A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #293 - Leggi: Vidal, " Ecologia, individualismo e corsa alla felicità " (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sat, 27 Apr 2019 12:05:12 +0300


L'ecologia, come ideologia che mira a mettere in discussione la relazione tra l'uomo e il suo ambiente, è potenzialmente un nemico feroce del capitalismo. Fai attenzione a non entrare in pratiche che tolgono ogni potere di sovversione ! ---- Oggi non contiamo le " alternative " che fioriscono ovunque ... Dovremmo rallegrarci ? Non necessariamente, dice Aude Vidal, che ci invita a dare un'occhiata più da vicino. C'è un modo di considerare l'ecologia come un pensiero " gioiosa vettore" dello sviluppo personale, che pone i giusti valori in avanti perniciously tradizionalmente ancorati: la responsabilità individuale, la negazione dei rapporti di dominio che passano attraverso la società ... ---- Questa forma di pensiero ecologico ci presenta un mito: quello della rivoluzione senza conflitto. È il famoso precetto " cambiare se stessi per cambiare il mondo " ; come se fosse possibile, con un sistema di domino, trasformare radicalmente la società a poco a poco, individuo per individuo, senza incontrare resistenza. Il rifiuto dell'analisi critica della macchina sociale in cui siamo tutti presi e presi in eccesso di responsabilità delle persone e disinnescano i conflitti sociali. La politica dei piccoli gesti è infatti un immenso motore d'inerzia! Peggio ancora, se si hanno le risorse per prosperare in un mondo difficile, allora la tua sofferenza deriva principalmente dalla vostra incapacità di mobilitare ... Non solo questo discorso incolpa le vittime, ma si discosta anche dal gruppo di azione politica .

Aude Vidal rivela anche la giustificazione delle donne di disuguaglianza / uomini portati dai discorsi in aumento in alcuni circoli ambientalisti hanno denunciato l'economia del DIY (do it yourself) arriva pervertire l'imperativo di autonomia in delirio onnipotenza, o ricorda che l'agricoltura urbana oggi accompagna de facto la gentrificazione.

Tutto non vale nelle alternative ; questo piccolo libro viene per descrivere le insidie da evitare. Non bisogna mai confondere fine e medio, e rimanere vigili sullo scopo della lotta - perché è uno solo ! Circondarsi di persone fidate non sta coltivando un'affinità tra noi stessi, così come preservarsi per rimanere efficienti non è il momento giusto per sentirsi bene ... Inoltre, conclude l'autore, volendo qualsiasi prezzo soddisfatto in un mondo così ingiusto non è un obiettivo per renderci felici. Auto-inganno, dobbiamo preferire la lucidità, portatrice di rivolta emancipatrice !

Melanie (AL GPS)

Aude Vidal, Egology: ecologia, individualismo e corsa alla felicità, ed. il mondo sottosopra, ottobre 2017, 120 pagine, 4 euro

http://www.alternativelibertaire.org/?Lire-Vidal-Ecologie-individualisme-et-course-au-bonheur
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it