A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) FAI, #363 - Delitti e diavoli: pedofilia clericale (ca) [traduzione automatica]

Date Thu, 11 Oct 2018 09:13:48 +0300


I fatti sono chiari e incontestabili. ---- L'abuso sessuale di minori da parte di membri del clero è stato rivelato come un'alluvione nello spazio e nel tempo in parrocchie, scuole, istituzioni e strutture di antica e tradizionale fedeltà alla Chiesa. ---- E non sappiamo davvero quanto il fenomeno si sia diffuso. Il dolore e la vergogna che ha deciso di denunciare la violenza si è verificato un muro di silenzio da coloro che in teoria sono presentati come paladini della indifesi. La postura dell'apice clericale è travolgente: la legge del silenzio, l'occultamento, gli occhi alzati al cielo e l'indulgenza verso i colpevoli. ---- Cure e prelati riciclati, mettiti un po 'da parte o semplicemente trasferiti a un'altra festa; le vittime e le famiglie sono costrette a fare silenzio, a sopportarlo, a rassegnarsi, a volte dietro compensazioni finanziarie. Prima dell'estensione dello scandalo la curia romana è costretta a reagire. La macchina di propaganda si avvia.
Si parla di trame laiciste di campagne calunniose, fenomeni marginali, piccole percentuali di casi di momentanea rimediabile debolezza.
Dichiarazioni ufficiali fantastiche sono fatte e comunicate ... concentrando le accuse solo sulla Chiesa falsifica la prospettiva, la rivoluzione sessuale ha avuto riflessioni negative anche in ambienti ecclesiastici. La pedofilia è un fenomeno diffuso nella società, quindi la Chiesa non ha maggiori responsabilità di altri ...
Alla fine un asso nella manica: il diavolo.
Oh, oh, oh! Quando è attraverso Lucifero si tratta di fenomeni che trascendono i limiti dell'esperienza e della conoscenza umana.
Se qualcuno fa schifo, è colpa di un diavolo che passa, non del maledetto pedofilo ammantato; siamo di fronte a uno script conosciuto. Ciò che conta, soprattutto, è salvare il prete in difficoltà che con il suo comportamento il prezzemolo lascia il buon nome dell'istituzione; prima non pensi alle vittime.
Tra diavoli e preghiere la gerarchia ecclesiastica richiede e approva le colpe e i rimedi soprannaturali. "La verità dei presuli è molto diversa da quella in cui viviamo", affermano molte vittime riunite in associazioni. "Siamo segnati per la vita dagli abusi, preferiamo definirci sopravvissuti." Rimanere calmo e indifferente prima di tutto questo è molto difficile.
tranquilla; gli altri prelati stanno cercando di perdonare le vittime.

cavalletta

https://www.nodo50.org/tierraylibertad/363articulo6.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it