A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #295 - Nucleare: EPR scarsamente saldato, EDF gravemente barrato (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Fri, 21 Jun 2019 09:05:25 +0300


Il cantiere del Flamanville EPR (Manche) sta accumulando così tanti ritardi e costi aggiuntivi che la costruzione di nuove centrali nucleari in Francia - la centrale nucleare francese che sta per finire la sua vita - potrebbe diventare molto più complicata. ---- La costruzione dell'EPR (Flamanville European Pressurized Reactor) è iniziata nel dicembre 2007 per la messa in servizio pianificata nel 2012 con un budget di 3,5 miliardi di euro. Queste scadenze e costi sono stati rivisti al rialzo più volte, principalmente a causa di anomalie di fabbricazione sul serbatoio. ---- Le non conformità sono state scoperte nell'aprile 2018 su 66 saldature a circuito secondario. EDF si è impegnata a recuperare 58 saldature e nel luglio 2018 ha annunciato che la loro riparazione avrebbe ulteriormente aumentato il conto, portandolo a 10,9 miliardi di euro.

E questo senza tenere conto delle 8 saldature per le quali EDF ha chiesto all'ASN di tenerle nello stato: queste saldature passano attraverso il contenimento del reattore e riportarle indietro coinvolgendo il strutture dell'installazione.

Conseguenze finanziarie catastrofiche per EDF
Martedì 9 aprile, EDF è stata audita da un gruppo di esperti ASN. E patatras, il gruppo di esperti raccomanda che EDF ripari queste 8 saldature difettose " L'IRSN [1]ha concluso che EDF dovrebbe, piuttosto che cercare di giustificare un'accettabilità nello stato, procedere alla reintegrazione di saldature interessate ", ha dichiarato Thierry Charles, vicedirettore generale dell'IRSN [2], che potrebbe posticipare la messa in servizio del reattore nucleare per altri due anni. L'ASN dovrebbe rendere il suo parere finale entro l'estate, ma il dubbio è debole, le opinioni dell'IRSN sono generalmente seguite. " Di solito, la costruzione tiene conto del rischio di rottura della parte interessata. Tuttavia, EDF supponeva che le saldature non potessero rompersi " [3]. Una soluzione per EDF sarebbe abbandonare il principio di esclusione della rottura. " Prenderà quindi tutto il suo studio sulla sicurezza per vedere cosa succederebbe in caso di rottura della saldatura. Ma anche qui, è un processo molto complicato. Soprattutto, la probabilità che non cambi l'installazione è zero " , avverte Thierry Charles. In altre parole, EDF sarebbe quindi costretta a ricostruire una parte della sua installazione per renderla in grado di far fronte a questo tipo di incidente.

Qualsiasi rinvio significativo della messa in servizio dell'EPR potrebbe avere conseguenze catastrofiche per EDF. Naturalmente, aumenterebbe ancora il costo di costruzione. Ma molto di più. Con 33 miliardi di euro di debito, EDF deve investire nei prossimi anni tra 55 e 75 miliardi di euro per portare la sua flotta nucleare a livelli standard. Macron ha condizionato la costruzione di nuovi reattori nucleari all'inizio di questo primo EPR sul suolo francese. Ma questi nuovi slittamenti significano che questo progetto non può essere presentato prima della campagna per le elezioni presidenziali del 2022.

Jocelyn (AL Gard)

[1] Istituto per la protezione dalle radiazioni e la sicurezza nucleare

[2] Mediapart, 11 aprile 2019

[3] Reporterre, 12 aprile 2019

http://www.alternativelibertaire.org/?Nucleaire-EPR-mal-soude-EDF-mal-barre
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it