A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL - Cile: la paura cambierà i lati ! (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Thu, 2 Aug 2018 07:41:59 +0300


Mercoledì 25 marzo, durante la marcia per la legalizzazione dell'aborto in Cile, tre manifestanti sono stati pugnalati da militanti di estrema destra. Alternative Libertaire condanna la violenza contro il movimento femminista in Cile e i suoi attivisti, ora fuori pericolo. ---- A Santiago, il 26 luglio 2018 ---- La giornata di mobilitazione del 25 luglio ci ha mostrato qual è la capacità di difesa femminista per i diritti delle donne in Cile. Questo 6 ° marcia per il supporto senza precedenti goduto gratuito, legale e gratuito l'aborto: 18 eventi si sono svolti in diverse città, migliaia di persone sono scese in piazza. ---- È in questo contesto che alcuni piccoli gruppi hanno organizzato contro-dimostrazioni e attaccato direttamente tre manifestanti con pugnalate, evidenziando così la sua impotenza nei confronti dei nostri progressi. Questi gruppi di estrema destra, fascisti e fondamentalisti sono emersi negli ultimi anni con il consenso e il silenzio complice dei media - che ha contribuito enormemente a legittimare la loro retorica - e ampi settori politici.

Questo è il contesto degli attacchi del 25 luglio, così come quelli condotti in passato contro la popolazione immigrata, il dissenso sessuale e tutti coloro che si stanno organizzando per porre fine alla vita precaria che il Cile offre loro come unica alternativa. . Ecco perché oggi è assolutamente necessario che l'intero movimento sociale affronti questa violenza.

Il giorno del 25 luglio ha una dimensione storica che questi fatti non possono indebolire. Lo affermiamo: il femminismo si è stabilito in Cile, abbiamo spinto le frontiere del possibile e dobbiamo continuare oggi a procedere verso la conquista di una vita dignitosa e libera. Diffondono le identità delle donne aggredite senza il loro consenso, rendendole un facile bersaglio per rappresaglie, ri-vittimizzandole e contribuendo alla loro esposizione pubblica.

Il giorno del 25 luglio ha una dimensione storica che questi fatti non possono indebolire. Lo affermiamo: il femminismo si è stabilito in Cile, abbiamo spinto i confini del possibile e dobbiamo continuare oggi a procedere verso la conquista di una vita dignitosa e libera.

Continueremo la nostra lotta contro il fascismo fino a quando l'intero territorio diventerà femminista.

Coordinadora Feministas en Lucha (su Facebook )

Coordinadora Feminista 8M (su Facebook )

http://www.alternativelibertaire.org/?Chili-la-peur-va-changer-de-camp
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it