A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, UCL AL #314 - Antifascismo, La Cocarde: guerre nei campus in stile francese (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Mon, 5 Apr 2021 11:40:30 +0300


Il 26 gennaio, attivisti di La Cocarde (un gruppo di studenti di estrema destra) sono entrati nel corteo della manifestazione parigina denunciando la politica del governo nel campo dell'istruzione. Ne furono rapidamente liberati come avrebbe dovuto. Ma dietro quella che potrebbe sembrare un'ulteriore spavalderia c'è una vera strategia di destabilizzazione da parte degli Stati Uniti. ---- Martedì 26 gennaio, una mobilitazione inizialmente indetta da un grande inter-sindacale sulla questione degli stipendi nell'Istruzione Nazionale e raggiunta da scuole superiori e sindacati studenteschi che intendevano denunciare la politica del governo nel campo dell'istruzione, ha dato luogo a dozzine di eventi il territorio.
Il corteo parigino è stato punteggiato da un episodio che il media di estrema destra Valori attuali - di solito poco presente per coprire il movimento sociale - ha cercato di evidenziare. Infatti alcuni attivisti delle Cocarde sono stati espulsi dal corteo sotto lo sguardo a volte attonito dei manifestanti che non hanno capito subito cosa stesse succedendo.

La Cocarde si affermò rapidamente come il movimento in ascesa nei circoli studenteschi di estrema destra.
La Cocarde si affermò rapidamente come il movimento in ascesa nei circoli studenteschi di estrema destra. Non esitando di tanto in tanto a presentarsi al fianco di Action Française per dare il pugno, la coccarda è stata anche vista qua e là, in assemblee generali di diverse università, fingendosi studenti. Non commettere errori, quello che La Cocarde cerca è creare confusione. Prova di ciò è la pubblicazione il 21 gennaio di un invito - in tono ovviamente provocatorio - ad altre organizzazioni studentesche a unirsi, al di là delle loro differenze, di fronte al disagio studentesco.

La Cocarde inscrive le sue azioni in quelle che vengono chiamate Campus Wars, un avatar in stile universitario di ciò che l' alt-right americana chiama le guerre culturali. In una rilettura di Gramsci, professano che la battaglia si gioca anche sul terreno culturale. La sinistra liberale (in senso filosofico) sarebbe egemonica nei media e nelle università. Questa sinistra intellettuale è accusata di condurre il paese alla rovina morale e di soffocare le giovani generazioni sotto il giogo del politicamente corretto.

Gramsci in salsa marrone
Di fronte a questo controllo fantasticato della sinistra liberale nei campus americani, la destra e l'estrema destra si sono organizzate. Il loro credo: la provocazione. Renderebbe visibile l'ostracismo di cui sarebbero vittime. Così sarebbero i sostenitori di un discorso di minoranza che verrebbe messo a tacere. La censura starebbe dalla parte di coloro che rifiutano di considerare il razzismo, il sessismo, l'omofobia, ecc., Come opinioni che possono essere discusse.

La presenza della coccarda alla processione del 26 gennaio fa parte di questa prospettiva. Di fronte a questi pietosi tentativi, è fondamentale unirci e organizzarci per espellere questo fango facsistoide dai nostri luoghi di studio e di lavoro.

Commissione antifascista dell'UCL

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?La-Cocarde-les-campus-wars-a-la-sauce-francaise
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it