A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) circolo libertario mantovano: Mantova, una piazza a Pinelli

Date Fri, 19 Jul 2019 08:25:46 +0300


Il Circolo libertario mantovano propone alla cittadinanza di sottoscrivere la proposta per l'intitolazione di una nuova Piazza a Mantova nel Quartiere San Leonardo a Giuseppe Pinelli, anarchico e ferroviere, morto il 15 dicembre 1969 a Milano. Pino Pinelli morì innocente in Questura a Milano, trattenuto illegalmente dopo la strage di Piazza Fontana. L'uccisione del compagno Pino agita oggi come ieri le nostre coscienze perché non può esserci pace senza giustizia. ---- Ai funerali del 20 dicembre 1969 a Milano parteciparono alcuni compagni anarchci mantovani. La sera del 21 dicembre si riunirono Giancorrado Barozzi, Dado Mora, Flavio Lazzarini e Ugo Zavanella nella sede del circolo "Gaetano Bresci" e scrissero il testo de La Ballata del Pinelli sull'aria del canto Il feroce monarchico Bava.

Il 9 maggio 2009 durante il discorso ufficiale nel Giorno della Memoria per le Vittime di Terrorismo l'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha accomunato la morte dell'anarchico milanese a quelle delle diciassette vittime della strage neofascista: "Rispetto ed omaggio per la figura di un'innocente, Giuseppe Pinelli, che fu vittima due volte, prima di pesantissimi infondati sospetti e poi di un'improvvisa, assurda fine".

Giorgio Napolitano ribadì in quel momento che la Repubblica Italiana compiva un gesto politico e istituzionale, rompendo il silenzio su un uomo di cui va riaffermata e onorata la linearità sottraendolo alla rimozione e all'oblio.

A cinquant'anni dalla strage fascista di Piazza Fontana e dalla morte di Pino Pinelli pensiamo sia necessario ed urgente dare memoria a quei momenti che possono oggi ripetersi in forme e modi diversi.

Puoi sottoscrive la proposta inviando una e-mail a circololibertario@gmail.com

https://circololibertariomn.blogspot.com/2019/07/mantova-una-piazza-pinelli.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it