A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #296 - Contraccezione: il ritorno inquietante dei metodi naturali (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Wed, 7 Aug 2019 07:20:54 +0300


Più di sessant'anni dopo l'invenzione della pillola (autorizzata in Francia dalla sola legge di Neuwirth del 1967), il dibattito viene ripreso sulla contraccezione ormonale e sui suoi " misfatti " secondo i critici. Molte applicazioni sono fiorenti, lodando i cosiddetti metodi naturali e la colpa delle donne è in pieno svolgimento. ---- Per diversi anni, le pubblicazioni si sono susseguite per spiegare alle donne come la contraccezione sia pericolosa per la loro salute e dannosa per l'ambiente. Mentre non si tratta di negare i fastidiosi effetti collaterali per alcune donne, è importante ricordare i benefici della contraccezione ormonale, le loro condizioni di vita e la loro sessualità. ---- La scoperta della pillola segnò una rivoluzione nella storia delle donne. Ha permesso loro di pianificare le loro gravidanze, di permettere a coloro che non vogliono non avere un figlio, di fare sesso (anche prima del matrimonio) senza paura della gravidanza. Ricorda che fino agli anni '60 le " madri-ragazze " (e i loro figli) erano estremamente stigmatizzate. Le ragazze e le donne sono state rimproverate di essere incinta, mentre proibivano la contraccezione. Si trattava di controllare la sessualità femminile.

I metodi di contraccezione del tempo (Ogino, fatturazioni, temperatura, prelievo ...) avevano un tasso di fallimento superiore al 25 %. Tornano in vigore, propagandati dalle domande ma anche dai medici e dalle associazioni.

Con il pretesto di vantare una vita più sana ed ecologica (fiumi inquinati dall'urina delle donne in contraccezione ormonale), le donne sono messe a rischio di gravidanza.

Il tasso pubblicizzato del successo del 98 % dei cosiddetti metodi " naturali " è un richiamo. Corrisponde solo alle donne che hanno una perfetta conoscenza del proprio corpo e non tiene conto degli eventi della vita che possono spostare l'ovulazione (stress, lutto, desiderio, shock emotivo, trauma ...). I metodi naturali sostengono anche periodi di astinenza durante i quali una donna è fertile. Questo per ignorare la situazione delle donne vittime di violenza, per le quali è impossibile scegliere i tempi delle segnalazioni (in realtà stupri).

Questi metodi sono riservati a coloro che hanno il tempo di ascoltare il proprio corpo (chi ha il tempo di misurarne la temperatura mattina e sera, di contare il suo ciclo per diversi mesi, di controllare ogni giorno il suo muco cervicale ?). Tali metodi privano le donne di una sessualità appagante e scelta.

Lo scopo qui non è quello di stigmatizzare le donne che usano questi metodi " naturali ". D'altra parte, non si tratta di far sentire in colpa coloro che usano la contraccezione ormonale.

La migliore contraccezione è quella che scegliamo, libera e illuminata. Questo è anche il diritto di disporre del proprio corpo senza pressione, sia esso medico o sociale.

Gaëlle Backer (UCL Saint-Denis)

http://www.alternativelibertaire.org/?Contraception-L-inquietant-retour-des-methodes-naturelles
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it