A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) Collettivo Anarchico Libertario - Livorno: Da Livorno a Malta: Libertà per i tre della El Hiblu! (en)

Date Mon, 5 Apr 2021 11:27:29 +0300


Resistere ai respingimenti in Lybia non è un crimine! Libertà per El Hiblu 3! ---- Il 28 marzo del 2019 l'imbarcazione battente bandiera turca El Hiblu1 salvò 108 naufraghi partiti dalla Libia su mezzi di fortuna. Imbarcati e messi in sicurezza fu detto loro che sarebbero stai portati in salvo in Europa, ma la nave fece rotta per la Libia. Nel momento in cui le persone a bordo si resero conto che stavano per esser riportate in Libia, furono prese dal panico. Dopo alcune trattative sulla Hiblu 1, la nave decise di invertire la rotta e sbarcò i sopravvissuti a Malta. Tre giovami ragazzi che avevano fatto da interpreti e mediatori fra l'equipaggio e le persone salvate furono arrestati con l'accusa, fra le altre, di terrorismo e pirateria. A seguito di tale accusa, un 'ampia rete di associazioni per i diritti umani, ONG e collettivi chiede alle autorità maltesi competenti la cessazione del processo verso i 3 giovani della El Hiblu. Alcuni media e politici maltesi cavalcano la storia, accusando i tre ragazzi di avere sequestrato la El Hiblu. I tre giovani vengono fatti sbarcare dalla nave in manette, nonostante la polizia testimoni che l'equipaggio abbia tutto sotto controllo, nessuno sia stato ferito e non ci siano danni. Oggi i tre ragazzi rischiano di passare il resto della loro vita in prigione. Come collettivo anarchico condividiamo la campagna lanciata da attivist* ed ong per la rimozione dell'accusa e la totale libertà per i tre giovani. Opporsi e resistere ad un rimpatrio verso una terra dove si sono subite torture ed abusi è giusto. Solidarietà ai tre ragazzi, Elhiblu3 liberi!

@elhiblu3

https://collettivoanarchico.noblogs.org/post/2021/03/27/4427/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it