A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire par AL - Clash October, Chiudono i confini, aprono le loro scuole ! (en, fr, pt (ca)[traduzione automatica]

Date Fri, 26 Oct 2018 08:28:14 +0300


Le politiche di chiusura delle frontiere sono in aumento, sempre più migranti muoiono nel Mediterraneo o vengono cacciati in Francia. Di fronte a questa repressione, organizziamoli per sostenerli e mobilitarsi per l'apertura dei confini e la libertà di circolazione ! ---- Torna a un'occupazione all'università di Nantes ---- Giovedì 23 novembre 2017, a Nantes, è stata organizzata un'assemblea generale sull'università. In seguito a questo, iniziò l'occupazione di diverse stanze di uno degli edifici dell'Università di Nantes. L'obiettivo era semplice, siamo studenti o dipendenti dell'Università e occuperemo il nostro posto di lavoro per ospitare minorenni stranieri. ---- Durante l'occupazione l'organizzazione è gestita collettivamente. Organizziamo collezioni di cibo, vestiti ... Vengono organizzati anche corsi per questi giovani. Lungi dall'essere un lungo fiume calmo, l'occupazione si è svolta nonostante le minacce della presidenza dell'Università di coinvolgere la polizia per evacuare i locali. Abbiamo organisé.es poi tra étudiant.es, personale, insegnanti, medici, giornalisti, con l'aiuto dei sindacati per creare un equilibrio di potere e mantenere l'occupazione. Operazione riuscita dal momento che il presidente dell'Università ha convenuto che l'occupazione sia mantenuta fino alla fine della pausa invernale.

Una repressione che persiste

Con la legge sull'asilo e l'immigrazione approvata nel mese di agosto, la repressione di stato è in aumento contro i migrant.es il periodo di conservazione non documentato è esteso a 90 giorni, il monitoraggio e l'archiviazione ora estendere a minore Se sei straniero, l'assistenza medica è ridotta. il rifiuto del governo per ospitare il dell'Acquario in un porto francese mostra la sua politica di chiusura delle frontiere, mettendo in pericolo la vita di centinaia di réfugié.es.

In molte città lo stato non soddisfa i suoi obblighi legali di alloggio ed espelle i migranti che si trovano così per strada. Per rimediare a questa emergenza, i posti sono occupati, come un edificio del collegio di Rennes 2, vengono organizzate mense, viene istituito un supporto.

Una lotta quotidiana contro il sistema

Il capitalismo caccia i migranti dalle loro case con le sue guerre, il loro inquinamento e la galera che diffonde nel mondo. Una volta arrivati a casa nostra, li uccide con i suoi poliziotti, i suoi fachos e i suoi confini. Per risolvere la questione della migrazione, è quindi contro il capitalismo e la sua ideologia razzista che dobbiamo combattere ora.

Molti migranti sono giovani, studenti o lavoratori. La loro lotta è anche la nostra. Dobbiamo organizzarci per sostenerli. Occupiamoci dei nostri luoghi di studio per alloggiare gli esuli, come hanno fatto i nostri compagni di Nantes, Saint-Denis o Rennes ! Partecipiamo ai collettivi di supporto dei migranti, come in Francia ! Lotta contro lo stato e contro il capitalismo, per la libertà di movimento e installazione !

Scarica il volantino in pdf

http://www.alternativelibertaire.org/?Ils-leur-ferment-les-frontieres-ouvrons-leur-nos-facs
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it