A - I n f o s

A-Infos un servizio di informazione multilingue da per e su gli/le anarchici **
News in all languages
Last 30 posts (Homepage) Last two weeks' posts Agli archivi di A-Infos

The last 100 posts, according to language
Greek_ 中文 Chinese_ Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe_ The.Supplement
Le prime righe degli ultimi 10 messaggi:
Castellano_ Català_ Deutsch_ Nederlands_ English_ Français_ Italiano_ Polski_ Português_ Russkyi_ Suomi_ Svenska_ Türkçe


Le prime righe degli ultimi 10 messaggi
Prime righe dei messaggi in tutte le lingue nelle ultime 24 ore
Links to indexes of First few lines of all posts of last 30 days | of 2002 | of 2003
| of 2004 | of 2005 | of 2006 | of 2007 | of 2008 | of 2009 | of 2010 | of 2011 | of 2012 | of 2013 | of 2014 | of 2015 | of 2016 | of 2017 | of 2018
Iscriversi a A-Infos newsgroups

(it) France, Alternative Libertaire AL #285 - Educatori della prima infanzia: rabbia della filantropia (en, fr, pt)[traduzione automatica]

Date Sat, 21 Jul 2018 09:12:05 +0300


Ci sono poche lotte nel settore della prima infanzia, ma possono esistere e persino vincere ! Dimostrazione con la lotta della casa Il rifugio temporaneo dei bambini, a Parigi XIII e . ---- Nel mese di gennaio 2016, i dipendenti del rifugio temporaneo per i bambini gestiti dalla società filantropica a Parigi XIII ° , sfidano la loro direzione: anche se 19 salarié.es struttura (di natura sociale dei bambini a casa, accogliente giovani di età compresa tra 2,5 e 11) fanno lo stesso lavoro, ci sono tre livelli di salario. Perché ? Perché ci sono tre livelli di diploma: istruttori e istruttori educatori (ME) ; educatori della prima infanzia (ECE) [1]; Educatori speciali per l'educazione (ES). ---- Dopo un infruttuoso scambio di lettere per chiedere " parità di retribuzione per lavoro uguale " e quindi una minaccia di sciopero, i ritardi di gestione nell'ottobre 2017 suggeriscono che lo stipendio EJE raggiungerebbe quello di ES nel 2018, e ME potrebbe essere addestrato per ottenere il diploma ES o EJE.

Passano sette mesi. Il 15 maggio, non vedendo ancora niente, i 6 EJE della struttura saltano sui gradini e scioperano in sciopero.

Senso di colpa per i bambini
All'inizio, la direzione non ci prende sul serio, spazza le nostre richieste e riprendiamo il lavoro facendoci sentire in colpa per i bambini - una tattica abituale nel settore sociale.

Ma la nostra determinazione e unità rimangono intatte. Nella lotta, ogni decisione viene presa per consenso al di fuori della presenza del management, e quindi siamo uniti nei negoziati. A poco a poco, la società filantropica nota con rammarico che conosciamo i nostri diritti. La sostituzione degli scioperanti con i lavoratori temporanei ? Illegale. Negoziati ? Solo alla presenza dell'Ispettorato del lavoro. In parallelo, abbiamo pubblicizzato le nostre azioni di successo (volantini, pagina Facebook, petizione, fondi sciopero, processione nelle manifestazioni e parlando in AG Interpro ...).

E dopo diversi giorni di sciopero (22 in totale): la vittoria ! Un impegno scritto sull'essenziale di ciò che abbiamo chiesto, con effetto retroattivo dal gennaio 2018, e il pagamento dei giorni di trading ! È anche una doppia vittoria, perché i dipendenti escono da questo test più forti, più consapevoli dei loro diritti, più fiduciosi nelle loro capacità: una sezione sindacale SUD è emersa durante lo sciopero ; ognuno era in grado di strofinare sul pavimento di parlare, contatti, scrivere lettere, petizione, volantini; ognuno potrebbe assimilare le pratiche collettive (cambio di posizione in AG, scrittura inclusiva, ricerca del consenso ...) ... e sperimentare in che modo la lotta può essere emancipatoria sia come lavoratori che come donne.

Ora vogliamo andare oltre le nostre richieste locali: migliorare l'accordo collettivo 51 che ratifica la disuguaglianza tra ES ed EJE, sostenere altri settori in lotta ... e difendere ardentemente le nostre professioni sociali !

Virginia (AL Grand-Parigi-Sud)

[1] In questo articolo non è intenzionalmente mascolinizzato dall'EJE: sono essenzialmente donne, quindi probabilmente il freno alla loro remunerazione.

http://www.alternativelibertaire.org/?Educatrices-de-jeunes-enfants-Coup-de-colere-philanthropique
________________________________________
A - I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it