A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Coordinazione Di Gruppi Anarchici CGA - L'unione è forza: Anarchismo - Vita dell'organizzazione (ca, en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sun, 16 Jun 2019 08:33:34 +0300


Il Coordinamento di gruppi anarchici (CGA) si dissolve per contribuire alla creazione della U nione Co mmuniste L'ibertaire. ---- La C GA , riunita in collaborazione con Alternative libertaire al congresso di Allier del giugno 2019, ha preso la decisione di pronunciare la sua auto-dissoluzione che segna il termine di un anno e mezzo di processo di creazione congiunta dell'Unione comunista libertaria ( UCL) che mira al raduno dei comunisti libertari. ---- La nostra organizzazione è stata fondata nel 2002 dalla volontà di gruppi che hanno fatto la scelta di lasciare la Federazione anarchica , in particolare: Montpellier, Tolosa e Perpignan. Questi compagni furono poi raggiunti da altri gruppi come Lione o Bordeaux. Fin dall'inizio, gli attivisti che hanno animato la nuova organizzazione hanno voluto dargli due aspetti importanti:

? quello di un'organizzazione inscritta e attiva nella lotta, facendo sentire la voce degli anarchici senza settarismo nelle lotte sociali del nostro tempo;

? anche quella di un'organizzazione federale esigente, in cui esiste una coerenza tra le nostre pratiche organizzative e il nostro progetto di società basato sulla solidarietà tra gruppi, la democrazia diretta, il federalismo, la cultura del mandato e il suo controllo.

compagni nel 2015, disaccordi ideologici hanno spinto (Perpignan, Tolosa, Carcassonne, Comminges) per continuare la loro strada dalla loro parte, all'interno della organizzazione anarchica , continuando a modificare fino ad oggi il giornale Notizie e analisi libertari , che avevano era uno dei CGA al 2015, e abbiamo sostituito dalla Resistenza s Libertarian s .

Durante i nostri 17 anni di esistenza, le nostre pratiche e idee sono state perfezionate. Le lotte contro l'oppressione relative al patriarcato o al razzismo sono diventate questioni centrali per la nostra organizzazione, così come la lotta contro lo stato e il capitalismo. L'adozione, nel novembre 2011, la nostra attuale movimento anti-patriarcale, è stato un passo importante nello sviluppo della nostra visione del femminismo e lotta LGBTI 1 . Abbiamo anche convalidato un processo di esclusione specifico per i molestatori sessisti, considerando che anche questi spesso beneficiavano di una solidarietà maschile che doveva essere messa da strumenti organizzativi formali 2 . Nel 2015, siamo stati anche in grado di adottare la nostra analisi del sistema di dominazione razzista in Francia3 , in cui abbiamo ripreso il concetto di minoranza e maggioranza nazionale. Questi diversi stadi hanno in gran parte rafforzato la nozione di non gerarchia delle lotte nelle nostre lotte e nella nostra teoria. Allo stesso tempo, abbiamo continuato a rafforzare la formazione dei nostri attivisti sulla questione sindacale, rifiutando la possibilità di scegliere di negare del tutto il sindacalismo o di opporsi a basi fantasticate alle burocrazie sindacali che azione. Senza negare l'esistenza delle burocrazie all'interno delle diverse confederazioni, abbiamo ritenuto che era possibile e necessario per far valere le posizioni offensive e autogestione in unioni 4. In effetti, siamo molto preoccupati che i nostri attivisti non si limitino all'attivismo che è solo interno alla CGA, che potrebbe essere descritto come attivismo, ma che possono portare una forma di "doppio impegno". , vale a dire un impegno all'interno dell'organizzazione politica (la CGA) ma anche un impegno all'interno di un'organizzazione sociale (collettivo di lotta, sindacato, associazione, educazione popolare, luogo autogestito ..), nel rispetto della sua indipendenza, permettendo alle nostre pratiche e idee di raggiungere più ampiamente di quanto non ci limiteremmo a un attivismo esclusivamente propagandistico o culturale. Questo secondo impegno, possiamo chiamarlo "integrazione sociale". In questo abbiamo trovato un'eco e potremmo essere ispirati dalle cosiddette pratiche "specialistiche", senza, tuttavia, rivendicarlo pienamente. Importante corrente in America Latina e in particolare in Uruguay dove è nata, lo specifico è messo in pratica da organizzazioni come il Coordinamento anarchico brasiliano o la Federazione anarchica di Rio de Janeiro e molte altre organizzazioni latinoamericane che sono state per noi importanti riferimenti ideologici negli ultimi anni.

Se le nostre posizioni si sono evolute, pensiamo, positivamente con il tempo, che abbiamo comunque incontrato seri ostacoli. La divisione del 2015, ad esempio, ci ha considerevolmente indeboliti anche se la guerra della borghesia contro la nostra classe si è intensificata: lo stato di emergenza nel 2015, il lavoro di legge nel 2016, il faccia a faccia Le Pen - Macron nel 2017 ...

Viceversa, le risposte del nostro campo (mobilitazioni contro la legge sul lavoro, Night Standby, scioperi ferroviari, salute e istruzione, marce e scioperi per il clima, movimento MeTooo più recentemente giubbotti gialli ...) hanno dimostrato che molti non si sono rassegnati e mettono in discussione il sistema politico, economico e sociale in un contesto di emergenza ecologica. Le nostre aspirazioni possono essere condivise da altri, a patto che abbiamo uno strumento organizzativo con abbastanza spazio per essere udibile. Nonostante gli investimenti locali spesso grandi, non ci siamo riusciti. Queste difficoltà ci hanno portato ad affrontare la realtà ea trarre le conclusioni che ci sembravano necessarie. La nostra organizzazione non era all'altezza degli eventi. Così com'è, abbiamo convenuto che era inutile tenere a galla la CGA solo per il bene dell'esistenza. La necessità di cambiare scala, espandersi e arricchirsi con le pratiche di altri erano necessari in vista dell'urgenza di divulgare un progetto sociale emancipatorio e libertario. Ecco perché abbiamo deciso, insieme aAlternative Libertaire , innescando un processo di superamento delle due organizzazioni, nella speranza di creare un polo comunista libertaria in Francia in grado di pesare nel campo rivoluzionario. Questo processo ha portato oggi alla nascita dell'attuale Unione comunista libertaria . Si pone fine alla splendida avventura collettiva ha significato ai suoi militanti e gli attivisti di Anarchici gruppi di coordinamento che, nonostante i suoi difetti, è anche riuscito a essere luogo di sperimentazione e di scuola l'attivismo per molti di noi. Noi, attivisti del C GA , orgogliosi · e · s del percorso insieme. Continueremo questo all'interno dell'UCLdiffondere la pratica e il pensiero anarchici e, si spera, creare una società migliore libera dall'oppressione e dall'ingiustizia.

Saluti da sorella e fraterna a tutti quelli che lottano, a tutti coloro che in tutto il mondo soffrono delle loro catene e aspirano a distruggerli.

Insieme, possiamo!

Lunga vita all'anarchia! Viva il socialismo! Lunga vita alla lotta di tutti e di tutti gli oppressi!

Bellenaves,

10 giugno 2019

1 http://cga.org/content/lutte-antipatriarcale

2 https://www.cga.org/content/to-finish-with-viola-culture

3 https://www.cga.org/content/the-domination-system-france-france

4 Vedi la nostra mozione "Qual è la nostra posizione nei sindacati?"(2011)

http://www.c-g-a.org/content/lunion-fait-la-force
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it