A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #292 - Leggi: Vuillard, " La guerra dei poveri " (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Fri, 29 Mar 2019 10:24:27 +0300


Il 14 luglio era già un abbagliante resoconto della presa della Bastiglia, vissuta dai più proletari tra i proletari, in breve, una lotta guidata dal popolo e un'opera che ne restaurava la centralità. C'era una volta, Éric Vuillard, in La guerra dei poveri , continua ad esplorare la storia fatta da bambini e giovani, quelli che dimentichiamo e che tuttavia si sono ribellati all'ingiustizia. ---- In questo piccolo libro si assiste alla rivolta, prima intellettuale e verbale, un predicatore della Germania moderna, in piena Riforma nel XVI ° secolo. Abbasso gli intermediari tra Dio e gli umani, da cui scaturisce una rivolta ... contro quei ricchi che si ingrassano sulle spalle del credo religioso. Thomas Müntzer ha proclamato solo il " padrone " della formula consacrata " né Dio né padrone ", ma era già abbastanza potente al momento di inviare le truppe armate del potere dominante.

Eric Vuillard e dalle macerie di una memoria collettiva certamente esaltato personaggio, ma dissacrante, ribelle e un po ' " anarchico " prima dell'ora ( " anarchica " in quanto sfidato tutti i poteri e proclamato che potrebbe per farne a meno), e soprattutto, approdarono intere terre di contadini e contadini sfruttati. Così, la storia di questa rivolta lontana è abitata da molte insurrezioni che hanno punteggiato il Rinascimento, oggi in Inghilterra e in Germania. La scrittura è spesso metaforica, in ogni caso cesellata, e la narrazione è interamente diretta al presente. In effetti, come non pensare alle notizie e ai giubbotti gialli, a parte la religiosità ?

Doriane (AL Var)

Eric Vuillard, La guerra dei poveri , Actes Sud, 2019, 80 pagine, 8,50 euro.

http://www.alternativelibertaire.org/?Lire-Vuillard-La-Guerre-des-pauvres
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it