A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) Federazione Anarchica Torinese - Pirati e pescecani. La battaglia nella Rete: nuova frontiera del controllo globale
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Apr 17 18:05:51 GMT 2015

Venerdì 17 aprile - ore 21 - corso Palermo 46 ---- ne parliamo con Pepsy, navigatore esperto del Circolo Anarchico di Pisa, per capirne di più delle nuove leggi, delle forme del controllo e per una prima occhiata al funzionamento delle batterie di cannoni delle navi pirata ---- Ogni volta che la “libertà è in pericolo” gli Stati la difendono
rubandocene grossi pezzi. ---- Promulgano leggi che danno più poteri alla polizia, inventano nuovi reati, che esercitano un maggiore controllo sulle nostre vite. ---- Internet, straordinario sistema di comunicazione, che per sua stessa natura sfugge alle vecchie regole e alle necessità che imbrigliano la carta stampata, è sempre più nel mirino dei legislatori. Sebbene gli Stati possano praticare talora la censura esplicita o il taglio dei flussi informativi, tuttavia solo regimi esplicitamente autoritari vi fanno ...



(it) France, Alternative Libertaire AL #248 - Repressione Union: colpevole di essere sindacalisti (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Apr 17 16:38:39 GMT 2015

Charlie Il caso è anche l'occasione per alcuni di pulire recalcitranti tra sindacalisti, come Bombardier Valenciennes. Alla stazione, tuttavia, è una lunga storia, che ha visto di recente nuovi colpi di scena. ---- Mentre lo Stato spagnolo, con la "legge bavaglio", è in procinto di mettere in evidenza i suoi vecchi demoni di armadi di Franco criminalizzando il movimento sociale, questa parte degli imprenditori Pirenei non può riposare. Molti sindacalisti sono vittime di una minaccia di licenziamento o peggio, vengono revocati. Obiettivo: impedire loro di esercitare le loro attività sindacali. ---- I datori di lavoro invenzioni ---- Karim khatabi, Sud delegato lo stabilimento Bombardier nella regione di Valenciennes e segretario del HSC è minacciata di licenziamento da parte della società canadese. Che cosa è stato criticato? Non per essere "Charlie" nel senso della "scatola". ...


(it) faimilano: Due Giornate all'ATENEO LIBERTARIO Venerdì17 Domenica 19
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Apr 17 16:17:52 GMT 2015

ATENEO LIBERTARIO --- VIALE MONZA 255 – MILANO (MM1 –PRECOTTO) --- Venerdì 17 Aprile --- Ore 19,30 aperitivo con ottimo vino e cena vegana/vegetariana --- Ore 21.00 Presentazione del libro di --- SELVA VARENGO (Biblion edizioni) ---- Il mensile “Freedom”, uno dei piuÌ€ longevi periodici dell’anarchismo contemporaneo, rappresenta un utile strumento per descrivere lo sviluppo del pensiero anarchico internazionale tra il XIX e XX secolo. Sulle sue pagine trovano spazio importanti dibattiti teorici che affrontano tematiche quali il concetto di rivoluzione, il sindacalismo, il crimine e le prigioni, il problema della violenza, l’antimilitarismo e le guerre, l’individualismo, il comunismo, l’organizzazione, la proprietaÌ€, l’emancipazione delle donne, l’educazione e la morale. Inoltre “Freedom”, mensile ...


(it) FAI-Milano: Due Giornate all'ATENEO LIBERTARIO Venerdì 17 Aprile, ore 21, presentazione del Libro "Pagine Anarchiche"
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Apr 16 13:14:14 GMT 2015

ATENEO LIBERTARIO -- VIALE MONZA 255 â MILANO (MM1 âPRECOTTO) -- Venerdì 17 ì Aprile -- Ore 19,30 aperitivo con ottimo vino e cena vegana/vegetariana -- Ore 21.00 Presentazione del libro di -- SELVA VARENGO -- (Biblion edizioni) ---- Il mensile "Freedom", uno dei più longevi periodici dell'anarchismo contemporaneo, rappresenta un utile strumento per descrivere lo sviluppo del pensiero anarchico internazionale tra il XIX e XX secolo. Sulle sue pagine trovano spazio importanti dibattiti teorici che affrontano tematiche quali il concetto di rivoluzione, il sindacalismo, il crimine e le prigioni, il problema della violenza, l'antimilitarismo e le guerre, l'individualismo, il comunismo, l'organizzazione, la proprietà, l'emancipazione delle donne, l'educazione e la morale.
...



(it) France, Coordinazione Di Gruppi Anarchici CGA - IAL #103 - Anti-elettorale, Grecia, un dilemma: il capitalismo o rivoluzione sociale! (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Apr 16 12:12:17 GMT 2015

Mentre chiudiamo questa rivista, la Grecia è in procinto di entrare nel partito Syriza (grosso modo l'equivalente del Fronte di Sinistra in Francia) ... nel circolo vizioso dei governanti autoritari. Per noi, lungi dal risolvere i problemi dei lavoratori greci e dei lavoratori · che · s, l'elezione del Syriza legislativo rafforza solo l'illusione che il cambiamento è possibile attraverso le urne. ---- Anche Syriza è riuscito a formare una coalizione che gli consente di governare il paese, la festa sarà in tutti i casi di destreggiarsi per mantenere il favore delle sezioni più moderati di questa coalizione dovrà affrontare la dittatura della Troika per bloccare qualsiasi riformare in senso buono e non il coraggio di rompere con le radici del problema greco: Al di là di debito, il capitalismo e lo sfruttamento della maggioranza da una minoranza. ...


(it) France, Alternative Libertaire AL - unionismo, 9 aprile non è fine a se stessa (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Apr 15 08:01:00 GMT 2015

Eravamo più di 300.000 per combattere 9 aprile tastiera per combattere la legge dei capi che abbiamo bisogno di un governo che era socialista in nome e che riprende tutte le cattive idee che sussurra MEDEF. ---- Contro le misure di austerità contro il congelamento dei salari, contro la generalizzazione della precarietà, contro l'indebolimento del diritto del lavoro organizzata dalla legge Macron, manifestazioni si sono tenute in tutta la Francia e in particolare a Parigi, dove siamo stati 120.000 tra la Place d'Italie e Les Invalides. ---- Questo sciopero il 9 aprile è un passo importante per affermare la necessità di un sindacalismo offensivo e costruire un equilibrio di potere a favore dei lavoratori. ---- Ma questo è solo l'inizio ed è ora quella di garantire che lo spirito di lotta che è stata espressa oggi non è senza più: ...


(it) France, Alternative Libertaire AL #249 - Content + Editoriale: la loro morale e Ours (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Apr 15 07:54:42 GMT 2015

9 aprile; L'istruzione superiore; Continental; Il dialogo sociale, la legge di decentramento; FdCA; Alexandr Koltchenko; Navalny; Ceseda; Charlie Hebdo; Il razzismo anti-islamico; Il sionismo; Zad; Sivens; Chambarans; Limoges; ---- Editoriale: la loro morale e Ours ---- Full-Luci: Questioni 9 aprile ---- 9 aprile: costruire un massiccio sciopero ---- lotte nel mondo degli affari: March antologia ---- Lotte ---- Istruzione superiore: Precari contro i bassi salari ---- Haute-Garonne: Semi-win per Planned Parenthood Continental Clairoix non va ---- Sociale ---- Dialogo sociale: Non sono d'accordo! ---- Decentramento Act: insidie ​​metropolizzazione ---- Internationnal ---- Italia: FdCA prepara l'alternativa libertaria ---- Russia: 11 aprile, per la strada per Alexandr Koltchenko ---- Russia: Ritratto di ---- Navalny: nazionalista, razzista e ...


(it) France, Coordinazione Di Gruppi Anarchici CGA - Mondo del lavoro - Flessicurezza capitalismo travestito da partenariato (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Wed Apr 15 07:53:05 GMT 2015

Felice come un boss in Danimarca. Credere classifiche strane pubblicati ogni anno, i danesi sono le persone più felici del mondo. E la fonte di questa felicità nazionale sarebbe un neologismo barbara suona come un incantesimo magico per orecchie socio-liberali, flessicurezza (o flessicurezza). L'Unione europea ha fatto dal vertice di Lisbona nel 2000 la "principali cause della sua strategia," indicando sette anni dopo la necessità di "principi comuni di flessicurezza". In Francia, è quello di realizzare un "flessicurezza francese" che è stato perfezionato nel 2013 l'Accordo Nazionale Inter (ANI), un accordo che ancora segnato per il presidente del MEDEF, Laurence Parisot, "un evento nella storia economica e sociale del nostro Paese. In primo luogo, perché questa legge finalmente si stabilisce la flessicurezza nel mercato del lavoro. "Più di recente, ...


(it) Le Monde Libertaire n°1771 - Anarchici Mediterraneo Incontri: dichiarazione di apertura (en, fr) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 14 12:49:44 GMT 2015

?Siamo qui oggi in Tunisia, abbiamo, attivisti provenienti da diversi paesi del Mediterraneo, credendo nella capacità dei popoli di liberarsi dalla autorità del capitale e, attraverso i propri sforzi ed economici di auto-gestione, la politica, sociale e sindacale senza controllo o autorità per guidarli nel loro progetto di liberazione.
Ci incontriamo, organizzazioni, movimenti e gruppi libertari, anarchici, non autoritaria, in un primo passo per un lavoro di advocacy condiviso, più approfondita e completa in mondo e non solo nel bacino del Mediterraneo. ---- Ci incontriamo come il mondo subisce l'atrocità del sistema capitalista e la sua sicurezza, politico, militare, culturale e dei media sfruttando l'emergere di movimenti sociali e rivolte popolari in la maggior parte dei paesi del Mediterraneo con l'obiettivo di popoli sempre annegamento in debito e ...



(it) France, Alternative Libertaire AL - Internazionale, A sostegno Koltchenko, Parigi, Marsiglia, Strasburgo ... (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Tue Apr 14 12:48:09 GMT 2015

La solidarietà internazionale è organizzata con il nostro amico Alexander Koltchenko, preso in ostaggio dalle autorità russe. Rapito dal FSB (ex KGB), si è tenuto in carcere speciale Lefortovo (Mosca). Legalmente la detenzione dovrebbe concludersi il 11 aprile. Stanno spingendo la giustizia Putin lo lasciò sfuggire. ---- Oggi in Russia, mentre militanti, indipendentemente opinioni politiche, sia della anarchico di sinistra o liberali può essere accusato di essere un membro o sostenitore di Pravy Sektor, un'organizzazione di estrema destra il cui ruolo in Eventi in Ucraina è in gran parte sopravvalutato dalla propaganda ufficiale russo. ---- Alessandro, invece, da anni ha dimostrato le sue idee antifasciste, è appunto accusato di appartenenza a Pravy Sektor.
...



@

ultimi aggiornamenti: Fri Apr 17 20:05:53 2015