A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018 | of 2019
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) gruppo anarchico chimera: Anarcofemministe contro la xenofobia e il patriarcato!

Date Thu, 3 Jan 2019 06:23:10 +0200


Il 10 e 11 Dicembre a Marrakech si è tenuta la Conferenza internazionale sul Global Compact for Migration. Gli Stati che hanno aderito, hanno sottoscritto un patto fondato su un "approccio cooperativo per ottimizzare i benefici complessivi della migrazione, affrontando i rischi e le sfide per gli individui e le comunità nei paesi di origine, transito e destinazione". Questa gestione dei fenomeni migratori internazionale è basata su 23 "Obiettivi per una migrazione sicura, ordinata e regolare" (1); in sostanza, vi è un aumento del controllo del fenomeno migratorio che, in un periodo di crisi economica e di scontri tra borghesie, è fondamentale per mantenere inalterati i poteri sociali, culturali ed economici dominanti. ---- Il controllo è una delle principali armi del dominio: attraverso la dicotomia assistenza-repressione, si riesce a trasformare i/le migranti ora in povere vittime e ora in eroi, ora in bestie e ora in delinquenti nati di lombrosiana memoria.
In Italia questo sentimento contro la migrazione non-italiana viene portata avanti da tutti i partiti politici parlamentari e sostenuta da buona parte della popolazione locale (2); in altre parti del mondo troviamo modalità simili.
È ciò che viene descritto nel comunicato del Colectivo Anarco-Feminista di Lima (Perù) dove numeros* migranti provenienti da un Venezuela distrutto dalla crisi economica -creata dall'inettitudine e corrotta Boliburguesia (3) e gli accordi per pagare i debiti con la Cina-, hanno attraversato i confini di Colombia e Perù.
L'ostilità della popolazione "peruviana" verso quell* che vengono considerat* invasori, è frutto della costruzione di "nazione-patria" cominciata fin dai tempi della "Guerra del Pacífico" o "Guerra del Guano y el Salitre" (1879-1884) e durata fino ai giorni nostri.
Questa visione di nazione-patria è, ad ogni modo, una cosa assai comune in tutti gli Stati sudamericani: vedasi la pulizia etnica che i governi cileni e argentini fanno da quasi un secolo ai danni dei mapuche o i governi brasiliani e venezuelani verso le popolazioni native dell'amazzonia.
In quanto per noi lo Stato e il Capitale sono funzionali sempre e comunque al controllo e alla mercificazione dell'individuo, ribaltiamo tutto un sistema del genere, puntando ad una solidarietà e mutuo aiuto tra sfruttat*.

"Il confine non è un muro, è un sistema di controllo
non protegge le persone, le mette l'una contro l'altra
non favorisce l'unità, genera rancore
non tiene fuori i predatori, dà loro distintivi e pistole
il confine non divide un mondo da un altro
c'è solo un mondo e il confine lo sta lacerando" (Migrants Welcome, CrimethInc)

Note
(1) Global compact for safe, orderly and regular migration, pagg. 5-6. Link: https://refugeesmigrants.un.org/sites/default/files/180711_final_draft_0.pdf
(2) L'Italia preda di un sovranismo psichico. Link: http://www.censis.it/7?shadow_comunicato_stampa=121184
(3) Boliburguesia è una contrazione delle parole "bolivariano" e "burguesía"; si indica la classe economica e burocratica nata con la Quinta Repubblica Venezualana di Chavez e alleati.

Si ringraziano per la traduzione F., V.. Revisione di E.

https://gruppoanarchicochimera.noblogs.org/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it