A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) alas barricadas: [Cile] Nasce la Federazione Anarchica di Santiago (ca, en) [traduzione automatica]

Date Sat, 3 Aug 2019 11:05:37 +0300


Facciamo parte degli ultimi 20 anni di ricomposizione dell'anarchismo sociale e organizzato, un momento che è stato caratterizzato dalla comprensione della necessità di un'organizzazione politica e dell'importanza dell'inserimento nelle diverse lotte della classe dominata. ---- La creazione di questa Federazione cerca, dall'umiltà, ma con grande convinzione, di dimostrare che l'anarchismo specifico nella regione cilena non è morto e che oggi più che mai, il nostro progetto politico deve essere posizionato come un'alternativa a questo sistema di dominio capitalista e patriarcale. Ecco perché, per noi e per noi oggi è un giorno storico, poiché riteniamo di essere un'espressione di anarchismo organizzato più che dalla fine del 19 ° secolo ad oggi, per cercare di contribuire alle lotte più sentite dei popoli con L'influenza delle tue idee e pratiche.

Viviamo un periodo storico segnato da una crisi sociale ed ecologica causata dall'esacerbazione dell'estrattivismo, dalla spoliazione dei territori e dal controllo dei corpi da parte del sistema di dominio. Questo scenario pone nuove sfide per l'anarchismo.

Comprendere il sistema di dominio e le relazioni di dominio per espandere i campi di inserimento nelle lotte popolari, diventa un punto chiave. Se esistono diverse aree di dominio, qualsiasi espressione di classe di lotta contro questo è un campo fertile per l'anarchismo e questo è essenziale per uscire dall'idea che solleva posti privilegiati per l'organizzazione rispetto agli altri. Questo sistema, che esercita potere e coercizione attraverso le relazioni di dominio, per noi e noi ha due pilastri fondamentali: il dominio patriarcale e il dominio capitalista e gli effetti della sua sovrapposizione sono quelli che si manifestano attualmente nella società.

Sotto questa analisi pensiamo alla nostra strategia di rottura, essendo chiaro che non c'è dominio su un altro, ma che operano a seconda del contesto storico in cui sono inquadrati, in una prospettiva che dà la priorità alla non frammentazione delle oppressioni. In questo modo razzismo, (etero) sessismo e classismo sono oppressioni che operano simultaneamente, coesistono e sono sostanziali, si sovrappongono.

Di fronte a questo, proponiamo elementi strategici come la de-patriarizzazione, la decolonizzazione, il federalismo e l'autogestione rivoluzionaria come alternativa alla distruzione del sistema di dominio patriarcale-capitalista e alla sua strategia coloniale e alla costruzione di una società rivoluzionaria autogestita federale che elimina le classi mandati sociali, di genere e divisioni razziali, dove la comunità, l'ecologica e la femminista saranno il nostro orizzonte di vita.

L'attuale situazione politica, contrassegnata da un contesto repressivo espresso, ad esempio, nella legge sui migranti, nell'aula sicura, nella riformulazione della legge antiterrorismo, nella militarizzazione e nell'attuazione degli stati di eccezione, ciò ha aggiunto alla fine dei diritti sociali, con la riforma di pensioni, riforma fiscale (che mira a mantenere i tassi di profitto nel contesto della crisi economica), i progressi dell'offensiva neoliberista in materia di salute, alloggio, istruzione e allentamento della legislazione ambientale. In termini economici, la precarietà della vita diventa di importanza strategica nella prospettiva del conflitto patriarcato / capitale-vita, con un'estrema liberalizzazione caratterizzata dalla firma di trattati come TPP 11-TLC - APEC, iperdebitamento (caduta dei salari reale) e il rallentamento economico. Nel sociale,

ANARCHISMO SOCIALE E ORGANIZZATO LUNGO VIVO!

PER RAFFORZARE LA STRATEGIA SPECIFICA LATINA AMERICANA!

SU QUELLI E QUELLI CHE LOTTA!!

FEDERAZIONE ANARCHISTA DI SANTIAGO

http://alasbarricadas.org/noticias/node/41916
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it