A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) anarkismo.net: [Colombia] 8 marzo Femminista da Grupo Libertario Vía Libre

Date Wed, 13 Mar 2019 10:33:50 +0200


Per una vita libera e dignitosa per le donne in Colombia, America Latina e nel mondo ---- Oggi, 8 marzo, celebriamo e commemoriamo una nuova giornata internazionale per le lavoratrici, una delle grandi date della storia contemporanea, scritta in chiave femminile, laica, operaia e popolare. Questa commemorazione nasce dall'appello della Conferenza internazionale delle donne socialiste che nel 1910 organizzò una protesta unificata per i diritti delle donne lavoratrici, aggiungendo alla ricca esperienza di scioperi e mobilitazioni della classe operaia del mondo industrializzato all'inizio del XX secolo. Diventa famoso quando è associato alla rivoluzione russa del febbraio-marzo 1917 che ha avuto i lavoratori come grandi iniziatori della ribellione contro la fame, la guerra e lo zarismo, e diventa una data globale, quando serve a rafforzare ondate di protesta delle donne per l'uguaglianza civile, economica e culturale,

Questa è anche una data profondamente attuale, che collega le massicce mobilitazioni del movimento delle donne in Argentina contro gli omicidi di genere e perché l'aborto libero, sicuro e gratuito è legge; chiamate internazionali per fermare le donne che prendono corpo in paesi come la Spagna, dove lo sciopero generale che cercano di paralizzare entrambi i compiti di cura intimi come la produzione e servizi dell'economia generale; l'attività del movimento delle donne curde che partecipano a una rivoluzione che ha costruito oggi un anti patriarcale multiculturale, laica e socialista per il Medio Oriente lacerato dal colonialismo alternativa, ambientalista, la dittatura e il fanatismo religioso;

Oggi in Colombia il sistema patriarcale è vissuto in tutta la sua durezza, con caratteristiche esacerbate di violenza, disuguaglianza economica e coercizione religiosa. Ecco le lavoratrici sono i più poveri tra i poveri, che sono sottoposti ai più precari e meno pagati, più esposti alla disoccupazione e posti di lavoro informali, il più abusato nei loro siti di produzione e di quelli che sono i più negato il loro già tagliato i diritti del lavoro, oltre a quelli più colpiti dal piano di aggiustamento economico neoliberale del ministro Carrasquilla e del governo Iván Duque. Le donne vivono l'insicurezza stradale molestie, di violenza diversi dai loro partner e familiari femminicidio il killer a causa del loro sesso, un sistema giudiziario rotto e complice del potere di quanto sopra, oggi esemplificato dalla direzione della procura di Odebrecht, avvocato Néstor Humberto Martínez. Le donne continuano a vivere sotto la negazione del diritto di decidere del proprio corpo, vedono il loro vincolata da una cultura di ispirazione religiosa movimento sottomessa e silenzioso e la loro capacità di decidere il loro processo di gestazione, fortemente vincolata da un establishment conservatore oggi Le teste del duca, che mettono tutto prima della vita e del benessere delle donne.

Ma anche nel paese oggi, un nuovo aumento della lotta femminista è vissuto, e un progetto di trasformazione egualitaria cultura che deve prendere radici profonde nella nostra popolazione suggerisce. Il nostro compito quindi passare tra gli altri, di sistematizzare e generalizzare i molte esperienze di combattere e prevenire tutte le forme di violenza contro le donne volanti oggi commissioni dell'Unione nazionale degli studenti nell'istruzione superiore (UNEES) delle donne; rafforzando e attraversare le varie espressioni di educazione non sessista in tutti i processi di apprendimento formali e informali oggi costruiscono organizzazioni educazione popolare e settori dei sindacati professori; rafforzare gli attuali tessuti di aborto sicuro combattendo per l'aborto legale e assunto dal sistema ospedaliero; elaborare programmi femministi che sintetizzino richieste e alternative per incorporarli in tutte le lotte sociali e popolari; conquistare in tutte le case, centri di formazione, luoghi di lavoro e spazi per il tempo libero, il protagonismo delle donne e le diverse sessualità; formare un'etica di cura, solidarietà e azione collettiva tra donne e movimenti popolari; organizzare dal basso un movimento massivo e democratico di donne e dissidi sessuali che vince la strada per quelli sotto.

Link: https://www.facebook.com/notes/v%C3%ADa-libre-grupo-libertario/8-de-marzo-feminista-por-una-vida-digna-y-libre-para-las-mujeres-de-colombia-lat/2039586582828837/

https://www.anarkismo.net/article/31324
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it