A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) cnt valladolid: Niente più abusi nella pulizia (en, ca) [traduzione automatica]

Date Mon, 10 Aug 2020 07:56:30 +0300


La nuova normalità dopo la pandemia porta le maschere e anche le vecchie maschere: quelle del silenzio interessato sui lavoratori che sono stati fondamentali, e che ora continuano a subire condizioni di lavoro dolorose e abusive. ---- Le persone che lavorano nel settore delle pulizie non sono state riconosciute, né vengono riconosciute, nonostante siano in prima linea nell'esposizione al virus. Nessuno fornisce loro l'attrezzatura che darebbe loro sicurezza sul lavoro, ma continuano anche a essere maltrattati senza diritti. ---- Prima e ora, molte delle persone che puliscono il tuo portale continuano a essere spremute e trattate come cose usa e getta. La legge sulla mafia delle imprese di pulizie continua a farsi strada a gomitate per trasformare il settore in una fattoria.

Le persone del settore hanno molte malattie professionali: lesioni al polso, gomito, spalla, cervicale e lombare. Ma non sono riconosciuti come tali e per il loro trattamento in ambito previdenziale dobbiamo subire infinite liste di attesa .
Lo straordinario viene addebitato in nero e al di sotto dell'accordo.
Lo straordinario è necessario perché i contratti sono part-time. Questo è pane raffermo per oggi e fame per domani, perché non siamo in grado di contribuire a una pensione dignitosa che, a causa delle nostre malattie professionali, potremmo dover anticipare.
Il tempo da portale a portale o da sede a sede non viene pagato nella maggior parte dei casi, anche se riconosciuto in convenzione. Conseguenza di un accordo firmato dai sindacati burocratici senza tenere conto dei lavoratori e senza mettere meccanismi per la loro difesa.
Alla CNT Valladolid pensiamo che queste cose possano essere evitate: noi lavoratori del settore dobbiamo smettere di andare per la nostra strada, il che finisce per essere lo stesso, dolore e miseria. Se gli imprenditori ridono dell'accordo, è perché non ci uniamo e non ci sosteniamo a vicenda per difendere ciò che ci meritiamo.

Nessuno può e non deve guardare dall'altra parte, fingendo di trovare le cose pulite perché cadono dal cielo. Se si desidera per portali pulite, uffici puliti, uffici puliti , è con giustizia e dignità.

https://www.cntvalladolid.es/basta-de-abusos-en-la-limpieza/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it