A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) La CGT continua a chiedere giustizia per le vittime e le rappresaglie della Guerra Civile agli 80 anni della rivolta militare fascista (ca, en, pt) [traduzione automatica]

Date Wed, 25 Jul 2018 10:42:40 +0300


Non era una "transizione modello" ma una "transazione vergognosa" per contenere coloro che cercavano giustizia dopo decenni di repressione e morte. ---- La Confederazione Generale del Lavoro (CGT) ha rilasciato una dichiarazione che chiede per la memoria, giustizia e la riparazione migliaia di vittime della guerra civile e il terrore fascist imposed by Francisco Franco per 40 anni. ---- L'organizzazione anarcosindacalista ha sottolineato che, nonostante il passare del tempo, la giustizia per queste persone e le loro famiglie non appare ancora. In questo senso, la CGT ha richiamato diversi casi di impunità dello Stato, come il procedimento contro gli anarchici Granado e Delgado, garrote ucciso nel mese di agosto 1963. La sua condanna a morte è stato firmato da Manuel Fraga Iribarne, che sarebbe passato alla storia come " padre della democrazia. " Granado e Delgado sono stati torturati e accusati di aver installato esplosivi negli uffici statali a Madrid, tuttavia queste accuse non potrebbero mai essere provate.

"incidenti" del festival di San Fermin dell'anno 78, a Pamplona (Navarra), sono un altro esempio di repressione fascista che ha prevalso nei primi anni di quel modello di transizione. regime di polizia assassinato un colpo davanti a Germán Rodríguez, membro della sezione basca della Lega Comunista Rivoluzionaria (LKI) che aveva allora solo 23 anni. La polizia, secondo l'ordine di "lanciare con tutte le energie e il più forte possibile senza importare per uccidere", ferisce anche più di 150 persone.

La CGT, al contrario, ricorda il viaggio di molte famiglie di sconfitti e sconfitti che devono cercare giustizia attraverso i propri mezzi perché lo Stato li ha abbandonati al loro destino. La Legge di memoria storica Zapatero, secondo CGT, era solo un "whitewash", ma non ha mai avuto la reale intenzione di salvare le grondaie così tante persone hanno dato la vita nella lotta per un mondo più giusto.

La Confederazione Generale del Lavoro (CGT) d'altra parte, ha anche criticato che ancora rimangono senza riesumato e trasferito in luoghi privati i resti di assassini fascisti, come il Generale EAM Llano, meglio conosciuto come il "Macellaio di Siviglia" e seminato il terrore in tutta l'Andalusia. Fu Gonzalo Queipo de Llano che ordinò l'esecuzione di un'intera colonna di minatori di Huelva, per lo più anarchici. Oggi, i suoi resti ancora sepolta nella Basilica della Macarena speranza di Siviglia, sotto la Chiesa cattolica ei suoi accoliti religiosi, i grandi beneficiari di Franco.

affermazioni CGT che non è sufficiente a cambiare i nomi per le strade e le piazze di Stato spagnolo o la rimozione dei simboli franchisti delle città, utilizzati politicamente in questa "democrazia". CGT afferma che è necessario e urgente per chiedere la fine all'impunità Franco, sia il vecchio e il nuovo regime, e afferma che come organizzazione libertaria continuerà a lottare per la memoria di coloro che hanno dato la loro vita per un mondo migliore continuare a vivere, anno dopo anno, nella nostra società.

UFFICIO STAMPA DEL COMITATO CONFEDERALE DELLA CGT

http://www.cgt.info/toledo/noticias/cgt-contin%C3%BAa-exigiendo-justicia-para-las-v%C3%ADctimas-y-represaliadas-de-la-guerra-civil-80
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it