A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL - Clash Mars, Contro il capitalismo "verde": i giovani devono andare all'assalto ! (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Thu, 21 Mar 2019 09:14:14 +0200


La richiesta di un " Global Climate Strike " il 15 marzo è un primo passo importante. Il movimento è già iniziato in Belgio, Svezia e Australia, dove molti dei suoi studenti delle scuole superiori sono scesi in strada per difendere il loro futuro. ---- Per un movimento internazionale e democratico ---- La richiesta di un " Global Climate Strike " il 15 marzo è un primo passo importante. Il movimento è già iniziato in Belgio, Svezia e Australia, dove molti dei suoi studenti delle scuole superiori sono scesi in strada per difendere il loro futuro. Diverse figure, come Greta Thunberg, sono state trasformate in muse dai media. Dobbiamo rifiutare questa personalizzazione: può solo ammorbidire una lotta che deve essere radicale, collettiva e democratica. ---- Distruggi il capitalismo "verde" ---- Il sistema cerca di formare studenti e studenti nella società di domani, accelerando le conseguenze disastrose di un modello economico dannoso. La durabilità della società dei consumi, l'agrobusiness, il gigantismo, la digitalizzazione eccessiva e la limitazione delle libertà e dei diritti sociali sono all'ordine del giorno del capitalismo "verde". È possibile rifiutarlo. Ma implica affrontare il capitalismo in quanto tale. È così che potremmo reindirizzare le scelte di produzione e organizzazione dei territori. Le dimissioni, così come il "ritorno alla terra" e la vita "alternativa", quando sono scollegati dalle lotte collettive e dalle realtà della maggioranza della popolazione, non hanno alcun impatto reale.

Agisci
Contro la distruzione del nostro ambiente, non ci si può fidare dei politici. Cambiamenti individuali nel consumo, se non sono assurdi, non saranno sufficienti a provocare lo shock politico necessario. Per vincere, organizziamo assemblee generali nelle scuole superiori e nelle università, informiamo i nostri compagni e organizziamo i blocchi ! Aiutiamo le numerose lotte che si stanno sviluppando contro autostrade e aeroporti inutili, per la difesa e il miglioramento delle linee ferroviarie ! Uniamoci alle manifestazioni di massa per il clima ! Contro il capitalismo inquinatore: un mondo deve essere abbattuto, un altro deve essere costruito !

http://www.alternativelibertaire.org/?Contre-le-capitalisme-vert-la-jeunesse-doit-monter-a-l-assaut
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it