A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) CASA ANARCHICA PARMA: Altro scandalo farmaci a Parma smantelliamo il sistema manageriale

Date Tue, 9 Oct 2018 09:06:40 +0300


COMUNICATO STAMPA USIS-CIT (UNIONE SINDACALE ITALIANA SANITÀ) PARMA ---- Dalla cronaca apprendiamo che un altro luminare dell'azienda ospedaliero universitaria di Parma é stato coinvolto in un nuovo scandalo. Dopo il caso Fanelli, un'altra notizia che coinvolgerebbe un alto dirigente. Aspettando le conclusuoni delle indagini in corso, accettando la presunzione d'innocenza fino a sentenza definitiva, grazie ad una denuncia, almeno così si legge sui media, da parte di un medico, sembrerebbe riapparire lo spettro dello scandalo. ---- Lasciamo che la "Giustizia" faccia il suo corso ed accerti la verità sui fatti, ma ciò che emergerebbe, a sentire all'autorità giudiziaria, un sistema, sempre il solito, di corruzione, minacce, coinvolgimento di Aziende farmaceutiche anche di prestigio internazionale e di medici dirigenti compiacenti. 7 le regioni coinvolte.

Di nuovo sotto la lente d'ingrandimento il sistema manageriale pubblico ed imprese private, l'interesse personale a discapito di un bene pubblico di tutti, la sanità. Se i fatti corrispondono al vero, di nuovo un singolo, con la compiacenza di pochi, approfitta per fini personali a discapito di un diritto sancito dalla costituzione: il diritto alla salute collettiva.
Ribadiamo con maggior forza, come un anno fa, che questo è il momento di smantellare il sistema manageriale aziendale e promuovere l'autogestione da parte di tutti i lavoratori, dai medici agli addetti alle pulizie, alla gestione dell'azienda ospedaliera.
Esprimiamo piena solidarietà a tutti i lavoratori non coinvolti nella spiacevole vicenda, e che sono la parte maggioritaria, che ogni giorno con umiltà e professionalità svolgono le proprie funzioni per l'interesse della salute dei singoli cittadini utenti.
Parma, 5 ottobre 2018

USIS-CIT PARMA
USI-CIT PARMA

http://casaanarchicaparma.blogspot.com/2018/10/altro-scandalo-farmaci-parma.html
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it