A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019 | of 2020
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) cub.it: Ex Alcoa, futuro della fabbrica al palo: sciopero degli operai a Portovesme Sciopero degli operai a Portovesme ---- FLM Uniti Cub Metalmeccanici Telecomunicazioni

Date Fri, 10 Jul 2020 09:23:41 +0300


Prosegue lo sciopero con blocco ai cancelli dello stabilimento Sider Alloys di Portovesme, nel Sulcis Iglesiente, proclamato venerdì dai sindacati metalmeccanici Fiom, Fsm, Uilm e Cub. ---- Anche stamattina i lavoratori si sono riuniti davanti alla fabbrica ex Alcoa, dove si sono registrati momenti di tensione - come riferiscono i sindacati - con alcuni tecnici che volevano entrare nonostante la proclamazione dello sciopero. ---- I lavoratori protestano per il mancato rinnovo dei contratti a 20 operai delle manutenzioni e il rientro di 85 da oggi in cassa integrazione. Ma a monte persiste il vero nodo della vertenza, un contratto sul prezzo dell'energia che ancora la multinazionale svizzera non ha firmato con l'Enel. Per domani alle 11.30 i sindacati sono stati convocati dall'assessora regionale dell'Industria Anita Pili. L'incontro avverrà quasi sicuramente in videoconferenza, quindi almeno per domani è difficile che il presidio possa spostarsi a Cagliari.

"I ritardi della politica stanno diventando troppi - spiega Rino Barca (Fsm Cisl) - la trattativa è caratterizzata da troppe lungaggini, chiediamo un intervento governativo affinché si dirimano tutte le possibili contrapposizioni relative alla definizione del prezzo dell'energia". Roberto Forresu di Fiom Cgil sollecita azienda e Mise affinché "convochino i tavoli per conoscere urgentemente il revamping, il piano industriale e definire l'accordo con l'Enel. La Regione faccia la sua parte, non faccia più da spettatore", conclude il sindacalista

https://www.cub.it/index.php/174-organizzazioni-cub/flmuniti-cub-metalmeccanici-telecomunicazioni/13923-ex-alcoa-futuro-della-fabbrica-al-palo-sciopero-degli-operai-a-portovesme-sciopero-degli-operai-a-portovesme
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it