A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) usi-cit: COMUNICATO USI-SANITÀ TOSCANA -- Ma L'art. 97 della costituzione?

Date Mon, 13 May 2019 10:19:03 +0300


Negli ultimi anni si assiste nel comparto Sanita' ad un conflitto consolidato tra le varie figure sanitarie, Medici-Infermieri-Operatori Socio Sanitario. ---- L'avanzata dei sindacati di categoria, soprattutto quello dei medici e degli infermieri, ma anche degli operatori socio-sanitari, ha per risultato che le varie figure si allontanano perdendo lo spirito di collaborazione e la comunicazione, che erano l'arma vincente per raggiungere il benessere della persona assistita e il bene comune, quindi anche il bene nostro come cittadini. ---- I conflitti tra le categorie sussistono, ogni categoria lotta per sè, ma le problematiche sono uguali per tutti:l'aumento dell'orario di lavoro notturno; i salari italiani al minimo rispetto agli altri paesi europei; i tagli dei posti-letto e il conseguente aumento dei carichi di lavoro; l'aumento negli ultimi anni dei casi di malasanita'; il demansionamento.

Restando nel proprio "egoismo lavorativo", le categorie fan sì che la collaborazione e l'unita' tra le varie figure cui si assisteva negli anni passati, quando la problematica di una categoria era la problematica di altre categorie, non esistono più. Il risultato è che restiamo isolati e la Sanita' va sempre più allo sfascio consentendo ai politici liberali di trovare alibi per dire che la soluzione migliore sia una sanita' privata.

Oltre a queste problematiche, assistiamo sempre piu' a situazioni in cui la gerarchia di una qualifica si esercita nei confronti di un'altra, dimenticando che nel settore pubblico la gerarchia e' stata eliminata dalla costituzione repubblicana, che organizza il settore pubblico in base a norme e competenze. Si ricorre alla gerarchia perché in molti sono confusi sulla questione delle competenze, la problematica degli infermieri e' quella di aver abolito il mansionario quindi aumentando la sfera lavorativa , ma nel contempo non conoscono le competenze degli operatori socio-sanitario ed usano un comportamento da" capo" su azioni lavorative che non riguardano le attività di competenza di un oss.

Anziché collaborare, comunicare tra le varie figure, assistiamo ad una lotta sulle competenze e il grande vorrebbe divorare il piccolo, ma l'art.97 della costituzione e' chiaro sulla non- gerarchia nel settore pubblico:"I pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento e l'imparzialità dell'amministrazione. Nell'ordinamento degli uffici sono determinate le sfere di competenza, le attribuzioni e le responsabilità proprie dei funzionari.
Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge".

Vice segretario
Usi Sanità Toscana
Borgogni Costantino

http://www.usi-cit.org/index.php/1599-comunicato-usi-sanita-toscana
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it