A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) anarkismo.net: Costruzione di personaggi ed episodi Un'altra stagione del romanzo paracolombiano di Ana Líos Morales - El (A) guijón (ca) [traduzione automatica]

Date Wed, 23 Jan 2019 07:27:50 +0200


Ci hanno fatto credere che la vita quotidiana colombiana è un romanzo in cui lo spettacolo non si ferma e uno dopo l'altro ci vengono presentati personaggi che non sono affatto improvvisati. Non rischierebbero mai così tanto chi ha le redini dei cavalli che tirano la cosa politica, quelli che scrivono coscientemente, con il sangue per l'inchiostro, la sceneggiatura dell'evento colombiano. Tenendo conto che non cuciono senza ditali, in questa stagione del romanzo: quale sarà l'evoluzione del personaggio che Iván Duque interpreta? ---- Nelle stagioni precedenti abbiamo visto Álvaro Uribe Vélez ha giocato un personaggio la cui costruzione si è evoluta in almeno tre fasi: "Umiltà", "arroganza" e "martire altruista."
In "umiltà" cercato di costruire rapporto con la gente, il corso di cinghiale contadina, ben marcato accento, cappello, poncho e fino alla metà hablao enredao che ammorbidito le masse virulenti. Nella fase di relazione posizionamento live "arroganza" con la mafia, il patron, "Ti darò il volto fag" fine fumare, occhialini scuri, l'esercito di guardie del corpo, "domanda successiva,! sshhh, domanda "" Café non erano prendendo 'riferendosi a falsi positivi ... E alla fine' martire altruista", il fondamento del rapporto con la base elettorale - la classe media emergente, l'imprenditore, che ha lavorato Lavorava e lavorava in modo che i suoi figli potessero essere qualcuno nella vita, quello della innocente innocenza nella sua carnitas e nei suoi huesitos. Indipendentemente dalla furia "è stato fatto nel quadro della legge".

Ora, nella stagione in corso di questo romanzo, vediamo apparire sul palco per "presidente" cortina di giullare Palcoscenico, forma grottesca e palese. Il compito è generare uno e mille episodi che devono essere resi virali. Situazioni che si verificano alla pari con prestazioni mediocri, ma personaggi secondari efficaci, non meno pericolose, come Paloma Valencia e Maria Fernanda Cabal ubriaco, chistoretes e altri Carangas resuscitato che compongono il cast. E, naturalmente, lo stile di Stan Lee, di tanto in tanto si comporta Alvaro Uribe, sia come direttore del circo o Corregidor. Dovremo vedere chi sono gli sceneggiatori.

E come rendere virale ogni episodio? Interessante è osservare lo sviluppo delle tattiche, in cui le emittenti non sono solo i principali media, ma anche i detrattori dello spettacolo nefasto. Così coloro che non vengono raccolte nel governo criminale, cercando di visualizzare la stupidità del presidente tenda, adempiere al compito tattico di agigantar DISTRAZIONE con cui sono coperti i movimenti del governo criminale: la nomina di criminali e soggetti compiacenti i principali portafogli dello Stato (Ministeri); nelle sue istituzioni (Procura della Repubblica, Ufficio controllori, Ufficio del Procuratore ...); e su quella stessa strada, la riconfigurazione criminale della struttura di comando delle forze armate: esercito, polizia ... Tra gli altri "pupitrazos".

Viralizar nell'esercizio del ridicolo ridicolo può sia delegittimare come cadere in naturalizzazione delle azioni, fino al punto di trasformarla in una sorta di soggetto ingenuo, ho pobrecito!, Egli non sarà mai responsabile di nulla. Potrebbe essere che l'intenzione degli sceneggiatori sia quella di mostrare al sipario il presidente come un buffone divertente con cui può succedere di tutto? E alla fine della stagione, che altro potremmo fare se fosse un pazzo?

Quindi quali altri ruoli dovrà interpretare Iván Duque: il cinico, il despota? Durante il tentativo di prevedere ciò che l'evoluzione del personaggio ridicolo in questa stagione del romanzo paracolombiana, senza entrare in modi che prendono la manifestazione sociale, potrebbe essere necessario duplicare il lavoro e continuare a episodi virali Giullare con annesso reclami permanenti delle azioni dietro le quinte eseguite dagli scagnozzi del presidente del sipario.

https://www.anarkismo.net/article/31267
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it