A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) alas barricadas: Brighton, Regno Unito: picchia le agenzie di noleggio (ca) [traduzione automatica]

Date Thu, 26 Jul 2018 10:31:31 +0300


Articolo di notizie di libertà , traduzione Alasbarricadas . ---- Il gruppo Brighton di SolFed scrive delle lezioni apprese durante il primo anno di sforzi per costruire un'unione abitativa anarchica. ---- Dopo una serie di casi di successo in gran parte contro il furto di salari nel settore dell'ospitalità, la Brighton Solidarity Federation ha lanciato l'unione degli alloggi nel giugno 2017. La nostra esperienza a Brighton è stata che gli affitti sono aumentati quando le condizioni sono peggiorate . Gli enormi aumenti nel numero di studenti hanno portato all'aumento di inquilini senza scrupoli e agenzie immobiliari che accolgono sempre più persone in spazi sempre più piccoli, e conservano depositi in modo sempre più spudorato. Brighton & Hove è una città in cui una gran parte della popolazione risiede temporaneamente, e questo lo rende adatto ai peggiori tipi di sfruttamento.

Volevamo concentrarci sul nostro approccio di azione diretta, piuttosto che su un modello legalistico. Mentre ci siamo assicurati di informare gli inquilini di tali possibilità e di guidarli quando appropriato - per esempio in caso di furto di depositi usando il Sistema di protezione dei depositi (DPS) - abbiamo appurato che non abbiamo affrontato conflitti in quel modo.

Con il DPS, i proprietari e le agenzie hanno tre diversi schemi tra cui scegliere, quindi non è conveniente per loro fallire sistematicamente a favore degli inquilini. Inoltre, le agenzie pagano il personale dell'amministrazione, che ha conoscenza ed esperienza delle regole, il che significa che giocano con carte migliori.

Le campagne pubbliche di azione diretta aiutano anche a mettere in evidenza che molti di noi condividono questi problemi e che il nostro potere sta nel riunirsi per combattere contro di loro. Le procedure DPS mantengono problemi privati e aiutano le agenzie a evitare solidarietà e sostegno tra i loro inquilini.

Testimonianza di un inquilino che ha superato un processo di sfratto.

E, naturalmente, non tutti gli inquilini hanno le prove necessarie per contestare una detrazione di deposito. La relazione proprietario / inquilino è fondamentalmente strumentalizzante, il che implica che qualcuno ha diritto a una casa solo se riempie le tasche di un'altra persona. Riteniamo che ciò non sia corretto, quindi quando più denaro viene sottratto dagli inquilini tramite detrazioni sui depositi, la nostra solidarietà va agli inquilini indipendentemente dal fatto che abbiano o meno le "prove" richieste da un DPS.

Sebbene il furto di depositi sia uno dei principali problemi che dobbiamo affrontare, abbiamo deciso di non limitare le nostre azioni a questo. Quando gli inquilini sono stati costretti a vivere in una falla malsana, e poi hanno tenuto il loro deposito per ragioni spurie, abbiamo ritenuto che cercare di recuperare il deposito non fosse sufficiente e che dovremmo cercare un risarcimento per le terribili condizioni in cui avevano stato costretto a vivere. In un caso che abbiamo avuto alla fine dell'estate del 2017, gli inquilini hanno dovuto sopportare umidità, muffe e un'infestazione da insetti. Li abbiamo supportati con una campagna d'azione diretta che li ha portati a ricevere un risarcimento di £ 3.900, oltre al ritorno del loro deposito (£ 2.400), da una delle più note agenzie di noleggio studentesche della città.

Un'altra cosa che abbiamo considerato importante non è essere costantemente sulla difensiva cercando di recuperare i soldi dopo che le persone hanno lasciato la proprietà, quindi abbiamo combattuto diversi casi richiedendo riparazioni, servizi di base (in un caso, una cucina che funzionava) o che erano problemi come l'umidità. Non siamo soddisfatti di lasciare che questi problemi peggiorino fino a quando le persone non sono costrette ad andarsene.

Fin dall'inizio, abbiamo cercato di fornire consulenza sui diritti e aiutato a redigere lettere di richiesta ai proprietari, anche quando le persone sentivano di non essere disposte a intraprendere il conflitto attraverso l'azione diretta: regolarmente consultiamo le consultazioni e facciamo dei soggiorni per informare.

È stato importante sostenere le persone, indipendentemente dal fatto che siano o meno membri, le condizioni che consentono ai truffatori di influenzare la classe lavoratrice in generale, e la nostra posizione politica prevede che combatteremo contro di essa. Sottolineiamo che riguarda il loro conflitto e che sono loro a capo, ma che offriremo consigli, solidarietà e sostegno (purché non contraddicano le nostre politiche).

Picchetto nell'agenzia Youngs to Halls
Finora, questa strategia ha funzionato bene con le vittorie e diversi inquilini si sono uniti a seguito delle nostre campagne con loro e di molte altre campagne di supporto oltre alle vostre. Vogliamo costruire la nostra unione in modo che possiamo essere una forza efficace nella lotta di classe, non solo per cercare la crescita da soli, o per creare un curriculum per le future carriere professionali nel settore delle ONG radicali.

Lungo la strada abbiamo incontrato una serie di problemi: c'è un livello significativo di agenzie eccezionalmente sospettose il cui intero modello di business si basa sul truffare i depositi degli inquilini e non fornisce nemmeno un livello base di servizio.

Ad un certo punto, mentre la campagna continua e le persone diventano più consapevoli dei loro diritti di base, le cose raggiungeranno un punto critico. Finora, alcune agenzie sono riuscite a sopravvivere alle campagne di azione diretta, ma non lo faranno se i loro inquilini lavoreranno insieme per fermare i loro trucchi e le loro tattiche. Se un'agenzia non può sopravvivere senza utilizzare queste pratiche commerciali, siamo felici di vederle crollare.

D'altra parte, siamo ancora consapevoli che persino gli agenti "buoni" sopravvivono fondamentalmente sfruttando le persone e vivendo il bisogno di avere una casa. Anche il miglior agente di noleggio o proprietario è un parassita, e quando sfruttano i loro inquilini, lotteremo contro di loro.

brightonsolfed.org.uk

brighton@solfed.org.uk

Fonte: https://freedomnews.org.uk/beating-the-letting-agents/

http://alasbarricadas.org/noticias/node/40412
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it