A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #285 - Cronaca: Né Dio né Maestro di scuola, "Francisco Ferrer e Libertarian School" Parte 2 (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sun, 2 Sep 2018 09:57:15 +0300


Abbiamo visto la formazione intellettuale e politica di Francisco Ferrer, guardiamo alla creazione della Scuola Moderna. Essa si irradierà in Europa della " Belle Epoque " e, diffusione, raggiungere Belém, che conosceva questo particolare periodo dei primi anni del XX ° secolo ha visto anche la creazione di una scuola di razionale in uno dei suoi quartieri popolari. ---- 1901, Barcellona. La prima scuola moderna accoglie i suoi studenti e, per la prima volta in Spagna, non sarà sotto l'egida dello stato monarchico o della Chiesa cattolica, ma secondo i principi di un uomo immerso nell'umanesimo e addestrato a anarchismo con caratteristiche scientifiche del suo tempo. La Chiesa, che può quindi essere descritta come una macchina per creare gli analfabeti obbedienti e per timore dell'ira divina, esercita una sorta di egemonia sull'educazione che non ha molto gusto quando viene messa in discussione. da un uomo legato a una corrente di pensiero protestante. In effetti, le autorizzazioni erano più che difficili da ottenere, e lavorare su materiale senza connotazioni religiose si rivelò un'impresa ardua, tanto che i libri didattici furono elaborati specialmente da e per la scuola.

Una delle caratteristiche principali che fa rivivere il clero e la società ben intenzionata è la natura mista. La co-educazione, come viene poi chiamata, viene evocata da Ferrer in una lettera inviata nel 1900 al suo amico José Prats: "Il mio piano è che la scuola è l'istruzione primaria[...], mista è per dire, con ragazzi e ragazze insieme, come a Cempuis. " Qui vediamo come Ferrer invece questo modo il centro del suo lavoro educativo ripetendo l'esperienza di Paul Robin e suo orfanotrofio Cempuis. Ma in questa lettera troviamo un altro obiettivo centrale per l'educatore catalano: la lotta di classe. " Se durante il giorno fungerà da scuola per bambini, la sera servirà gli adulti dando lezioni in francese, inglese, tedesco, taquigrafia e contabilità. Allo stesso tempo, verranno date conferenze e ci sarà una stanza disponibile per sindacati e gruppi di lavoratori, società di resistenza che non si occupano di elezioni o miglioramenti di classe, ma lavorano fino in fondo emancipazione. "

Pertanto, la scuola razionale di Ferrer propone chiaramente un obiettivo basato su principi anarchici e pone come principio l'educazione di giovani e adulti unendosi in un unico posto all'istruzione scolastica e all'educazione popolare. Come, in Francia, un certo Fernand Pelloutier e le sue Bourses du travail.

Da questa scuola-matrice emergeranno ovunque le scuole moderne in Spagna (molte scuole moderne esistono già durante la vita di Ferrer: 32 di loro sono quindi quotate nel regno iberico al momento della sua morte) e nel mondo, e l'esecuzione di Ferrer nel 1909, con un falso pretesto, darà ancora più forza a questo movimento: New York vede la nascita di una scuola moderna nel 1911, a Losanna nel 1910, e nel 1912 è il turno del La capitale economica del Brasile, São Paulo, fonda la sua scuola moderna ... l'inizio di un movimento in cui Belém do Pará parteciperà pochi anni dopo ...

Accattone

http://www.alternativelibertaire.org/?Chronique-Ni-Dieu-ni-maitre-d-ecole-Francisco-Ferrer-et-l-ecole-libertaire-7858
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it