A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) Greece, maurokok kino: Testo di solidarietà con l'anarchico Eroll (ca, de, en, pt) [traduzione automatica]

Date Sun, 27 Dec 2020 08:13:15 +0200


Il 6 dicembre Erol, anarchico di origine francese, viene arrestato e accusato di diffusione del virus, che porta alla deportazione a causa della pandemia. La sentenza di espulsione è attualmente pendente nei suoi confronti con il pretesto che si tratta di un "pericolo pubblico" ---- La manifestazione del 6 dicembre è stata una scommessa per lo Stato, una scommessa che alla fine ha perso. Un divieto totale alla manifestazione, sotto le spoglie di una pandemia e con l'obiettivo finale di creare una condizione in cui le forze del movimento sarebbero costrette a ritirarsi di fronte alle richieste dello Stato, creando una situazione ancora più soffocante per tutti coloro che combattono ma anche per gli oppressi in generale. è stato infine realizzato dallo stato e dai suoi assassini in uniforme. Il coordinamento, l'organizzazione e la caparbietà di decine di compagni in tutta la Grecia sono riusciti a rompere, anche per poche ore, il divieto universale imposto ancora una volta dal Ministero della "Protezione Cittadina" e ha tentato di attuare l'esercito mercenario dell'occupazione , mantenendo accesa la fiamma della rivolta di dicembre, mantenendo intatta nella memoria collettiva la figura dell'assassinato Alexandros Grigoropoulos. Tra la folla di questi combattenti c'era Eroll, che per la sua azione politica, la sua partecipazione al movimento anarchico e la sua origine è il capro espiatorio ideale per attuare le politiche statali di repressione e disciplina. Il metodo di espulsione di Eroll, non è solo una minaccia diretta per tutti i combattenti a cui capita di non avere la cittadinanza greca, che un semplice arresto in una manifestazione potrebbe essere motivo di espulsione. Mira anche a creare eventi compiuti, eventi su cui può fare affidamento in futuro per colpire il movimento e i combattenti ancora più duramente.

Diventa chiaro, allora, che lo Stato utilizzerà ogni mezzo possibile per sopprimere chiunque scelga la via della lotta. Il suo arsenale è ampio e per questo viene utilizzato ogni mezzo possibile. La repressione statale è talvolta espressa attraverso la repressione brutale dei poliziotti, attacchi sessisti, torture di compagni ed evacuazioni occupate, e talvolta assume forme più "sanguinose" attraverso garanzie finanziarie esaustive o metodi di deportazione dei militanti. Dagli immigrati accatastati negli inferni di Petros Ralli e Kara Tepe in condizioni miserabili e ai quotidiani respingimenti ai metodi repressivi contro il movimento anarchico, è evidente l'atteggiamento delle autorità per la completa schiacciamento degli oppressi e dei combattenti. Per noi, il metodo per espellere l'anarchico Eroll, si inserisce proprio in questo contesto. L'origine di un uomo, cioè, diventa il mezzo con cui lo Stato riuscirà a "sbarazzarsi" di un anarchico. La nostra solidarietà con chiunque sia colpito dallo stato e dal capitale non è solo scontata e imperativa.

CONTRO I METODI DI STATO - Poliziotti - GIUDICI

POTERE E SOLIDARIETÀ IN ANARCHISTA EROLL

https://maurokokkino1936.wordpress.com/2020/12/17/2774/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it