A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) el miliciano cnt-ait chiclana: CNT-AIT, Granada: picchetto informativo contro "Oro Nero" (ca, en) [traduzione automatica]

Date Mon, 1 Jul 2019 07:55:48 +0300


Questo martedì, 25 giugno, alle 11.00 del mattino, l'Unione del CNT-AIT di Granada, insieme ai sostenitori di MAON e simpatizzanti, si sono riuniti di fronte al bar "Oro Nero", che deve a uno dei nostri colleghi un importo importante, dopo aver lasciato il lavoro, la cui atmosfera di irregolarità e pirateria delle illegalità era accompagnata da abusi, grida, abusi e mancanza di rispetto. ---- All'inizio dell'atto la terrazza di "Oro Nero" era con la presenza di una clientela. Quando il picchetto informativo è arrivato, lo stendardo è stato aperto, il volantino è stato letto dal megafono e le informazioni scritte sono state distribuite. Non ci è voluto molto perché il posto fosse vuoto. Un lavoratore che continua a lavorare al bar è venuto a dirci che non simpatizza con la compagna perché gli andava bene personalmente e voleva la nostra solidarietà nel lasciarlo solo e lavorare serenamente. Era piuttosto bizzarro. Era anche sorprendente che il proprietario usasse suo figlio per registrarci, il che era inutile perché l'atto era stato correttamente comunicato e la polizia era presente. È sorprendente, i pochi scrupoli nell'usare un bambino nel mezzo di una protesta sindacale in cui sono state denunciate azioni oggettive di illegalità del padre, come pagare 200 euro in meno rispetto all'accordo in qualsiasi categoria professionale, che si riflette perfettamente nel libro paga. Il ragazzo, ovviamente, non stava studiando né educandosi. Basta ascoltare come suo padre tratta gli operai, non solo dal picchetto, ma da alcuni passanti che passavano per la strada e hanno visto l'atto.

La chiamata al boicottaggio era definitiva e non c'era letteralmente nessun cliente. "Oro Nero" sa già che l'arroganza e l'abuso non funzionano contro il CNT-AIT ed è meglio ragionare e riconoscere l'accordo, come dovrebbe essere.

Se una soluzione non viene raggiunta, torneremo, ea mezzogiorno, all'ora di punta.

L'arma del lavoratore @, solidarietà!

http://elmilicianocnt-aitchiclana.blogspot.com/2019/06/cnt-ait-granada-piquete-informativo.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it