A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) fdca-nordest: La vita rubata- Vittorio Veneto 14 gennaio
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Jan 17 05:17:39 GMT 2017

L'associazione culturale per l'inclusione sociale FUORITEMA continua il suo ciclo di iniziative sul tema della psichiatria, o meglio della SALUTE MENTALE. ---- Siete invitati a partecipare SABATO 14 GENNAIO alle ore 15.30, presso la saletta-teatro della FENDERL, alla presentazione del libro autobiografico di Giuseppe Trevisan "LA VITA RUBATA - Memorie di un quasi adatto tra manicomi elettrici e servizi territoriali difettosi" edito da Futura Edizioni. ---- Confidiamo nella vostra numerosa presenza e cogliamo l'occasione per augurarvi, ed augurarci, un 2017 ricco di collaborazioni e progetti comuni. ---- Il sociologo Dario Marini dialogherà con l'autore: ---- "Memorie di un quasi adatto tra manicomi elettrici e servizi territoriali difettosi": è questo il sottotitolo che accompagna il libro La Vita Rubata del sanvitese Giuseppe Trevisan. Una storia di vita ...


(it) anarresinfo: Saluggia. Scorie, acqua e soldi
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Jan 17 05:17:31 GMT 2017

Il deposito nazionale per le scorie nucleari, destinato ad accogliere la pesante eredità dell'avventura nucleare italiana, non è stato costruito. Non è stato neppure scelto il posto dove farlo. Di tanto in tanto circolano rumores infondati su questa o quella località. ---- L'ultimo tentativo reale venne fatto a Scanzano Ionico, dove una cava salina era stata indicata come bara ideale per l'immondizia nucleare. ---- Il posto sembrava perfetto. Un sindaco fascista con un trascorso di tangenti per gestione di traffici di rifiuti speciali, un piccolo paese della Basilicata, la promessa di cascata di soldi per compensare il rischio. Come è finita oggi lo ricordano in pochi. Una rivolta popolare scuote il paese: statali e ferrovia sono bloccate dalla gente di Scanzano per due settimane, il sindaco deve barricarsi in casa, la polizia deve fare dietrofront. ...


(it) France, Alternative Libertaire AL Decembre - politica, Belgio: Il movimento libertario deve ricostruire (2/2) (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Jan 17 05:17:24 GMT 2017

Il movimento libertario belga soffre di un deficit di trasmissione della tradizione militante. Dopo la prima fase del mese scorso, in seguito alla lunga sezione del collettivo Alternative Libertaire Bruxelles. ---- Oltre a soffrire di un ambiente politico ostile, l'anarchico belga affrontare un memoriale vuota. Ogni generazione ha più o meno ripartire da zero, senza il beneficio di consiglio e l'eredità della generazione precedente. Anche se questo può avere benefici, come ad esempio la dottrina rinnovano e si adattano al tempo presente, dà l'impressione soprattutto agli attivisti che scaturisce anarchismo improvvisamente prima di scomparire, ha a casa un volatile e non idoneità ad essere una posizione rivoluzionaria stabile.
...



(it) Ricostruire opposizione sociale organizzata dal basso. Costruire un progetto collettivo per l'alternativa libertaria.
a-infos-it@ainfos.ca
Sun Jan 15 11:15:00 GMT 2017

Renzi è caduto. Le sue politiche no. ---- In Italia il 2016 si è concluso con la caduta del governo Renzi provocata da un responso referendario negativo sulla riforma della Costituzione proposta al vaglio popolare. ---- Se l'esito è del tutto apprezzabile, dato che è stato fermato uno dei progetti autoritari capisaldo della politica renziana e del grande capitale, gli eventi successivi (approvazione della Legge di Stabilità e nuovo governo di continuità delle politiche precedenti a fronte di nessun movimento che si alimentasse della vittoria del NO depurandolo dei tanti elementi ambigui e persino fascisti che l' hanno contrassegnata) hanno confermato che la sconfitta di Renzi si sta trasformando in una rivincita istituzionale. ---- Infatti nessun segnale si avverte da parte del governo Gentiloni né sulle politiche economiche, né sul ravvedimento necessario ...


(it) France, Alternative Libertaire AL Bruxelles - Antifascista Café a Bruxelles il 10 gennaio (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Sun Jan 15 11:14:49 GMT 2017

E 'organizzato dalla Gioventù e libertario AL Bruxelles presso il nuovo locale Sacco-Vanzetti, 54 a terra Forest. ---- Organizziamo questa volta per dare l'opportunità di tout.es persone che vogliono essere coinvolti nella lotta per incontrare e di parlare, di incontrarsi, di scambiare informazioni, tenere il passo con le campagne in corso o anche per recuperare l'ingranaggio (adesivi, manifesti, volantini, ecc) per diffonderlo attorno a voi. ---- Questa volta il caffè sarà strutturata intorno alla proiezione di un documentario: L'estrema destra in Europa Arte. Il documentario affronta i legami tra tutta Europa il diritto, i gruppi istituzionali e radicali di estrema destra. Questa è l'occasione per riflettere su questi link qui in Belgio e quale strategia di attuare una lotta antifascista efficace. ...


(it) alternativa libertaria fdca: LA TRASFORMAZIONE DEI CONTRATTI NAZIONALI DI LAVORO IN SIMULACRI
a-infos-it@ainfos.ca
Sun Jan 15 11:14:42 GMT 2017

Il rinnovo dei CCNL comporta una radicale trasformazione di questi in simulacri, dove tutti i contenuti vengono indirizzati e inviati verso le sedi aziendali o territoriali. ---- Si potrebbe fissare il punto di arrivo[temporaneo]del CCNL come cornice e smistamento in altre sedi: aziendali, territoriali, enti bilaterali o commissioni nazionali dei contenuti contrattuali. ---- I punti fondamentali: ---- - il salario: il suo NON aumento risulta collegato all'IPCA, il tutto stabilito in sede nazionale; il resto -quello reale- in sede aziendale legato alla produttività detassato e de-contribuito sotto varie forme; ---- - l'organizzazione del lavoro di pertinenza aziendale: orari e tutele, normativa ---- - il welfare aziendale (wa) che emerge come ruolo corporativo in una situazione di competizione tra le imprese; tra i lavoratori e dentro le stesse imprese[aziendalismo]. ...


(it) alternativa libertaria fdca: 96° CONSIGLIO DEI DELEGATI ALTERNATIVA LIBERTARIA/FDCA
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Jan 14 13:09:22 GMT 2017

sabato 9 gennaio 2017 ore 1.000 a Fano, presso il Centro Salomone in Piazza Capuana 4, ---- Ordine del giorno ---- 1. Relazione della SN ---- 2. Mondo del lavoro (relazione del Coordinatore Nazionale) ---- 3. Lotte&territorio (relazione del Coordinatore Nazionale) ---- 4. Relazione della Commissione Organizzativa ---- 5. Iniziative e campagne politiche per il 2017 ---- 6. Relazioni nazionali ---- 7. Relazioni Internazionali ---- 8. Varie ed eventuali ---- Documenti finali ---- Ricostruire opposizione sociale organizzata dal basso. Costruire un progetto collettivo per l'alternativa libertaria. ---- Il giustificato motivo oggettivo
La trasformazione dei contratti nazionali di lavoro in simulacri
...



(it) usi-ait: Nessun essere umano è illegale! -- I MISERABILI RIAPRONO I CPT
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Jan 14 13:09:15 GMT 2017

Nei giorni precedenti alla fine dell'anno il nostro Paese ha fatto un salto indietro di circa vent'anni nell'ambito dell'esercizio delle libertà individuali e del rispetto dei diritti umani, vent'anni di leggi d'emergenza che ogni volta materializzavano le pulsioni profondamente superficiali di un paese che non è più in grado di prendere in mano la propria vicenda e condurla verso un nuovo umanesimo necessario. ---- Più di vent'anni fa la legge dell'allora governo "progressista", nominata Turco/Napolitano, come le menti sadiche che l'hanno pensata, tentava per la prima volta di normare il fenomeno dello spostamento di esseri umani da uno stato all'altro, inserendo per la prima volta dopo il ventennio fascista meccanismi repressivi e strutture di custodia che con il tempo si sono rivelate vere e proprie carceri razziali, in deroga ai trattati internazionali e alla ...


(it) France, Alternative Libertaire AL - incontri femministi a Le Mans, 21-22 gennaio (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Jan 14 13:08:53 GMT 2017

AL organizzato dalla CNT e la rotonda delle associazioni casa, 4 rue Arcola. ---- A Le Mans il 21 e 22 gennaio ---- Il programma dettagliato ---- le discussioni: ---- Sabato 14h-16h ---- rivendicazioni femministe nel movimento operaio (Maud, attivista sindacale). ---- Sabato 17h-19h: ---- Famiglia, lavoro, le due facce della stessa operazione (Christine, attivista politico). ---- 11h-13h Domenica ---- Contratto di lavoro e il contratto sessuale: la questione della disuguaglianza del consenso (Irene, filosofo e sociologo) ---- Domenica 14h-16h ---- La buona pratica in ginecologia (Yoanna, uno studente di medicina) ---- mostre: ---- La mutilazione delle donne sessuale nei paesi ricchi ---- Il FN è un pericolo per le donne ---- Slogan e citazioni ---- proiezioni: ---- sabato 00:45 ---- Proiezione Poilorama, quando i capelli sta cercando di salvare la pelle: ...


(it) federazione anarchica -- Reggio Emilia 14 e 15 gennaio 2017. Convegno nazionale
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Jan 13 07:46:31 GMT 2017

Sulla base delle indicazioni dell'ultimo Convegno Nazionale, sentiti i referenti dei gruppi e vista la disponibilità della FAI Reggiana, la Commissione di Corrispondenza indice il Convegno Nazionale della Federazione Anarchica Italiana per i giorni 14 e 15 gennaio p.v. presso il Circolo Berneri, Via Don Minzoni, 1/d - 42121 Reggio Emilia; con il seguente ordine del giorno: ---- - adesioni e dimissioni; ---- - valutazione della situazione interna della Federazione; ---- - situazione politica: ---- - campagne d'autunno; ---- - campagna antimilitarista e mobilitazione No Muos; ---- - campagna No Borders; ---- - situazione internazionale: ---- - Crifa di Marsiglia; ---- - situazione turca; ---- - Kurdistan; ---- - centenario della rivoluzione russa; ---- - varie ed eventuali. ---- I lavori avranno inizio alle ore 10,00 del sabato, la fine è prevista per ...


@

ultimi aggiornamenti: Tue Jan 17 06:17:41 2017