A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) sicilia libertaria #394 - Sciruccazzu - Il Trono di Pesci - Spade

Date Tue, 23 Jul 2019 08:46:59 +0300


Mentre le regioni del Regno del Nord cercano di conquistare la loro sovranità, a Sud, molto più a Sud, una piccola isola del Regno delle Pelagie, Lampedusa, si trova a vivere, suo malgrado, la sua forzata autonomia dalla Madre Patria in maniera silente. ---- Da quando per volontà del Dux Mussalvini sono state chiuse le frontiere e smantellate le strutture di accoglienza, gli abitanti del Regno del Nord sono stati indotti a credere che nessuno straniero approderà più nel suolo sacro a minacciarne la stabilità. ---- Invece a Lampedusa barche e barconi, gommoni e zattere continuano ad arrivare, col loro carico di gente sfinita, di donne e bambini stremati e spesso anche malati, di esseri umani con nel corpo i segni delle violenze subite nelle carceri dello Stato Barbaresco di Tripoli.

Ma, ahimè, senza più guarnigioni, senza medici né strutture di soccorso e di cura, i lampedusani hanno provato sulla loro pelle cosa voglia significare "Autonomia differenziata"; nel mondo dell'istruzione, del resto, di classi differenziate, per i soggetti di serie B, ce ne sono sempre state; così nella capitale delle Pelagie si sperimenta la condizione dell'abbandono e della trascuratezza per le persone di basso rango. E questo vuol dire arrangiarsi.
Lassù brindano al blocco del nemico alle porte della Fortezza Europa; quaggiù si fanno in quattro per prestare soccorso ai protagonisti di un flusso inarrestabile. Salvano vite umane, in nome del diritto alla solidarietà, e poi le imbarcano verso la Madre Patria che finge di non vederle. Perché il Dux ha detto che non esistono. E così il regno si va riempendo di questi Non Morti che il cittadino perbene effettivamente non vede, tutto proteso com'è nell'adorazione di Mussalvini, prossimo pretendente al Trono di Pesci Spade.

http://www.sicilialibertaria.it/wp-content/uploads/maggio-2019-silib-cmprx-1.pdf
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it