A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) France, Alternative Libertaire AL #246 - Breve (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Jan 29 08:42:53 GMT 2015

Epatite C vaccino succosa ---- L'epatite C è una malattia che colpisce 200.000 persone in Francia. La Gilead ha sviluppato un farmaco molto efficace. Problema, trattamento paga 55 000 euro in Francia, 1 in India e 800 euro a 100 000 negli Stati Uniti. ---- Il prezzo medio per ogni paese è calcolato in base a ciò che ogni paese o di ogni individuo è disposto a mettere sul tavolo per guarire i malati, ma ancora ingrasso copiosamente Gilead. Cinico, agghiacciante e rivelando la medicina di domani. ---- http://actualutte.com/ ---- Di fornitori di energia pubblici, locali, eco-friendly e conveniente ... ma vietato in Francia! ---- Dal EDF attraverso la controllata FESR fornisce unica missione di servizio pubblico e preferisce ingrassare suoi azionisti, piuttosto che mantenere le sue reti, molti sono tentati dalla formazione cooperativa per ...


(it) France, Coordinamento dei gruppi anarchici - [Parigi] Rally contro l'operazione "Pandora" in Spagna (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Jan 28 14:15:08 GMT 2015

Qui trasmettiamo la notizia della STCPP (CNT-AIT Parigi) che chiama la manifestazione contro l'operazione "Pandora", operazione anti-terrorismo che mira molti dei nostri compagni nello Stato spagnolo, es cercato, ES imprigionato e processato -es di capitalista "giustizia". ---- Né vittime né innocente es! Se toccano una-e di noi, toccano tou-te-s! ---- APPUNTAMENTO AL AMBASCIATA DI SPAGNA (22 Avenue Marceau, Paris 8, M 9 Alma-Marceau) ------- Martedì 16 Dicembre, 2014, con l'accusa di associazione terroristica, il Regno di Spagna mantenuto come parte del cosiddetto "caso pandora" Quattordici persone incarcerate in sette cautelare giudizio pendente. Lo stesso giorno, a Madrid e Barcellona, la polizia nazionale violentemente disperso, e la conduzione di quattro nuovi arresti, manifestazioni spontanee di più di 800 persone. ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #246 - Spagna: Podemos e contraddizioni (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Jan 28 14:14:07 GMT 2015

In un paese in cui la popolazione non ha finito di pagare la crisi ogni giorno un po 'di più, la vita politica è disturbato da due fenomeni: una corruzione salito alle stelle e l'emergere di una nuova forza che seduce e interroga, Podemos. ---- Metà ottobre, una operazione "mani pulite" è lanciato contro la corruzione in Spagna: decine di sindaci sono stati arrestati - soprattutto il Partido Popular al potere, ma anche il Partito Socialista (PSOE). Sono accusati di riciclaggio di denaro, falsificazione di documenti, insider trading sui mercati dell'edilizia e dell'energia, traffico d'influenza e le reti delle organizzazioni criminali. In tutto, non meno di 250 milioni di euro sono stati oggetto di appropriazione indebita. Uno scandalo che spruzza una classe politica spagnola già profondamente screditato tra la popolazione. Screditare, che potrebbero beneficiare di una ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #246 - Più a destra: le relazioni pericolose marrone-verde - Jacques Dubart (en, fr, pt)[traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Jan 28 14:09:29 GMT 2015

Se il diritto è lontano sistematicamente consumistico e di parte della crescita, può essere tinto il suo discorso con una facciata di ambientalismo, dove la natura è vista come elemento di identità nazionale. Malthusiano e anti-umanista, questi disegni possano attrarre alcuni ambientalisti perduti, la vigilanza è chiamato per. ---- Le posizioni di estrema destra sull'ecologia variano. Ci sono differenze tra le correnti. Brusco-faces nel discorso, ad esempio FN, sono la manifestazione di opportunismo che si adatta il discorso che sembra il più promettente. Nonostante queste variazioni, c'è una costante: mai logica produttivista è messo in discussione. L'estrema destra continua ad essere una visione di un ordine naturale e per estensione di un ordine sociale naturale. La Grecia e la Nuova Destra (gruppi di intellettuali che hanno contribuito alla diffusione di idee di estrema ...


(it) U.S.I.-A.I.T - News
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Jan 27 15:01:08 GMT 2015

Anche su Senzapatria: www.senzapatria.bloog.it ---- Buona lettura ---- Quando lo Stato si prepara ad assassinare si fa chiamare Patria (F. Durrenmatt) ---- Carrara, 23 dicembre 2014 https://anarcomedia.wordpress.com/2015/01/25/carrara-23-dicembre-2014/ -- Intervento al Consiglio Comunale a Carrara di Luca Albertosi (USI-LEL Carrara) durante l’occupazione del municipio – con relativa contestazione del sindaco Angelo Zubbani e della giunta comunale da lui presieduta – in seguito ai danni causati dall’ennesima e prevedibilissima – data l’approssimazione con la quale sono stati eseguiti i lavori di rinforzo agli argini – […] ---- La CNT, le elezioni sindacali e noi … https://anarcomedia.wordpress.com/2015/01/24/la-cnt-le-elezioni-sindacali-e-noi/
...



(it) France, Coordinamento dei gruppi anarchici Zona di Parigi Housing lotte sociali - [Saint-Denis] Proiezione "Urban Renewal = guerra sociale!"
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Jan 27 14:57:30 GMT 2015

Qui trasmettiamo questo evento che si svolgerà questo Sabato 24 gennaio alle 19h, il attieke centro sociale autogestito (31 BLD Sembat, Saint-Denis), in cui gli attivisti del CGA sono investiti es: ---- Proiezione in anteprima di un film documentario ---- Due anni di riprese nella piccola cintura parigina. Per raccogliere discorso abitante-es che soffrono dei progetti immobiliari e resistente. Per capire i problemi del rinnovamento urbano imposto attraverso la parola dei suoi promotori. A Saint-Denis, Ivry, Pantin... / ---- Discussione / ---- Pasti prezzo libero / ---- Nei sobborghi di Parigi, le fabbriche hanno chiuso, aprendo la strada per la terra vacante accanto ai lavoratori padiglioni. Mercanti di sonno hanno lasciato gli edifici si deteriorano.
...



(it) France, Alternative Libertaire AL #246 - Isère: quartieri generali a Chambarans (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Jan 27 14:55:56 GMT 2015

Dal 2007, un progetto di costruzione di un centro Parcs nella foresta Chambarans Isere è nelle opere della compagnia Pierre et Vacances. Il concept: un parco che combina immobiliare e ricreazione naturale per gli abitanti delle città che vogliono una boccata d'aria fresca senza gli svantaggi. Anche se il tribunale amministrativo ha sospeso il progetto, la resistenza intensifica! ---- Il 23 dicembre, il giudice del Tribunale amministrativo di Grenoble ha sospeso l'ordine prefettizio che autorizza il lavoro del progetto del Center Parcs Roybon in Isère, dicendo che ha violato la "legge sull'acqua". Ma i suoi sostenitori certamente non si fermano qui, dato il sostegno politico che è soggetta. ---- In effetti, questo progetto è stato avviato grazie alla generosità delle comunità locali per i datori di lavoro: 36 milioni di euro di denaro pubblico iniettato ...


(it) Intervento di Rino Ermini -- Come preannunciato iniziamo a pubblicare alcuni degli interventi formulati al 1° Congresso di USI-AIT Educazione.
a-infos-it@ainfos.ca
Mon Jan 26 11:15:24 GMT 2015

Ho insegnato quasi trent'anni nella scuola pubblica, una quindicina nella scuola media inferiore (Italiano, Storia e Educazione civica e Geografia) e altrettanti in quella superiore (Italiano e Storia). ---- Ho scelto io di fare questo mestiere. Non è stato un ripiego, ma un lavoro che ho fatto con passione ed entusiasmo. E' bene precisare che non è stata una missione perché nelle missioni non ci credo. ---- Vi sono approdato dopo numerosi anni passati in diversi settori del privato e del pubblico: operaio saldatore in fabbrica, manovale, bracciante, assistente di stazione nelle ferrovie, infermiere. Ci tengo a dirlo perché credo che una/un docente, avanti di salire in cattedra, dovrebbe avere una seria esperienza di lavoro in altri settori. Naturalmente non come precaria/o. E' troppo lungo spiegare questa idea, ma tale esperienza le/gli servirebbe ad essere ...


(it) France, Coordinamento dei gruppi anarchici Zona di Parigi - Contro l'islamofobia, popolare di autodifesa! (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Mon Jan 26 11:13:23 GMT 2015

Qui staffetta chiamata per protestare contro l'islamofobia ---- Domenica 18 gennaio alle 14h ---- Fontana di innocenti (m ° châtelet) ---- Il gruppo CGA - regione di Parigi parteciperà a questa mobilitazione. ---- Condanniamo fortemente l'islamofobia sembra essere considerato sempre più come uno dei pilastri del consenso repubblicano, che è condiviso da una parte della cosiddetta sinistra radicale up 'fascista. Condividiamo il testo della necessità di una risposta popolare, antifascista faccia il pericolo che questa forma di razzismo può essere per i musulmani o assegnato alla religione musulmana e abbiamo anche sostenere il popolare auto prospettiva di difesa che viene enfatizzato. ---- Mercoledì 7 gennaio gli uffici di Charlie Hebdo sono stati attaccati, la sparatoria ha causato la morte di 12 persone. Due giorni più tardi, un attacco in un macellaio kosher ha ...


(it) Di nuovo vile aggressione fascista a Cremona by Alternativa Libertaria/FdCA - Federazione cremonese
a-infos-it@ainfos.ca
Mon Jan 26 11:09:18 GMT 2015

Solidarietà militante ai compagni del csa Dordoni e al compagno Emilio Chiudere la sede di Casa Pound a Cremona e in tutte le altre città ---- Alternativa Libertaria/FdCA cremonese esprime tutta la propria solidarietà ai compagni del Centro Sociale Dordoni per l'ennesima aggressione subita da Casa Pound e al compagno Emilio vittima del brutale pestaggio che versa ancora in gravissime condizioni in ospedale. ---- Sempre più spesso siamo a portare solidarietà ai compagni che subiscono intimidazioni e aggressioni da parte di questa organizzazione che si richiama chiaramente all'ideologia fascista. ---- Aver dato la possibilità di aprire una loro sede a Cremona è stato un errore e chi ha permesso questo, pensando così di essere democratico, ne tiene la responsabilità.
...



@

ultimi aggiornamenti: Thu Jan 29 09:42:57 2015