A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL - Congresso Fondatore dell'Unione Libertaria Comunista (UCL): dichiarazione finale (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Mon, 17 Jun 2019 07:53:34 +0300


Incontrandosi in una convention congiunta, noi attivisti di AL e CGA abbiamo deciso di fondare una nuova organizzazione rivoluzionaria: l'Unione Comunista Libertaria. ---- In un momento in cui la crisi del capitalismo sta crescendo, vorremmo imporre una scelta tra la borghesia liberale al potere e l'estrema destra in un'imboscata. ---- Lo rifiutiamo e affermiamo al contrario che oggi è necessario portare avanti un altro progetto di società basato sulla democrazia diretta, l'autogestione e il federalismo. ---- Non vogliamo un mondo su misura per chi possiede ricchezza, né una società chiusa al lucchetto, militarizzata e sempre più sottoposta a sorveglianza digitale. ---- Qui come altrove, siamo solidali con migranti e rifugiati e stiamo con coloro che vogliono abbattere i confini e rompere l'imperialismo, il neocolonialismo e in particolare Françafrique.

In Francia, la rabbia dei giubbotti gialli ricordava al potere, e con genialità, che la lotta di classe era più che mai rilevante.

Il governo non ha sbagliato a usare contro questo movimento di brutale violenza di stato.

Abbiamo preso tutti la nostra parte in mobilitazioni giacche gialle come partecipiamo e attivamente alla lotta di classe costruendo le nostre lotte, scioperi, i nostri sindacati.

Incessantemente, nei nostri luoghi di lavoro, resistiamo allo sfruttamento capitalista quotidiano. E lo sciopero generale rimane il nostro ordine del giorno.

A scuola, combattiamo sempre più la selezione sociale.

L'Unione comunista libertaria starà al fianco di coloro che stanno combattendo per distruggere il patriarcato. Nei nostri ranghi come nella società, combatteremo l'oppressione di sesso e genere, sessismo e LGBTIphobia.

Di fronte alla meccanica razzista, saremo all'offensiva e siamo solidali con la lotta alla violenza della polizia.

Continueremo a marciare con i manifestanti che scendono in piazza per denunciare i cambiamenti climatici e il crollo della biodiversità di cui sono responsabili i capitalisti.

Aperto a tutti coloro che vogliono costruire un'altra società, l'Unione Comunista Libertaria è lo strumento che forgiamo ogni giorno , nelle città e nei quartieri in cui viviamo, nelle campagne, per disegnare domani un futuro emancipato del mondo. 'sfruttamento e tutte le dominazioni.

Un futuro che porta un nome e in cui riponiamo le nostre speranze: il comunismo libertario.

http://www.alternativelibertaire.org/?Congres-de-fondation-de-l-Union-communiste-libertaire-UCL-declaration-finale
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it