A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) NUOVO UFFICIO DI 24 ORE A ATENTO-A CORUÑA - OBRERA FEDERAZIONE LOCALE A CORUÑA (ca, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 22 Aug 2018 08:59:53 +0300


Le dimostrazioni continuano nel centro di lavoro Atento di A Coruña. Circa 600 lavoratori della società di contact center (call center) chiedono oggi un nuovo giorno di sciopero, il 20 agosto, convocato da tutte le forze sindacali con presenza nel comitato aziendale, quali forme parte a CGT. ---- Le mobilitazioni sono iniziate il 28 maggio, e quindi rimangono - e indefinitamente - disoccupazione per un'ora per turno ogni lunedì, tranne lo scorso lunedì 16 luglio quando, come questa volta, la disoccupazione è stata 24 ore e ha avuto un follow-up di oltre il 90 percento. ---- Gli operai ei Atento vedevano dal rivendicare la cessazione di licenziamento ingiustificato (che la società non ha remore a riconoscere come irrilevante) e altri assenteismo protetta che, anche se sono considerati obiettivi non più aberranti per essere il risultato di assenteismo rispetto alla società stessa è responsabile in gran parte: denunciare le pressioni quotidiane che hanno subito le insopportabili tasse ritmi di lavoro, facendo infuriare il controllo delle nostre ore di lavoro, le continue minacce e vessazioni che hanno subito, al fine di andare avanti le chiamate dei clienti che serviamo; indipendentemente dalla qualità del servizio, per non parlare del nostro lavoro - quasi più - condizioni laboriose. A questo bisogna aggiungere gli assalti persistenti di Atento in materia di sanzioni sgradevoli e senza fondamento, la necessità di fermare l'imposizione delle vacanze e obiettivi inalcanzábeis e mai scambiati (in seguito l'azienda utilizza per far finta per giustificare nuovi licenziamenti) e una serie di Affrontiamo più di quanto non siamo disposti a consentire.

È spiacevole che il cliente principale per il quale lavoriamo (Telefónica-Movistar) sia consapevole e complice di questa situazione. Ci sono già 20 anni di sfruttamento del lavoro che abbiamo tenuto da quando hanno aperto le porte del centro di Calle Juan Flórez.

Finché la compagnia non mostra di voler risolvere il conflitto, sembra che questo giorno non sarà l'ultimo delle mobilitazioni e della lotta. Al momento, il richiamo alla disoccupazione sarà seguito un'ora di fila il prossimo lunedì.

CGT Union Section in Atento-A Coruña

http://www.cgtgalicia.org/2018/08/novo-paro-de-24-horas-en-atento-a-coruna/
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it