A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Union Communiste Libertaire UCL AL #311 - Contro il razzismo, Combattere la logica della segregazione (de, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Fri, 25 Dec 2020 09:01:41 +0200


L'islamofobia è definita come razzismo contro le popolazioni di fede musulmana o percepita come tale. Non deve essere confuso con la critica dell'Islam come dottrina religiosa, che rientra nell'ambito della libertà di opinione. ---- Tuttavia, il desiderio di rendere invisibili nello spazio pubblico alcuni simboli religiosi (ad esempio il velo, halal, moschee) testimonia una strategia discriminatoria. Ciò contribuisce a sviluppare una paura dell'Islam, diffondendo poi il razzismo subito dai musulmani o assimilato come tale: il termine è consacrato, continuare a discuterne è sterile. ---- Stiamo attualmente affrontando una nuova offensiva islamofobica da parte delle istituzioni francesi, sia politiche che mediatiche, come Blanquer che riprende gli elementi linguistici della RN quando afferma che "l'Islam-sinistra sta seminando il caos[...]in l'università".

In generale, sono tutte le persone musulmane o percepite come tali ad essere oggetto di misure liberticide volte a renderle cittadini di seconda classe con diritti limitati, riattivando così la logica coloniale in cui l'islamofobia s 'registrato.

La società per cui ci battiamo deve garantire la libertà di coscienza e la libertà di culto, con una netta separazione tra fedi e affari pubblici, ma senza discriminazioni nei confronti di una particolare minoranza religiosa.

Unione Comunista Libertaria

https://www.unioncommunistelibertaire.org/?Combattre-les-logiques-de-segregation
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it