A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Union Communiste Libertaire AL #311 - Unionismo, Auchan: nessuna grande distribuzione della ricchezza (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Wed, 13 Jan 2021 10:16:35 +0200


Se c'è un settore che raccoglie "coronaprofits", sono i supermercati ! Ciò non impedisce ai datori di lavoro di licenziare e ristrutturare. ---- Nicolas Deluzier, delegato sindacale CGT presso Auchan a Clermont-Ferrand, è categorico: "La distribuzione su larga scala non ha mai fatto così tante entrate come durante i periodi di reclusione." In modo che dal 4 novembre, alcune sezioni non alimentari sono state chiuse dal governo, non a diminuire la folla nei negozi, ma per limitare la concorrenza con piccoli negozi chiusi. ---- Risultato: la maggioranza dei dipendenti di Auchan è ora in disoccupazione parziale. Per Nicolas, non è né più né meno che una "presa in ostaggio dei dipendenti da parte della Federazione del commercio e della distribuzione, il sindacato dei datori di lavoro, per fare pressione sul governo affinché autorizzi il riapertura scaffali chiusi" .

Timida ma reale resistenza collettiva
I datori di lavoro del settore, già imbottiti di aiuti pubblici - 755 milioni di CICE versati al solo gruppo Carrefour tra il 2013 e il 2019, senza contare la riduzione dei contributi - non hanno aspettato che la crisi sanitaria si ristrutturasse per aumentare profitti a scapito dei lavoratori.

Il contesto sanitario le ha inoltre consentito di imporre maggiore "versatilità" ai dipendenti e di indirizzare meglio i propri futuri piani di esubero: la spinta, in forte espansione, richiede meno manodopera.

Di fronte a questi attacchi, la resistenza è difficile da organizzare in "un settore dove non c'è storia di lotte come nella metallurgia o alla SNCF, e con le organizzazioni sindacali maggioritarie (CFTC, FO) lontane dal sindacalismo. di combattimento", secondo Nicolas, della CGT-Auchan. È anche difficile, sul campo, uscire dalla "tuabottega" per andare a vedere i dipendenti di altri grandi magazzini che agiscono insieme.

Tuttavia, non si tratta di "stare a guardare": l'80% degli scioperanti l'8 ottobre sulla piattaforma logistica Auchan situata a Cournon (vicino a Clermont-Ferrand), che mostra vera rabbia.

Durante il primo ricovero, i dipendenti dei grandi magazzini hanno potuto imporre una migliore protezione della propria salute sul lavoro e, temporaneamente, hanno recuperato l'attrezzatura di lavoro. "Tutta la riorganizzazione dei negozi è stata fatta dalle" manine ", le" prime faccende ". Fu allora che i colleghi si dissero che gli azionisti non servivano ! » Dice Nicolas, entusiasta ma lucido: la socializzazione dell'autogestione della grande distribuzione non è per domani.

Una giornata di azione sindacale è stata fissata per il 27 novembre, data teorica del "Black Friday". Certo, per Nicolas, "i problemi dell'occupazione, dei salari e delle condizioni di lavoro non riguardano solo il commercio: è l'intero mondo del lavoro che ne è preoccupato" . E chi deve, secondo lui, coordinarsi per agire. Pulcino ?

Dadou (UCL Clermont-Ferrand)

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Auchan-pas-de-grande-distribution-des-richesses
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it