionamento femminista mostrato da molte organizzazioni politiche di sinistra, i loro ...


(it) alternativa libertaria fdca: La Salute mentale nelle Marche. Tra statistica e bisogni nella realtà.
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Sep 18 09:07:04 GMT 2018

ABC_locandina_WEB Prenditi uno Xanax e divertiti, 4 compresse di vita spericolata, dopo i pasti, andare a caccia di android, scrivere sui muri parole acide, bere acidi, acidificanti, benzodiazepine, 2 bicchieri di paracetamolo per il bucato, 1 volta alla settimana... Reading e qualche riflessione sui dati del Rapporto 2018 sulla salute mentale. Dopo 40 anni e tanti attacchi alla Riforma Basaglia. In collaborazione con l'associazione culturale per l'inclusione sociale Fuoritema di Pordenone, sabato 15 settembre alle 21,a Fano, presso il Centro di documentazione F. Salomone. ---- La Salute mentale nelle Marche. Tra statistica e bisogni nella realtà. ---- E' stato pubblicato in aprile 2018 il Rapporto sulla Salute mentale redatto dal Ministero della Salute sulla base dei dati raccolti nel 2016. ---- Si tratta di una occasione di verifica alla portata sia ...


@

ultimi aggiornamenti: Sat Sep 22 06:30:50 2018