A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) Canada, Collectif Emma Goldman - London, Ontario: blocco ferroviario contro la vendita di armi all'Arabia Saudita (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Mon, 5 Apr 2021 11:41:30 +0300


Il 26 marzo, i membri delle organizzazioni contro la guerra World BEYOND War , Labour Against the Arms Trade e People for Peace London hanno bloccato una linea ferroviaria vicino allo stabilimento della General Dynamics Land Systems-Canada , una società situata nelle vicinanze di Londra, Ontario, che produce veicoli blindati leggeri per l'Arabia Saudita. Questa azione mira a fare pressione sulla dinamica generales in modo che la compagnia cessi di essere complice dell'intervento militare dell'Arabia Saudita nello Yemen, fornendo loro materiale bellico. Gli attivisti chiedono inoltre al governo canadese di porre fine all'esportazione di armi in Arabia Saudita e di aumentare gli aiuti umanitari al popolo dello Yemen.

Il 26 marzo segna il sesto anno della guerra civile yemenita in cui l'Arabia Saudita (sostenuta dall'Occidente) interviene brutalmente, facendo precipitare quasi l'80% della popolazione, ovvero 24 milioni di persone, in una situazione di crisi umanitaria. Il Regno dell'Arabia Saudita impone un blocco marittimo, terrestre e aereo allo Yemen, impedendo l'importazione di cibo, attrezzature mediche, benzina e beni commerciali. Secondo il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite, 50.000 yemeniti vivono in una situazione di carestia e 5 milioni sono sull'orlo di essa. Inoltre, lo Yemen sta lottando con uno dei peggiori tassi di mortalità legati al COVID-19. Una persona su quattro che è risultata positiva muore per questo. Nonostante tutto questo, il Canada continua a vendere armi all'Arabia Saudita. Nel 2019, il Canada ha esportato per 2,General Dynamics fornisce la maggior parte del materiale militare inviato in Arabia Saudita tramite i suoi veicoli blindati che vengono trasportati da treni e camion ai porti canadesi per essere caricati su navi mercantili saudite. Ricordiamo che il governo canadese ha firmato un accordo di oltre 13 miliardi di dollari con l'Arabia Saudita per la consegna dei veicoli blindati prodotti dalla General Dynamics .

I presenti al blocco chiedono al governo canadese di smettere di investire nell'industria militare e di iniettare questi soldi in settori come il trasporto pubblico verde che può creare buoni posti di lavoro per i canadesi. Il governo deve anche garantire e sovvenzionare la transizione e la riqualificazione dei lavoratori nelle fabbriche di armi verso lavori che non violino i diritti umani.

Traduzione da parte di un membro dell'Emma Goldman Collective di parte di un testo di NB Media CO-OP. Link all'originale, qui .

da Collectif Emma Goldman

http://ucl-saguenay.blogspot.com/2021/03/london-ontario-blocage-dun-chemin-de.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it