A - I n f o s

notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici
Le notizie in tutte le lingue
Gli ultimi 30 messaggi (Homepage) Messaggi degli ultimi 2 settimane Gli archivi di A-Infos

Gli ultimi 100 messaggi, divisi per lingua
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009


A-INFOS VISION

ISCRIVITI!
ad A-Infos-It, il notiziario italiano


Oppure


Discover all the other OPTIONS
notiziario multilingue fatto dagli anarchici ** , per gli anarchici, sugli anarchici

Ci siamo dati un compito:
essere gli scrivani del popolo.
Sul lato opposto della storia,
la storia è cominciata.
Ed avrà nuovi autori.
La storia morde.
E noi anche.


Scoprite le OPZIONI a disposizione.Le news list sono divise per lingua, per progetti e per modalità di distribuzione.
Provate Mailman il centro e-mail automatico di A-Infos...

Il nostro contributo alla lotta per una società libera è di distribuire notizie ed articoli in diverse lingue, e riguardanti una vasta gamma di situazioni.
Si va dalle lotte sul lavoro a quelle per l'ambiente e contro l'imperialismo; dalla battaglia contro il razzismo, a quelle contro il sessismo e l'omofobia.

lots of work to do

A-INFOS-ORG

I servizi di news di A-Infos sono democraticamente autogestiti da un collettivo di gestione internazionale. Ecco come partecipare. Invitiamo a partecipare soprattutto le donne, chi non parla l'inglese, chi non vive in Europa né in America. Queste sono le regole che ci siamo dati [alcune solo in inglese].

A-INFOS VISION

La coordinazione del Progetto A-infos è gestita da una collettiva di attivisti rivoluzionari antiautoritari e anticapitalisti, coinvolti con la lotta di classe, che considerano la stessa una lotta sociale totale.

Queste persone si autodefiniscono anarchici sociali rivoluzionari di classe, anarco-comunisti, comunisti libertari ed altri che hanno opinioni simili a questi, ma adoperano altre "etichette".

A-infos è gestito da persone che considerano l'anarchismo una teoria sociale, e che un ordine sociale nuovo senza classi si può avere soltanto tramite la rivoluzione. Questa rivoluzione può avverarsi soltanto con la rivolta della maggior parte della classe operaia.

In particolare, l'anarchismo che noi intendiamo e promuoviamo è quello dei martiri di Haymarket, nonché quello degli espulsi da Karl Marx dalla prima internazionale per aver criticato il suo autoritarismo ed il degrado elitista ed avanguardista delle masse della classe operaia.

Non sosteniamo quel tipo di anarchismo che è proposto da alcuni pseudomodernisti e pseudorivoluzionari, i quali considerano l'attività simbolica un sostituto per la lotta di massa, né sosteniamo l'anarchismo degli "umanisti" che ritengono che altri compiti siano ugualmente o addirittura più importante della lotta rivoluzionaria per l'abolizione del sistema capitalista. Il lavoro di A-infos non è ispirato da motivi egoisti o egocentrici, dall'individualismo, dal primitivismo, dal "capitalismo libero senza lo stato" o anche uno stato senza il capitalismo libero - che si oppone all'ordine attuale capitalista senza però proporre un modello di un moderno ordine sociale di libertà, eguaglianza e solidarietà.

L'uso di un'etichetta anarchica non è una garanzia per la distribuzione di testi da parte di A-infos.

Nell'ambito della lotta per una società libera, noi diffondiamo notizie e articoli in diverse lingue, che trattano di una vasta gamma di situazioni di lotta, tra cui le lotte per il lavoro e l'ambiente nonché le lotte contro il razzismo, la discriminazione sessuale e l'omofobia. A-infos diffonde anche notizie sulle lotte anticolonialiste dei popoli indigeni contro i colonizzatori, la marginalizzazione e per il lavoro, nonché notizie sulle lotte antinazionaliste ed antiregionalseparatiste poiché i lavoratori non hanno paese, ma l'intero mondo...

A-infos è un'agenzia di stampa specializzata al servizio (come meglio intendiamo noi) del movimento rivoluzionario degli attivisti anti-capitalisti che si battono nelle diverse lotte sociali contro la classe capitalista ed il suo sistema sociale.

A-infos non è un servizio aperto e "liberale" che diffonde qualsiasi cosa che piace a "noi" - non è Indymedia. E' anzitutto uno strumento di diffusione gratis di informazione da e riguardanti gruppi anarchici (ed altri rivoluzionari antiautoritari) che sono coinvolti nella lotta.

I lavoratori ad A-infos non si credono di avere il diritto di scegliere chi, sul campo anarcosociale, è un vero anarchico e chi non lo è. Ciononostante, dato che le risorse sono limitate, abbiamo il diritto ed il dovere di scegliere autonomamente che cosa diffondere ossia, decidiamo quali sono i migliori contributi e collaboratori. La libertà di associazione sulla quale si basa il collettivo A-infos significa nulla se non esiste la libertà di non associarsi, se così scelgono i lavoratori.

Esiste un ruolo per A-infos nel movimento anarchico mondiale. L'informazione è una forza. A-infos aiuta nello svilupparsi di un senso di movimento mondiale. Fino ad un certo punto, A-infos è anche uno dei pochi strumenti organizzativi internazionali del movimento, ma per tenere questo ruolo, deve rimanere strumento al servizio del movimento e non un servizio di informazione per chiunque.

A-infos non è soltanto uno strumento interno del movimento. Come l'Anarchist FAQ, è anche un mezzo per presentare il movimento ad un pubblico più grande e ad una nuova generazione, e per metterli al corrente con gli aspetti internazionali del movimento.

A-infos è un'agenzia autonoma di stampa anarchica non al servizio di nessun movimento "sociale". La partecipazione di anarchici auotproclamati (o veri) non è una garanzia di un eventuale diffusione di contributi. Neanche la nostra simpatia per certi movimenti garantisce la diffusione delle loro notizie. Così, A-infos diffonde le notizie ed articoli di analisi che i suoi lavoratori vogliono condividere con la comunità mondiale degli attivisti non-autoritari - principalmente notizie dai rivoluzionari collettivi antiautoritari e relazioni sull'azione diretta di lotta sociale sia degli attivisti sia della gente comune nella loro vita quotidiana.

Chi non è soddisfatto con i servizi che forniamo, è libero di usufruire di altri servizi o di costruire il proprio servizio.

A-infos è uno strumento del movimento per l'organizzazione, per la propaganda e per l'informazione. Non è semplicemente una serie di "notizie dagli anarchici, riguardante gli anarchici o di interessa agli anarchici".

Search ainfos with Google.com

... servi dei servi dei ...


Ultime notizie:

(it) anarresinfo: Premiati per forza. La lotta dei docenti del liceo Enriques di Livorno contro il bonus per merito
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Sep 24 06:53:00 GMT 2016

Grande scalpore ha destato la mobilitazione sostenuta da molte scuole nello scorso anno scolastico contro il bonus per merito, una delle novità più contestate della "buona scuola" renziana. ---- In molti istituti, mettendo in discussione questo specifico punto della manovra, i lavoratori hanno contrastato la costituzione dei comitati di valutazione, rinunciando ad eleggere i propri rappresentanti all'interno di un organismo discutibile e deputato ad introdurre discriminazioni e competitività. ---- Il Liceo Enriques di Livorno è una delle scuole in cui la mobilitazione ha assunto caratteristiche radicali, tanto che né il Collegio docenti né il Consiglio d'Istituto hanno espresso propri membri. Il comitato di valutazione è stato composto quindi solo dal Dirigente del liceo e dal Dirigente di un'altra scuola cittadina, membro esterno nominato dall'Ufficio scolastico ...


(it) France, Alternative Libertaire AL - manifestazione antifascista, Contro i nazisti nella taverna di Thor, l'8 ottobre a Verdun (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Sep 24 06:52:51 GMT 2016

La moda parvenza essere la moltiplicazione del razzista più ridicolo, il famoso "razza bianca" Morano di delusioni irrazionali sulla "sostituzione" della popolazione cristiana da parte dei musulmani, alcuni gruppuscoli nazisti si sentono confortati e cogliere l'occasione per riapparire all'aperto. Ciò è particolarmente vero per "Hammer Skin", che appena installato il loro locale, pittorescamente chiamato "Taverna Thor" nel villaggio di Combres-sous-les-Côtes nella Mosa, che non ha chiesto come . ---- Questo gruppo neonazista, il cui nome "Hammer Skin" (pelle - martello) è un programma, non contento solo di marciare in uniforme degno di un altro tempo in cui i giovani cranio nudo possono mostrare con orgoglio il loro tatuaggi dove svastiche e riferimenti alla croce Führer si mescolano. ...


(it) France, Alternative Libertaire AL Septembre - UK: Brexit Brexit o no, non è questo il problema (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Sep 24 06:52:45 GMT 2016

gli elettori del Regno Unito è uscito nel mese di giugno per l'uscita del loro paese dell'Unione Europea. Un duro colpo per l'Europa e un dilemma non facilmente risolto per la sinistra, tra le interpretazioni in termini di ritiro xenofoba o schiaffo alla destra liberale. Illuminazione. ---- Dopo il referendum sul Brexit Regno Unito, Olanda proclamò che sarebbe andato rapidamente per fare un esempio, bloccare il contagio. E il nuovo Premier ministro (anti-Brexit) ripete instancabilmente "Brexit è Brexit" per rassicurare gli elettori inglesi. Ma, spinto inizio 2017, i negoziati potrebbero attendere la fine del 2017 per iniziare principali cause di elezioni in Francia e in Germania ...

...



(it) federazione anarchica FAI - REGGIO EMILIA 8 e 9 ottobre 2016 Convegno nazionale
a-infos-it@ainfos.ca
Sat Sep 24 06:52:37 GMT 2016

La Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana, sulla base delle indicazioni dell'ultimo Convegno Nazionalee sentita la disponibilità della Federazione Anarchica Reggiana, indice per i giorni 8 e 9 ottobre p.v. il Convegno Nazionale della Federazione Anarchica Italiana. Il Convegno si terrà a Reggio Emilia, nella sede del Circolo Berneri in Via Don Minzoni 1/d. L'ordine del giorno proposto è il seguente: ---- sabato: ---- 1) Resoconto Congresso IFA e rilancio attività internazionalista della FAI nell'ambito dell'Internazionale; ---- 2) Campagna solidale e di lotta "No Borders"; ---- 3) Campagna di solidarietà attiva al DAF, alle opposizioni sociali e popolari in Turchia, al processo rivoluzionario nella regione della Rojava; ---- 4) Campagna astensionista referendum costituzionale; ---- 5) Possibile ripresa del conflitto sociale/sindacale ...


(it) France, Alternative Libertaire AL Septembre - il servizio civile obbligatorio: inquadramento e di sfruttamento (en, fr, pt) [traduzione automatica]
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Sep 23 06:24:15 GMT 2016

Un emendamento alla "uguaglianza e cittadinanza" disegno di legge approvato dall'Assemblea Nazionale potrebbe aumentare la vulnerabilità dei giovani. Si prevede di introdurre un servizio obbligatorio civico di nove mesi, tra i 18 ei 25 anni, che consisterebbe di propaganda del governo di tre mesi seguito da un periodo obbligatorio di lavoro retribuito al di sotto della soglia di povertà. ---- Né lavoro vacanza o d'estate, ma tre mesi forzato in "Giorni di difesa e la cittadinanza." Si prevede che la prima fase del servizio civile obbligatoria sta andando dal 1 luglio al 1 ° ottobre dell'anno di 18. Ora, questo è un periodo cruciale, tra la fine della scuola e l'inizio degli studi di lavoro superiori e / o salariali.
...



(it) germinal-ts: In piazza unità contro il razzismo di ieri e oggi
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Sep 23 06:24:09 GMT 2016

Ieri domenica 18 settembre eravamo anche noi in piazza unità all'iniziativa promossa come ogni anno dal Comitato "Danilo Dolci" per ricordare l'infausto giorno in cui, proprio in quella piazza, furono varate le infami leggi razziali. E per ricordare che il razzismo, le discriminazioni e le deportazioni sono tutt'altro che cose passate.

https://germinalts.noblogs.org/post/2016/09/19/in-piazza-unita-contro-il-razzismo-di-ieri-e-oggi/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
...



(it) fdca-nordest: 24 settembre a Roma manifestazione "Piazza per il Kurdistan"
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Sep 23 06:24:03 GMT 2016

CONTRO L'OPPRESSIONE DEL POPOLO CURDO E LE PURGHE DI ERDOGAN CONTRO LE GUERRE ED IL TERRORE IN SIRIA ED IN IRAQ --- SOLIDARIETA' INTERNAZIONALISTA --- AL CONFEDERALISMO DEMOCRATICO IN ROJAVA --- UNICA SPERANZA RIVOLUZIONARIA PER IL MEDIO ORIENTE --- PER IL CESSATE IL FUOCO, AIUTI UMANITARI E RICOSTRUZIONE OVUNQUE --- Alternativa Libertaria/fdca aderisce e partecipa alla manifestazione nazionale del 24 settembre a Roma a sostegno del popolo curdo, della rivoluzione democratica in Rojava e per la liberazione di Ocalan. ---- Il prepotente ingresso della Turchia sui campi di battaglia siriani ha come unico scopo quello di impedire che i cantoni curdi del Rojava nel nord della Siria si saldino un una unità territoriale autonoma ed auto-organizzata nel confederalismo democratico.
L'obiettivo della Turchia è condiviso da tutti gli attori in campo: dal governo di Damasco ...



(it) federazione anarchica FAI - Tutte e tutti a Roma il 24 settembre!
a-infos-it@ainfos.ca
Fri Sep 23 06:23:57 GMT 2016

La Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana fa proprio l'appello del Gruppo Anarchico "Carlo Cafiero" - FAI di Roma, ed invita tutte le realtà federate ad attivarsi per la più ampia partecipazione allo spezzone rosso e nero alla manifestazione del 24 settembre a Roma. ---- Il colpo di stato in Turchia ha permesso al governo turco di imporre lo stato di emergenza, e di accrescere la repressione nei confronti dei gruppi attivi nelle lotte e dei movimenti sociali. Anche i/le nostre compagni/e anarchici/che della DAF (Devrimci Anarsist Faaliyet / Azione Rivoluzionaria Anarchica), oltre a socialisti, gruppi curdi democratici sono stati colpiti dalla stretta liberticida del governo. Il giornale Meydan è stato chiuso e tre nuove indagini sono state avviate, con la scusa di essere un'orgaizzazione terroristica. ...


(it) fdca-nordest: per Abdesselem El Danaf
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Sep 22 06:21:19 GMT 2016

La morte di Abdesselem El Danaf lavoratore della logistica travolto da un tir che ha forzato il presidio, a Montale (PC), davanti ad un magazzino della ditta GLS è una tragedia umana ed un fatto inaudito dal punto di vista sindacale. ---- Siamo in presenza dell'omicidio di un lavoratore che lottava e esercitava il diritto di sciopero. ---- La realtà drammatica vissuta in molte situazioni dai facchini, in particolare nel polo logistico di Piacenza (il più esteso d'italia), dopo anni di lotte continua ad essere caratterizzata dalla mancanza di diritti e di ogni tutela, da contratti non rispettati, da condizioni e rapporti che sono ai limiti della schiavitù. Il tutto basato su continui ricatti occupazionali che attraversano tutti i lavoratori della filiera.
...



(it) usi-ait: Il profitto uccide! -- PADRONI ASSASSINI!
a-infos-it@ainfos.ca
Thu Sep 22 06:21:13 GMT 2016

L'assemblea che si è riunita venerdì sera 17 settembre a Milano, ospitata dalla sede di dell'Ateneo Libertario in Viale Monza 255, era promossa dagli "operai autoconvocati della Marcegaglia sempre in lotta", quell'area che si era costituita dietro la lotta dei 7 lavoratori, prossimi ad essere licenziati da quell'azienda, conclusasi in modo soddisfacente. ---- L'assemblea faceva seguito alla manifestazione di protesta svoltasi nella stessa giornata contro l'assassinio di Abd Elsalam travolto dal camion durante un picchetto per esplicita volontà padronale. ---- Il tema della serata era oltre la valutazione e il proseguo delle iniziative su tale uccisione, anche le denunce verso i lavoratori della Mercegaglia che durante quella lotta in difesa del posto di lavoro erano ricorsi all'occupazione degli uffici dell'azienda stessa. Lo scopo dell'incontro era anche ...


@

ultimi aggiornamenti: Sat Sep 24 08:53:10 2016