A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Union Communiste Libertaire AL #311 - Angers: la peste marrone cerca di occupare la terra (ca, de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sat, 26 Dec 2020 09:41:32 +0200


Lontano dall'immagine di Epinal di una città dove si vive bene, la città di Angers ha visto svilupparsi, per diversi anni, un gruppo di destra radicale particolarmente attivo e pericoloso: gli Alvarium. Piccola luce sulle sue attività, reti e modalità di azione. ---- Lo scorso settembre, abbiamo appreso dalla stampa che i membri del gruppo di identità nazionalista angioino Alvarium avevano aperto uno " squat " destinato ad accogliere i " nativi francesi ". Nella loro solita mitomania, i fascisti ne rivendicavano l'apertura già da due anni. Dopo aver aperto i loro locali nell'ipercentro, non hanno più paura di allestire uno squat con la faccia scoperta. La decisione del tribunale del 28 settembre che ha ordinato la loro espulsione non può nascondere il fatto che ad Angers i fascisti sono diventati un pericolo permanente.

Sviluppatosi da poco più di due anni in città, l'Alvarium cerca di riunire tutto ciò che l'estrema destra ha più radicale: cattolici fondamentalisti, identitari, delusi dalla RN, neonazisti seguaci delle teorie razzialiste, ecc. Lungi dall'essere isolati, creano collegamenti ovunque: a Tours (Des tours et des Lys), a Le Mans (Action française), in Bretagna (il sito Breizh-info) e con diversi gruppi derivanti dallo scioglimento del Roccaforte sociale. L'Alvarium funge da punto d'incontro per i militanti fascisti del Grande Occidente e oltre.

Come altri gruppi di destra radicale, l'Alvarium afferma di essere orientato al " sociale ": la comprensione aiuta "i veri francesi che sono più bianchi che bianchi ". In due anni di esistenza, l'unica attività che sono riusciti, come meglio possono, a far durare è quella del " saccheggio " consistente nel distribuire delle derrate alimentari a persone in grande precarietà, per fare loro una bella foto. social network e riscaldarsi nel loro bozzolo borghese.

Una tartuferie sulle spalle dei più precari
La stragrande maggioranza dei membri dell'Alvarium sono figli della borghesia locale, in breve, gli " anti-sistemi " che ne derivavano ... Ma dietro questa patina sociale, non hanno dimenticato le buone vecchie pratiche della loro corrente politica facendo regolarmente il pugno contro chi e chi si oppone.

Di fronte alla crescente presenza di fascisti nella nostra città, è chiaro che la mobilitazione stenta ad espandersi. Nonostante tutto, le mobilitazioni antifasciste riuniscono diverse centinaia di persone ad Angers, anche se la presenza sproporzionata della polizia potrebbe dissuaderne più di una. Spetta agli attivisti antifascisti far sentire la propria voce, fare di tutto per garantire che le mobilitazioni contro l'Alvarium siano il più unificate possibile e per ricordare a chi perde il senso della realtà un po 'troppo in fretta che l'estrema destra Non è una corrente politica come le altre, che se non ce ne occupiamo, è lui che si prenderà cura di noi.

Jon e B. Pontel (UCL Angers)

Maggiori informazioni sul blog Angevin Antifascist Network: Raaf.noblogs.org

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Angers-la-peste-brune-tente-d-occuper-le-terrain
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it