A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020 | of 2021
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) Comunicato della Sezione Sindacale CNT-AIT Gaditana de Chorro (ca, pt) [traduzione automatica]

Date Mon, 11 Jan 2021 10:31:46 +0200


Sembrava che il 2020 stesse per concludersi con 23 colleghi e colleghi a tempo indeterminato dello staff immersi in un File "selettivo" di Regolamento del lavoro temporaneo e pochi giorni dopo questo nuovo 2021 dobbiamo per ora tirare un po 'di sollievo perché per decisione del datore di lavoro è stato temporaneamente sospeso. .. non decisamente. Quindi non abbassare la guardia. D'altra parte, il buon lavoro dei lavoratori e dei sindacati, costituendo un fronte comune, ha fatto sì che il procedimento sanzionatorio venisse ritirato anche ad un lavoratore e al delegato della Sezione Sindacale CNT-AIT in azienda. Possiamo dire che con delusione, non è male salutare il 2020 e iniziare a lavorare e sindacalizzare questo nuovo anno che inizia, il 2021.

Cosa ci porta il nuovo anno 2021? ... Nonostante la pandemia COVID, dobbiamo ricordare che la Baia di Cadice è stata eretta in uno dei poli industriali della Spagna. È vero che questi sono tempi brutti per i colleghi del settore aeronautico. Questo è il caso delle fabbriche Airbus a Puerto Real e CBC a El Puerto, con una mancanza di carichi di lavoro, nessun ordine, minimi bassi o colleghi del personale o dell'industria ausiliaria immersi in ERTE o disoccupati. Per quanto riguarda l'industria automobilistica, i drammatici arresti di Delphi e Visteon sfuggono alla memoria di nessuno.

Il nostro settore cantieristico non è molto vivace, ma il cantiere San Fernando è ancora immerso nella costruzione di corvette, due uscite dagli spalti e tre in fase di sviluppo. Purtroppo non partecipiamo agli stand ma facciamo indirettamente la preparazione delle superfici e il trattamento di vari elementi nei laboratori Tres Caminos. Abbiamo anche partecipato ad arenamenti su argini di riparazione. C'è Navantia Cádiz, in attesa della riattivazione della navigazione delle navi da crociera e speriamo di poter dire a breve, dopo la pandemia, che porterà sicuramente carichi di lavoro di riparazione a detto cantiere, dove possiamo mantenerci come siamo stati fino ad ora.

Infine, abbiamo Navantia Puerto Real che speriamo riprenda la costruzione navale con il nuovo BAM-IS per la Marina Militare, poiché i Bilanci Generali dello Stato per il 2021 riservano a questo scopo una voce di 53,4 milioni di euro una volta conclusi i tre contratti off -shore su cui si è lavorato nel 2020 e che anche Gaditana ha avuto il suo contributo e rilievo. Come altri centri con maggiore o minore fortuna come Dragados, Barreras o Murueta. Questa è l'opportunità di lavoro a breve o medio termine che viene presentata alla maggior parte dell'industria ausiliaria della Marina della Baia di Cadice.

Ci porta anche il nuovo anno 2021, una nuova negoziazione del contratto collettivo. Da CNT-AIT ricordiamo che settori come Bodegas o il nostro Metal, hanno denunciato i loro contratti collettivi in quel momento in modo che ora possiamo iniziare una nuova trattativa nel 2021. Di conseguenza, un accordo non può essere firmato per abbassare il nostro stipendio in settori la cui si denuncia il testo per una nuova trattativa. Non può e non lo accetteremo. E lo diciamo così, perché è quello che si intende, dalla direzione attuale e dal patio. Da questa Sezione Sindacale, non daremo ossigeno a chi infantilmente intende organizzare non si sa che tipo di referendum con domande insignificanti al personale se vogliono o meno rispettare l'accordo o "tagli salariali".

Non sarà la CNT-AIT a firmare o sostenere "sganciati dall'ultimo ricevitore sganciato". Non riaffermeremo lo status di "lavoratori di seconda classe" nel settore metalmeccanico e in particolare a Gaditana de Chorro. Qui facciamo il sindacalismo, nello specifico l'anarco-sindacalismo, con il coinvolgimento reale di tutti i lavoratori lontano da ogni burocrazia. Non sappiamo ancora nulla delle firme o della ratifica dell'Accordo, ma fino a quando non arriverà il momento, da questa Sezione Sindacale della CNT-AIT continueremo a praticare un sindacalismo combattivo, come facciamo in tutta quella società in cui è presente il sindacato anarco, difendendo miglioramenti generali e vero nella condizione lavorativa di tutti i lavoratori, e cioè, quando verrà il momento, rifugiarsi in ciò che ci è sempre stato negato,

CNT-AIT Gaditana de Chorro Sezione sindacale

5 gennaio 2021

ttp://elmilicianocnt-aitchiclana.blogspot.com/2021/01/comunicado-seccion-sindical-cnt-ait.html?m=1
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it